Nuovo memory controller a 3 canali per i processori Intel Nehalem

Nuovo memory controller a 3 canali per i processori Intel Nehalem

Memory controller a 3 canali per alcune delle cpu Intel basate su architettura completamente rinnovata, attese per il 2008

di pubblicata il , alle 11:14 nel canale Processori
Intel
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Racer8912 Giugno 2007, 11:56 #11
Originariamente inviato da: cionci
Appunto ancora peggio...quindi per sfruttare il canale triplo con un quantitativo discreto di ram saranno costretti a montare 6 moduli di ram invece di 4...

Quindi, ad esempio, ora come ora montano 4 moduli da 2 Giga se vogliono più ram, dopo dovranno montare 6 moduli da 2 Giga per evitare di perdere il vantaggio del triplo canale...


ma non 3 invece che 2?
cionci12 Giugno 2007, 12:00 #12
Originariamente inviato da: Racer89
ma non 3 invece che 2?

Dipende da quanta ram ti serve...se il tuo server ha già 3 moduli e la vuoi aumentare sei costretto a prenderne altri 3...
kuru12 Giugno 2007, 12:03 #13
Originariamente inviato da: cionci
Dipende da quanta ram ti serve...se il tuo server ha già 3 moduli e la vuoi aumentare sei costretto a prenderne altri 3...


penso sarà scalabile
1 modulo: single
2 moduli: dual
3 moduli: trial
4 moduli: dual
5 moduli: single
6 moduli: trial

certo che se lo faranno complicano le cose non poco
Racer8912 Giugno 2007, 12:08 #14
Originariamente inviato da: kuru
penso sarà scalabile
1 modulo: single
2 moduli: dual
3 moduli: trial
4 moduli: dual
5 moduli: single
6 moduli: trial

certo che se lo faranno complicano le cose non poco


mah, non è che si complica molto così
Zande12 Giugno 2007, 12:15 #15
Non uccidetemi, ma che senso ha integrare il controller nella cpu? ok alle ottimizzazioni, ma ricordiamo che questa scelta ha frenato tanto AMD in passato, non so quanto sia positiva IMHO
Dreadnought12 Giugno 2007, 12:31 #16
Già ogni tanto ci son problemi a far andare la ram in dual channel... figuriamoci con 3
Grave Digger12 Giugno 2007, 12:39 #17
bellissimo e interessantissimo ......

stando alle informazioni contenute nella notizia,nehalem sarà un bel balzo in avanti......e pensare che nemmeno siamo a penryn .....probabilmente Intel è talmente tanto sicura del proprio primato tecnologico che ha già tracciato la propria roadmap con abbondante anticipo ......

speriamo bene,bisogna però avere qualcha dato concreto per le mani ....
MaxArt12 Giugno 2007, 12:40 #18
Mi aspetto che AMD replichi con un controller modulare fino a 4 canali. Non mi sorprenderebbe.

Originariamente inviato da: -ArtOfRight-
chissà in quanto se lo beve un superpi da 1 Mb
E che piffero c'entra? Il SuperPi 1M entra tutto in cache, la RAM non la vede neanche di striscio.
K7-50012 Giugno 2007, 12:52 #19
Ci pensavo oggi, perchè non fare in più canali oltre al dual.
Problemi di progettazione, problemi elettrici, simmetria per risparmiare?
Se si possono aumentare le prstazioni senza rimetterci un rene però. Scommetto che some minimo si pagherà di + per un trial channel.


Come dico e penso, se non vendessero tutto al minimo cambiamento come se fosse una rivoluzione, avremmo avuto i core duo 5 anni fa.

Il marketing tirato è la bestia nera del commercio.
faber8012 Giugno 2007, 13:08 #20
Originariamente inviato da: MaxArt
Mi aspetto che AMD replichi con un controller modulare fino a 4 canali. Non mi sorprenderebbe.




AMD.......come no, stanno avendo problemi con i tempi del profetico k10, posso solo immaginare quanto c sarà da attendere per un "quad channel"

...aspetta e spera

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^