AMD, conferenza al Computex 2021 confermata: cosa aspettarci?

AMD, conferenza al Computex 2021 confermata: cosa aspettarci?

Il CEO di AMD, Lisa Su, terrà un keynote al Computex 2021 in cui parlerà della visione dell'azienda sul futuro dell'informatica e dei prodotti di calcolo ad alte prestazioni. Cosa attenderci all'evento? Abbiamo fatto alcune ipotesi.

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Processori
AMDComputexRyzenRadeon
 

Il Computex 2021 sarà ancora "digitale" e per il terzo anno di fila ospiterà il keynote di Lisa Su, presidente e amministratore delegato di AMD. Il TAITRA (Taiwan External Trade and Development Council) ci fa sapere che la conferenza si terrà il 1° giugno alle 10:00 del mattino ora di Taipei, ossia alle 4:00 del mattino ora italiana.

L'appuntamento intitolato "AMD Accelerating - The High-Performance Computing Ecosystem" darà modo al CEO dell'azienda statunitense di fare il punto sulla prima parte dell'anno, ma anche di "condividere la visione di AMD per il futuro del computing, includendo dettagli sulla crescente adozione delle soluzioni di calcolo ad alte prestazioni e grafiche di AMD, realizzate per appassionati di PC e gamer".

Più concretamente, quali novità aspettarci da AMD? Si possono fare diverse ipotesi, e l'una non esclude l'altra. Andando a vedere l'offerta dell'azienda, ci sono due "buchi" a livello di aggiornamento dell'offerta che emergono chiaramente: nel campo delle CPU si attendono i Ryzen Threadripper 5000, mentre sul fronte delle GPU mancano delle soluzioni mobile dedicate da integrare nei laptop gaming in affiancamento ai Ryzen 5000.

A margine dell'ultima trimestrale, AMD ha confermato l'arrivo delle GPU Radeon RX 6000 per il settore mobile entro metà anno, quindi il Computex 2021 potrebbe essere un'ottima vetrina in cui mostrare i prodotti realizzati dai partner taiwanesi. Per quanto riguarda i Ryzen Threadripper 5000, indiscrezioni ne fissavano il debutto più avanti nel corso dell'estate, ma ciò non esclude che Lisa Su ne anticipi alcuni dettagli.

Non si può escludere a priori l'annuncio di nuove CPU e APU Ryzen 5000 (al momento l'azienda ha presentato solo quattro modelli) e di nuove schede video che vadano a completare l'offerta RX 6000 oggi sbilanciata verso la fascia alta. Inoltre, AMD potrebbe fare luce sulla roadmap dei prossimi anni, visto che il tema dell'intervento del CEO sono le alte prestazioni di calcolo.

Anche se l'evento d'apertura del Computex 2021 sarà il keynote di Lisa Su, ci saranno diversi appuntamenti anche con altre realtà, come ad esempio Intel, pronte a parlare delle novità in arrivo e delle tendenze dell'industria tecnologica nel suo complesso. Aspettiamoci quindi diversi annunci, anche se l'ombra dello shortage produttivo aleggerà sulla manifestazione e su tutti i prodotti che saranno svelati.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randy8806 Maggio 2021, 11:43 #1
Potrebbero annunciare l'inizio della produzione delle schede video che hanno pubblicizzato negli ultimi 6 mesi, per esempio.
frankie06 Maggio 2021, 11:52 #2
Non potrebbero fare un chip con CPU, GPU e HW per IA come acquisito da <nomeazienda>, in stile apple M1?
acerbo06 Maggio 2021, 12:09 #3
cosa aspettarsi? Tante slide e poco hardware ...
nickname8806 Maggio 2021, 14:07 #4
Originariamente inviato da: randy88
Potrebbero annunciare l'inizio della produzione delle schede video che hanno pubblicizzato negli ultimi 6 mesi, per esempio.
I primi giorni di Gennaio 2021 han detto che non solo non avrebbero chiuso la produzione dei modelli reference ma bensì avrebbero aumentato la produzione di tali modelli .... risultato = da fine Dicembre 2020 non si è più vista una reference, manco al debutto della 6700.

L'unica buona notizia che potrebbero annunciare è l'esilio forzato di Lisa Su a Taiwan negli stabilimenti TSMC senza libertà fino a che non si raggiungeranno disponibilità almeno "accettabili".
ninja75006 Maggio 2021, 14:56 #5
Originariamente inviato da: randy88
Potrebbero annunciare l'inizio della produzione delle schede video che hanno pubblicizzato negli ultimi 6 mesi, per esempio.


le stanno facendo i partner, e anche direttametne AMD pur se col contagocce. i dati di vendita sono sempre gli stessi, nei noti shop online quello che hanno vendono. poi che vadano tutte in mano di scalper o miner eh.. su subito ed ebay c'è ampia scelta

Originariamente inviato da: nickname88
I primi giorni di Gennaio 2021 han detto che non solo non avrebbero chiuso la produzione dei modelli reference ma bensì avrebbero aumentato la produzione di tali modelli .... risultato = da fine Dicembre 2020 non si è più vista una reference, manco al debutto della 6700.


le reference le producono e vendono ogni settimana dal sito AMD.com, che poi noi non siamo riusciti a comprarle è un altro paio di maniche nei forum esteri è pieno di gente che le ha prese, qua dentro in minoranza ma qualcuno ne ha presa più di una

almeno qualcuna la producono, le founders in italia nemmeno col contagocce
ulk06 Maggio 2021, 18:48 #6
Originariamente inviato da: ninja750
le reference le producono e vendono ogni settimana dal sito AMD.com, che poi noi non siamo riusciti a comprarle è un altro paio di maniche nei forum esteri è pieno di gente che le ha prese, qua dentro in minoranza ma qualcuno ne ha presa più di una

almeno qualcuna la producono, le founders in italia nemmeno col contagocce


Di quale continuum spazio temporale? A parte le cpu, le schede video della serie 6000 sono tutte "Out of Stock"...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^