AMD Radeon HD 6870 e 6850: DX 11 di seconda generazione

AMD Radeon HD 6870 e 6850: DX 11 di seconda generazione

Con la famiglia 6800 AMD presenta le prime schede DirectX 11 di seconda generazione, abbandonando del tutto il brand ATI per le proprie soluzioni desktop. Posizionate nella soglia d'ingresso tra le proposte di fascia medio alta, le due nuove schede si distinguono per un ottimo bilanciamento tra consumi e prestazioni velocistiche, in attesa del debutto delle soluzioni Radeon HD 6900.

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Schede Video
ATIAMDRadeon
 

Introduzione

E' trascorso poco pi¨ di un anno dalla presentazione delle prime architetture video DirectX 11, le schede ATI Radeon HD 5870 e 5850. Quei prodotti, successori della fortunata famiglia Radeon HD 4800, hanno permesso ad AMD di guadagnare costantemente quote di mercato nel settore delle schede video discrete a scapito di NVIDIA. Quest'oggi l'azienda americana annuncia le prime due schede video DirectX 11 di seconda generazione, i modelli Radeon HD 6870 e Radeon HD 6850 basate sull'architettura nota con il nome in codice di Barts. Per la prima volta scompare, tra le proposte video AMD per il segmento consumer, il brand ATI, relegato alle sole soluzioni professionali della serie FirePro: da oggi quindi avremo schede AMD Radeon e non pi¨ ATI Radeon.

Con questi due prodotti AMD presenta le prime soluzioni di una nuova famiglia, annunciando una nuova strategia: con questa nuova famiglia di prodotti l'azienda americana metterÓ a disposizione due differenti architetture di GPU per il segmento di fascia medio alta del mercato. Da un lato avremo le due schede Radeon HD 6800 presentate quest'oggi, basate su GPU Barts; dall'altro le schede basate su architettura Cayman, che andranno a costutuire la famiglia di schede Radeon HD 6900 completata, in futuro, anche dalla soluzione dual GPU nota con il nome in codice di Antilles.

slide_1.jpg (40142 bytes)

Per quale motivo questa scelta? AMD ritiene che il mercato richieda una diversificazione di questo tipo nel segmento di fascia medio alta, volendo in questo modo venire incontro alle esigenze dei propri clienti. La ridda di informazioni emersa online nelle ultime settimane ha tratto in inganno anche noi: ritenevamo infatti che il nome in codice Barts fosse abbinato alle soluzioni della serie Radeon HD 6700, che invece saranno basate sulla stessa architettura Juniper utilizzata dalle schede Radeon HD 5700. In questo non ha giocato a nostro favore l'aver potuto vedere, giÓ nel mese di Settembre, una scheda della famiglia Cayman, soluzione che abbiamo subito identificato come sostituta della serie 5800 e che avrebbe per questo preso il nome di 6800.

Confusi con questo susseguirsi di nomi? In parte lo siamo anche noi. AMD ha scelto di reintrodurre la nomenclatura x900 anche per le soluzioni a singola GPU top di gamma, strategia che non Ŕ allineata a quanto portato avanti dalla serie 5000 e che pu˛ non essere immediatamente compresa. In sintesi: le due schede presentate quest'oggi vanno a posizionarsi in un segmento di mercato per prezzo leggermente pi¨ basso delle soluzioni Radeon HD 5800 con un livello prestazionale simile. Le soluzioni Cayman della serie Radeon HD 6900 saranno da un lato pi¨ costose delle schede Radeon HD 6800, dall'altra ben pi¨ veloci potendo contare su alcune innovazioni architetturali; di queste ultime, tuttavia, ne parleremo tra una trentina di giorni.

La tabella seguente riassume le caratteristiche tecniche delle due nuove schede Radeon HD 6800, a confronto con le proposte Radeon HD 5800 rese disponibili sul mercato a partire dal mese di Settembre 2009.

Specifiche ATI Radeon HD 5830 ATI Radeon HD 5850 ATI Radeon HD 5870 AMD Radeon HD 6850 AMD Radeon HD 6870 ATI Radeon HD 5970
tecnologia produttiva 40nm 40nm 40nm 40nm 40nm 40nm
tipo GPU RV870 RV870 RV870 Barts PRO Barts XT RV870
numero GPU 1 1 1 1 1 2
clock GPU 800 MHz 725 MHz 850 MHz 775 MHz 900 MHz 725 MHz
numero stream processors 1120 1440 1600 960 1120 2x1600
clock stream processors 800 MHz 725 MHz 850 MHz 775 MHz 900 MHz 725 MHz
ROPs 16 32 32 32 32 2x32
TMU 56 72 80 48 56 2x80
quantitativo memoria 1.024MB 1.024MB 1.024MB 1.024MB 1.024MB 2x1.024MB
tipologia memoria GDDR5 GDDR5 GDDR5 GDDR5 GDDR5 GDDR5
clock memoria 4.000 MHz 4.000 MHz 4.800 MHz 4.000 MHz 4.200 MHz 4.000 MHz
interfaccia memoria 256bit 256bit 256bit 256bit 256bit 2x256bit
connettori alimentazione 2x6pin 2x6pin 2x6pin 1x6pin 2x6pin 1x6pin
1x8pin

Il primo elemento da considerare analizzando le schede Radeon HD 6800 Ŕ il numero di stream processors: ne troviamo 1.120 per la soluzione 6870 e 960 per quella 6850, valore in netta contrazione rispetto a quanto visto con le schede Radeon HD 5800. A bilanciare questa situazione evidenziamo come le frequenze di clock siano aumentate, con valori di 775 MHz per la scheda Radeon HD 6850 e di 900 MHz per quella Radeon HD 6870. Invariato il numero di ROPs mentre il rapporto tra TMU e SIMD engines Ŕ rimasto invariato con 4 TMU per ogni SIMD Engine. Quest'ultimo ha struttura che Ŕ identica a quanto visto con le schede della famiglia Radeon HD 5800: ogni SIMD engine Ŕ composto da 16 Thread processors, all'interno dei quali sono presenti 5 stream processors (80 stream processors per ogni SIMD engine, quindi). Ogni Thread processors mantiene la struttura vista nelle soluzioni RV870 di precedente generazione: 4 stream processors, o stream cores, di tipo general purpose e un quinto per le cosiddette special functions: di fatto quindi l'architettura di base Ŕ rimasta invariata.

Passando al versante memoria troviamo di fatto la stessa architettura delle soluzioni Radeon HD 5800: bus memoria da 256 bit di ampiezza abbinato a memoria GDDR5, in quantitativo di 1 Gbyte complessivo. Con le due nuove schede AMD ha optato per un approccio conservativo rispetto a quanto mostrato con la soluzione ATI Radeon HD 5870: per la scheda 6850 la frequenza Ŕ pari a 4 GHz, mentre per la soluzione 6870 tale valore sale a 4,2 GHz.

Nella tabella seguente abbiamo riassunto due metriche con le quali possiamo meglio valutare la potenza di elaborazione teorica delle nuove schede: da un lato i TeraFlops che possono venir generati quale picco massimo teorico dalla GPU e dall'altro la bandwidth massima teorica della memoria video.

Specifiche ATI Radeon HD 5830 ATI Radeon HD 5850 ATI Radeon HD 5870 AMD Radeon HD 6850 AMD Radeon HD 6870 ATI Radeon HD 5970
Potenza di elaborazione 1,79 TFlops 2,1 TFlops 2,72 TFlops 1,5 TFlops 2 TFlops 4,64 TFlops
bandwidth memoria video 128 GB/s 128 GB/s 153,6 GB/s 128 GB/s 134,4 GB/s 256 GB/s

Notiamo come le due nuove schede Radeon HD 6850 e Radeon HD 6870 siano molto vicine alle altre schede Radeon HD serie 5000 per quanto riguarda la bandwidth della memoria, con le uniche eccezioni rappresentate dalla scheda ATI Radeon HD 5870 e ovviamente dalla proposta dual GPU ATI Radeon HD 5970. La potenza di elaborazione massima teorica vede invece queste schede distanziarsi in misura pi¨ netta dalle proposte Radeon HD 5800 a singola GPU: la scheda 6870 avvicina ma non supera quanto fornito dalla scheda Radeon HD 5850, mentre la proposta Radeon HD 5870 rimane ben distante con 2,72 TFlops di picco. Vedremo in seguito nel corso dell'articolo come le prestazioni effettive con giochi 3D non siano correttamente rappresentate dai soli dati contenuti in questa tabella.

Specifiche NVIDIA GTX 460 NVIDIA GTX 460 NVIDIA GTX 465 NVIDIA GTX 470 NVIDIA GTX 480
tecnologia produttiva 40nm 40nm 40nm 40nm 40nm
tipo GPU GF104 GF104 GF100 GF100 GF100
numero GPU 1 1 1 1 1
clock GPU 675MHz 675MHz 607 MHz 607 MHz 700 MHz
numero stream processors 336 336 352 448 480
clock stream processors 1.350MHz 1.350MHz 1.215 MHz 1.215 MHz 1.401 MHz
ROPs 24 32 32 40 48
TMU 56 56 44 56 60
quantitativo memoria 768MB 1024MB 1024MB 1.280MB 1.536MB
tipologia memoria GDDR5 GDDR5 GDDR5 GDDR5 GDDR5
clock memoria 3.600 MHz 3.600 MHz 3.208 MHz 3.348 MHz 3.696 MHz
interfaccia memoria 192bit 256bit 256bit 320bit 384bit
bandwidth memoria 86,4 GB/s 115,2 GB/s 107,1 GB/s 133,9 GB/s 177,4 GB/s
connettori alimentazione 2x6pin
2x6pin
2x6pin 2x6pin 1x6pin
1x8pin

A titolo di confronto sono riassunte in questa seconda tabella le specifiche tecniche delle schede video NVIDIA basate su architettura Fermi, dalle proposte GeForce GTX 460 sino a quelle GeForce GTX 480 top di gamma. Il posizionamento di mercato delle soluzioni Radeon HD 6870 e Radeon HD 6850 Ŕ allineato, secondo AMD, ai prezzi delle soluzioni GeForce GTX 460 di NVIDIA, rispettivamente versioni con 1 Gbyte e 768 Mbytes di memoria video. Vedremo pi¨ avanti nel corso dell'articolo come variazioni nei listini ufficiali intervenute nelle ore precedenti il debutto di queste schede abbiano considerevolmente cambiato lo scenario.

 
^