Intel supporta lo sviluppo di codice a 64 bit

Intel supporta lo sviluppo di codice a 64 bit

Intel ha reso disponibili una serie di tool di sviluppo per la realizzazione di software a 64-bit

di pubblicata il , alle 09:07 nel canale Processori
Intel
 

Intel Corporation ha annunciato alcuni nuovi strumenti software per aiutare la progettazione, lo sviluppo, l'analisi e l'ottimizzazione di applicazioni in grado di operare sulle piattaforme con supporto alla tecnologia EM64T. La disponibilità di questi tool, inoltre, spingerà gli sviluppatori a utilizzare sempre più massicciamente le funzionalità AMD64 e EM64T, compiendo, di fatto, il passaggio ai 64-bit.

I nuovi software di Intel includono Intel Compilers, Intel Integrated Performance Primitives, Intel VTune Performance Analyzers e Intel Math Kernel Library. Questi strumenti supportano i sistemi operativi Windows e Linux e possono essere utilizzati con piattaforme basate su processiru Xeon e Pentium 4.

In aggiunta a tali tool di sviluppo Intel offre ai clienti le ultime conoscenze tecniche riguardo alle funzionalità a 64-bit attraverso Intel Solution Services, l' organizzazione mondiale di Intel per i servizi professionali. I consulenti di Intel Solution Services possono lavorare a stretto contatto con gli sviluppatori di software per far comprendere meglio le caratteristiche e le potenzialità di tali nuovi tecnologie.

Fonte: Xbitlabs

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max Power07 Ottobre 2004, 09:07 #1
Urrà
Rox8207 Ottobre 2004, 09:23 #2

Intel rulez

Solo quando Intel® passerà a 64bit ci sarà la nuova generazione di hardware e software, gli altri non contano...
NoX8307 Ottobre 2004, 09:31 #3
La disponibilità di questi tool, inoltre, spingerà gli sviluppatori a utilizzare sempre più massicciamente le funzionalità AMD64 e EM64T, compiendo, di fatto, il passaggio ai 64-bit


Si parla di intel, che c'entra AMD64?
Rox8207 Ottobre 2004, 09:33 #4
Infatti
DioBrando07 Ottobre 2004, 09:38 #5
forse c'è un errore nel citare la fonte. la pagina rimanda a xbit labs ma non si vede la notizia qui riportata.
Probabilmente è stato fatto un copia&incolla da quella sul chip Rialto
^TiGeRShArK^07 Ottobre 2004, 10:00 #6
1) peccato ke l'implementazione di intel dei 64 bit, nonostante sia una copia spudorata di quella di amd, è pure fatta male.Infatti vi sono dei bug ke ne impedivano l'installazione sulle versioni amd64 di windows 64 beta e di linux 64, bug ke si sono dovuti quindi aggirare via software.
2)già coi 32 bit intel sta dietro amd praticamente in tutti i campi, con i 64 bit il distacco non farà che accentuarsi viste le scarse prestazioni di tale implementazione rispetto a quella amd64.
3)non mi sono mai piaciuti i troll.... in special modo quelli ke se ne escono con flame senza senso quali intel rulez....intel oramai è regina solo della dissipazione termica e del consumo inutile di potenza..... provate un pò a dare un'occhiata al link di ieri dove si parlava degli a64 a 0.09.
4)Ma mi sono sempre chiesto..... ma i troll non morivano col fuoco e con l'acido??? allora perchè sono cosi' bravi a lanciare flames???
Cimmo07 Ottobre 2004, 10:02 #7
x Rox82:
c'e' poco da essere felici se gli altri non contano cosi' tanto
raptus07 Ottobre 2004, 10:13 #8

Info

Ma i compilatori (o meglio traduttori ...) C di Microsoft (e Borland) non supportano tali tecnologie? Che io sappia per passare da C ad ASM ci vuoile un po ... e non sono convinto che gli attuali compiler lo possano fare decentemente.
Il passo a questo stadio sarà breve o è già previsto? altrimenti la vedo un po' dura sfruttare 'sti 64 bit e le nuove istruzioni se anche ricompilando il traduttore nn vede nulla!
joe4th07 Ottobre 2004, 10:18 #9
La cosa incredibile e' che Intel chiama con
un nome diverso il set di istruzioni di AMD64.
Sono identici...!!!!
NoX8307 Ottobre 2004, 10:20 #10
La cosa incredibile e' che Intel chiama con
un nome diverso il set di istruzioni di AMD64.
Sono identici...!!!!


Bè dovranno pur differenziarsi nel nome...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^