AMD pubblica i risultati del terzo trimestre 2006

AMD pubblica i risultati del terzo trimestre 2006

Anche la compagnia di Sunnyvale ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre. In crescita fatturato e utile

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:07 nel canale Processori
AMD
 

Dopo Intel nella giornata di ieri e assieme ad Apple in quella di oggi, ecco che anche AMD pubblica i risultati del terzo trimestre fiscale 2006, conclusosi lo scorso 1 Ottobre. Nel periodo in esame la compagnia ha registrato 1,33 miliardi di dollari di fatturato, un utile operativo di 119 milioni di dollari e un utile netto di 134 milioni di dollari, corrispondenti a 0,27 dollari per azione.

Nel medesimo periodo dell'anno passato (escludendo i risultati del comparto relativo alle Memorie della sussidiaria Spansion), la compagnia ha registrato 1,01 miliardi di dollari di fatturato e un utile operativo di 129 milioni di dollari. Nel trimestre precedente sono invece stati registrati 1,22 miliardi di dollari di fatturato e utile operativo di 102 milioni di dollari.

Il fatturato è cresciuto del 9% rispetto al trimestre precedente e del 32% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno. Le consegne di processori hanno fatto registrare una crescita del 18% rispetto al trimestre precedente, con una particolare domanda per i processori AMD Turion 64 e AMD Opteron. sostanzialmente stabili le entrate provenienti dalle vendite di processori desktop, per via del bilanciamento tra l'abbassamento dei prezzi e il conseguente incremento delle consegne dei processori stessi.

Il margine lordo registrato nel periodo in esame è stato del 51,4%, rispetto al 56,8% del secondo trimestre e al 55,4% del terzo trimestre 2005. Il margine lordo è calato per via della riduzione degli ASP (average selling price - prezzo medio di vendita) dei processori desktop.

AMD comunica a margine del resoconto finanziario che la produzione di processori sta avvenendo a pieno regime sia nello stabilimento Fab 36 sia presso le industrie di Chartered Semiconductor. La compagnia di SunnyVale ha inoltre dichiarato di essere in linea con i tempi stimati per quanto concerne la conversione della Fab 36 verso il processo produttivo a 65 nanometri.

Fonte: AMD

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LZar19 Ottobre 2006, 16:43 #1
Hanno abbassato tantissimo i prezzi della maggior parte dei processori ed il gross margin è sceso dal 56 an 51%, il che fa pensare che anche i costi di produzione si siano abbassati di un bel po'. Chiaramente il fatto di saturare la capacità produttiva delle fabbriche garantisce un'economia di scala favorevole.

Ribaltando l'antico detto, mi viene da dire "Se Sparta (Intel) ride, Atene (AMD) non piange" ...
Sig. Stroboscopico19 Ottobre 2006, 16:49 #2
"ostanzialmente stabili le entrate provenienti dalle vendite di processori desktop, per via del bilanciamento tra l'abbassamento dei prezzi e il conseguente incremento delle consegne dei processori stessi"

Ovvero più clienti più contenti.

^_______________^

Il mio bel 3800 X2....

Dovrebbero abbassarli più spesso i prezzi...
psychok919 Ottobre 2006, 17:11 #3
Ghgh Bella notizia per AMD
E' la prima volta che leggo una notizia AMD senza troll :P
Bluknigth19 Ottobre 2006, 18:02 #4
Leggendo i dati si può dire che almeno per il momento quella che ride è AMD.

Sicuramente le cose potrebbero cambiare (Intel nell'ultimo periodo sta invertendo la tendenza) ma credo che AMD ormai possa dire di avere in mano il 20% del mercato eche questo valore sia abbastanza consolidato ormai. Se dovesse riuscira a rispondere a Intel sul fronte delle prestazioni con il K8L, penso che il traguardo del 30% che sembrava fantascienza non sia poi così irraggiungibile.
Minelab19 Ottobre 2006, 18:55 #5
Il mercato finanziario non sembra aver accolto molto favorevolmente questi dati. Ora sta infatti perdendo più dell'11 % ed è assestata a circa 21,5$.
Io attendo che scenda sotto i 20$ poi prenderò seriamente in considerazione l'opportunità di acquistare. Dopotutto da simpatizzante AMD non posso permettermi di avere in portafoglio solo Intel.
AMD64bit19 Ottobre 2006, 19:05 #6
I veri guadagni li fanno con gli opteron.....
_Earendil_19 Ottobre 2006, 19:20 #7
grande AMD!
Ratatosk19 Ottobre 2006, 19:57 #8
Oggi sta perdendo oltre l'11% in borsa, vai a capire questi investitori :>
Dexther19 Ottobre 2006, 21:46 #9
effettivamente non mi aspettavo questi buoni risultati
complimenti alla strategia dei prezzi di AMD
Roby3D19 Ottobre 2006, 21:54 #10
che complimente AMD però solo oddio ATI deve vai viaaaaa

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^