Windows 10 CShell: ecco il video di come funzionerà su smartphone

Windows 10 CShell: ecco il video di come funzionerà su smartphone

Il futuro di Windows 10 Mobile passa per Windows CShell e in Microsoft sembrano ormai sicuri del passaggio. In un video dei colleghi di Windows Central è possibile vedere come potrebbe essere l'interfaccia del nuovo SO per gli smartphone Windows.

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Telefonia
WindowsMicrosoft
 

Windows 10 Mobile così come è oggi potrebbe risultare solo un ricordo e le immagini che i colleghi di Windows Central hanno pubblicato sulla nuova versione in arrivo sugli smartphone Windows sembra segnare definitivamente la fine del sistema operativo come lo vediamo oggi. In questo caso le indiscrezioni che negli ultimi tempi erano apparse in rete riguardavano la volontà da parte di Microsoft di utilizzare un'interfaccia rinnovata CSHELL ossia in poche parole una trasposizione di Windows 10 in versione Desktop anche sui dispositivi Mobile.

Nel video è dunque possibile osservare come l'azienda di Redmond abbia intenzione di proporre il suo nuovo sistema operativo sugli smartphone. Sappiamo bene come CShell risulti essere l'abbreviazione di “Componibile Shell”, che prende il nome fondamentalmente dall'interfaccia utente principale, quella che sostanzialmente la maggior parte degli utenti chiamano "desktop". Con Windows 10 abbiamo visto come l'interfaccia grafica si componga di moduli i quali possono essere posizionati dove gli utenti preferiscono e soprattutto componendo una texture di rettangoli di dimensioni diverse. Riutilizzando gli stessi componenti di questa interfaccia utente, Microsoft, sembra intenzionata a uniformare il tutto anche su dispositivi mobile quali smartphone, fornendo la stessa funzionalità e praticamente lo stesso aspetto anche se più in piccolo.

In questo caso con CShell, gli smartphone saranno in grado di utilizzare al meglio i grandi rettangoli ridimensionandoli a piacimento per ottenere le informazioni in tempo reale o solo per accedere all'applicazione specifica. Presenti i classici menu contestuali che solitamente ci appaiono cliccando con il tasto destro del mouse o tenendo premuto sullo schermo di un tablet. L'Action Center, che appare realizzando uno swipe dall'alto verso il basso, ottiene ora lo stesso aspetto che possiede su Windows 10 con la presenza dunque delle notifiche divise per argomento o applicazione e chiaramente ogni sorta di toogle rapido per le impostazioni di sistema.

Un cambiamento importante per Microsoft che forse con il nuovo Windows 10 CSHELL potrebbe finalmente raggiungere la piattaforma unificata che insegue ormai da tempo ma che purtroppo non ha mai completamente raggiunto. In questo caso il lavoro da realizzare è ancora lungo ma le premesse sembrano decisamente interessanti e chissà che con questa nuova interfaccia non sia giunto il momento per Microsoft e per Windows di riproporsi nel mercato degli smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mally06 Giugno 2017, 17:08 #1
se xiaomi supportasse tale os...
lucusta06 Giugno 2017, 18:27 #2
una giornata per ripristinare un lumia e riportarlo a 15215...
bello pero' l'HP, peccato che costava piu' che farselo da soli...
pistu_foghecc07 Giugno 2017, 06:13 #3

tutto bello

Peccato che le quattro app disponibili dovrebbero essere rifatte o non é così? Silverlight non funzionerebbe più? Quanti degli attuali Smartphone lo supporterebbero?
sbaffo07 Giugno 2017, 11:49 #4
è il terzo tentativo ma non hanno ancora capito che nessuno vuole le orribili tiles? Non hanno visto l'insuccesso della modern Ui su desktop?
Sul cell è anche peggio, è come avere solo widget senza icone, per di più ognuna di dimensioni diverse con l' effetto caos evidente nel video.

Per le app mi pare che dovrebbero funzionare le Universal scritte per x86, anche se bisognerà adattarle almeno nell'interfaccia.
Alfhw07 Giugno 2017, 11:52 #5
Originariamente inviato da: sbaffo
è il terzo tentativo ma non hanno ancora capito che nessuno vuole le orribili tiles? Non hanno visto l'insuccesso della modern Ui su desktop?
Sul cell è anche peggio, come avere solo widget senza icone, per di più ognuna di dimensioni diverse con l' effetto caos evidente nel video.


Quoto. Anche a me non sono mai piaciute e le considero confusionarie.
Marok07 Giugno 2017, 12:16 #6
Originariamente inviato da: sbaffo
è il terzo tentativo ma non hanno ancora capito che nessuno vuole le orribili tiles? Non hanno visto l'insuccesso della modern Ui su desktop?
Sul cell è anche peggio, è come avere solo widget senza icone, per di più ognuna di dimensioni diverse con l' effetto caos evidente nel video.

Per le app mi pare che dovrebbero funzionare le Universal scritte per x86, anche se bisognerà adattarle almeno nell'interfaccia.


In realtà una volta abituati le tile sono la cosa più utile e divertente del sistema.
Non è certo questa la causa dell'insuccesso di w8-8.1-10. La causa è la mancanza cronica di app e possono cambiare il sistema quanto vogliono, possono farlo diventare il più bello del mondo, ma se non avrà app, continuerà a fallire miseramente.
Stanno cercando in tutti i modi di far sviluppare le app lato desktop per proi usarle anche nel mobile (non da ultimo w10S), ma non noto nessun miglioramento nello store che resta desolante.
bubba9907 Giugno 2017, 15:19 #7
Originariamente inviato da: Marok
In realtà una volta abituati le tile sono la cosa più utile e divertente del sistema.
Non è certo questa la causa dell'insuccesso di w8-8.1-10. La causa è la mancanza cronica di app...

Concordo, a me le live tile piacevano, ma l'indecisione che regna sovrana in casa Microsoft e la mancanza anche di app "essenziali" hanno spinto molti utenti, tra cui me, verso Android o iOS, eppure dei punti di forza i SO ce li ha. La vedo dura recuperare la fiducia persa degli utenti quando hanno lasciato di fatto morire "l'esperimento" windows phone. In definitiva probabilmente è troppo tardi.
mally07 Giugno 2017, 15:30 #8
Originariamente inviato da: Marok
In realtà una volta abituati le tile sono la cosa più utile e divertente del sistema.
Non è certo questa la causa dell'insuccesso di w8-8.1-10. La causa è la mancanza cronica di app e possono cambiare il sistema quanto vogliono, possono farlo diventare il più bello del mondo, ma se non avrà app, continuerà a fallire miseramente.
Stanno cercando in tutti i modi di far sviluppare le app lato desktop per proi usarle anche nel mobile (non da ultimo w10S), ma non noto nessun miglioramento nello store che resta desolante.


google in primis ha combattuto contro questo os evitando di rilasciare app ufficiali...
bubba9907 Giugno 2017, 15:54 #9
@mally
questo ci stà è un OS concorrente... è la mancanza di un progetto serio che ha allontanato gli sviluppatori. E' molto semplice senza app non vendi e se non vendi non hai una quota di mercato significativa e senza questa non hai gli sviluppatori che investano nella tua piattaforma, quindi niente app...
mally07 Giugno 2017, 16:39 #10
bastano poche app ufficiali per accontentare buona parte dell'utenza media...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^