Intel Core 2 Quad Q7600 vicino al debutto

Intel Core 2 Quad Q7600 vicino al debutto

Intel prepara il debutto di una nuova versione di processore Core 2 Quad, caratterizzata da un prezzo previsto in meno di 150 dollari

di pubblicata il , alle 14:34 nel canale Processori
Intel
 

Intel sta preparando il debutto di una nuova versione di processore Core 2 Quad, destinata ad andare ad occupare il segmento di mercato sotto i 150 dollari di costo ufficiale. Al momento attuale il processore Intel Core 2 Quad più economico, secondo il listino prezzi ufficiale, è il modello Core 2 Quad Q8200: con frequenza di clock di 2,33 GHz e cache L2 da 4 Mbytes questa cpu è proposta a 163 dollari.

La nuova cpu, modello Core 2 Quad Q7600, sarà caratterizzata dalla frequenza di clock di 2,7 GHz, ottenuta abbinando moltiplicatore di frequenza 13,5x a frequenza di bus di 800 MHz quad pumped.

Tra le restanti caratteristiche tecniche segnaliamo l'integrazione di 2 Mbytes di cache L2, la tecnologia produttiva a 45 nanometri e l'assenza del supporto alla tecnologia SSE 4.1.

Rimane invariata rispetto alle altre cpu Core 2 Quad l'architettura di base: questo processore è ottenuto affiancando sullo stesso package due die dual core, ciascuno dotato di una cache L2 da 1 Mbyte unificata tra i due core.

Fonte: Inpai.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

84 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tengo famiglia18 Agosto 2009, 14:38 #1
13.5x lo vedo duro da overclockkare o sbaglio?
TheDarkAngel18 Agosto 2009, 14:44 #2
se mai è ottimo con un moltiplicatore così alto, il problema è che sono 2 processori della serie e2xxx affiancati, roba dal valore di 30€ piazzata ora a oltre 100€
paulgazza18 Agosto 2009, 14:44 #3
mah, aspettiamo qualche test ...
Mendocino8918 Agosto 2009, 14:47 #4
Il moltiplicatore cosi alto è invece buono...se si pompa il bus a 266 siamo già a circa 3.6 GHz...deludente invece la cache troppo piccola...ci vorrebbero delle recensioni...
ilratman18 Agosto 2009, 14:55 #5
Originariamente inviato da: TheDarkAngel
se mai è ottimo con un moltiplicatore così alto, il problema è che sono 2 processori della serie e2xxx affiancati, roba dal valore di 30€ piazzata ora a oltre 100€


i e2xxx sono a 65nm questo sarà un 45nm e quindi due e3200 affiancati e direi che è ottimo per i consumi per via dello stato c6 che le altre serie dalla e5xxx in su non hanno.

penso avrà anche il vt.


Originariamente inviato da: Mendocino89
Il moltiplicatore cosi alto è invece buono...se si pompa il bus a 266 siamo già a circa 3.6 GHz...deludente invece la cache troppo piccola...ci vorrebbero delle recensioni...


se esce lo provo io, è da tempo che volevo un quad a basso consumo, e3200 dovrebbe consumare 2W in idle e questo sarà sui 3W quindi come e5200 che ho adesso ma all'occorrenza di frequenza ne ha.

la cache si è visto che a parità di frequenza dai 4MB del q8xx ai 12MB dei q95xx non cambia nulla soprattutto dove serve potenza di calcolo.

il problema sarà il bus a 200MHz che limiterà la banda passante tra i due dual, ma basta poco a mettere un bel 333x10!

il mancato supp alle sse4.1 invece potrebbe essere importante soprattutto in un htpc.
dotlinux18 Agosto 2009, 14:59 #6
Ma per sostituire un q6600 senza cambiare mb che mi consigliate? (no oc grazie, ci lavoro)
TheDarkAngel18 Agosto 2009, 15:03 #7
Originariamente inviato da: ilratman
i e2xxx sono a 65nm questo sarà un 45nm e quindi due e3200 affiancati e direi che è ottimo per i consumi per via dello stato c6 che le altre serie dalla e5xxx in su non hanno.

penso avrà anche il vt.


Hai ragione ricordavo male il processo produttivo degli e2xx e pensare che ne ho anche avuto uno .
Però io ricordavo delle belle percentuali tra un E2xx e un E8xxx non mi pare la cache incidesse così poco
superbau18 Agosto 2009, 15:05 #8
scusate non capisco il senso, hanno da poco sfornato cpu i7 e i5 con socket uno diverso dall'altro e diverso dall 775, che senso ha sfornare ancora nuovi low class cpu 775?... per loro forse hga senso visto che svuotano i magazzini e le riserve, e per noi? che ce ne facciamo? Anche perchè visti i prezzi dell'i7, non mi sembra convenienti questi nuovi q7600. bho, aspetto illuminazioni
ilratman18 Agosto 2009, 15:07 #9
Originariamente inviato da: dotlinux
Ma per sostituire un q6600 senza cambiare mb che mi consigliate? (no oc grazie, ci lavoro)


q9550

ma è meglio sapere che mobo visto che non tutte sono compatibili con i q9xxx?

Originariamente inviato da: TheDarkAngel
Hai ragione ricordavo male il processo produttivo degli e2xx e pensare che ne ho anche avuto uno .


he he l'età!
ilratman18 Agosto 2009, 15:07 #10
Originariamente inviato da: superbau
scusate non capisco il senso, hanno da poco sfornato cpu i7 e i5 con socket uno diverso dall'altro e diverso dall 775, che senso ha sfornare ancora nuovi low class cpu 775?... per loro forse hga senso visto che svuotano i magazzini e le riserve, e per noi? che ce ne facciamo? Anche perchè visti i prezzi dell'i7, non mi sembra convenienti questi nuovi q7600. bho, aspetto illuminazioni


perchè a ottobre diventeranno i3!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^