Steve Wozniak, ora Chief scientist a Fusion-io

Steve Wozniak, ora Chief scientist a Fusion-io

Il personaggio, noto al grande pubblico per aver fondato Apple diventa ora Chief scientist pe Fusion-io una società dedita allo sviluppo di soluzioni storage per il mercato enterprise

di pubblicata il , alle 08:48 nel canale Storage
Apple
 

Steve Wozniak, conosciuto come co-fondatore, insieme a Steve Jobs, di Apple non resiste al richiamo della tecnologia e si rilancia oggi con una nuova carica, in una nuova società. Quello che ai primi tempi in Apple venne nominato come uno degli ingegneri più creativi è ora in forze a Fusion-io, società attiva sul fronte storage in ambito enterprise. Ecco come la società americana descrive il ruolo che il noto personaggio assumerà all'interno dell'azienda:

"Wozniak will act as a key technical advisor to the Fusion-io research and development group. He will also work closely with the executive team of Fusion-io in formulating a company strategy that will accelerate the expansion of major global accounts."

Steve sarà quindi una sorta di mentore nell'ambito di ricerca e sviluppo, in una azienda che ha come proprio focus lo sviluppo di soluzioni a stato solido. Wozniak torna quindi alla ribalta in un settore particolarmente attivo sul mercato che, mese dopo mese, consolida sempre più la sua posizione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Fx06 Febbraio 2009, 09:13 #1
non sapevo che pure lui si chiamasse steve: è un nome particolarmente diffuso, o per fare strada nelle grandi società tecnologiche americane ti devi chiamare stefano? =)

scusate l'ot - e poi tanto non è che ci fosse poi questo gran che da commentare
s0nnyd3marco06 Febbraio 2009, 09:17 #2
grande Woz..... è ammirevole che voglia rimettersi in gioco. Peccato che se ne sia andato dalla apple, chissà come sarebbe stata se lui fosse rimasto e steve Jobs se ne fosse andato...
Zande06 Febbraio 2009, 09:25 #3
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
grande Woz..... è ammirevole che voglia rimettersi in gioco. Peccato che se ne sia andato dalla apple, chissà come sarebbe stata se lui fosse rimasto e steve Jobs se ne fosse andato...


Ipotizzo con prodotti migliori, ma in perdita.
Sono due geni indiscussi a 360 gradi, ma Woz è sempre stato quello più tecnico e Jobs quello più carismatico/marketing.
s0nnyd3marco06 Febbraio 2009, 09:54 #4
Originariamente inviato da: Zande
Ipotizzo con prodotti migliori, ma in perdita.
Sono due geni indiscussi a 360 gradi, ma Woz è sempre stato quello più tecnico e Jobs quello più carismatico/marketing.


Come utente avrei di gran lunga preferito una apple con prodotti migliori rispetto a quella fashion stylish di Jobs. Secondo me la qualità paga.
gefri06 Febbraio 2009, 10:08 #5
io preferisco una apple che sopravvive
anche se ultimamente "tirano troppo la corda"
bLaCkMeTaL06 Febbraio 2009, 10:34 #6
ben detto!
Concordo col fatto che tirano troppo la corda...se vogliono le aziende devono offrire più trasparenza!
Ma Fusion-io non era quell'azienda che aveva fatto il paper launch del disco più veloce del mondo?
JohnPetrucci06 Febbraio 2009, 10:56 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
grande Woz..... è ammirevole che voglia rimettersi in gioco. Peccato che se ne sia andato dalla apple, chissà come sarebbe stata se lui fosse rimasto e steve Jobs se ne fosse andato...

Non credo sarebbe cambiato molto.......alla fine avrebbe comunque dovuto assoggettarsi al mercato, ed alla nicchia che Apple si è ritagliata con idee spesso innovative, ma ultimamente fanno copia incolla da altri produttori informatici, i prezzi invece li hanno sempre avuti spropositati per i prodotti che offrono/offrivano.
Zande06 Febbraio 2009, 11:06 #8
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Come utente avrei di gran lunga preferito una apple con prodotti migliori rispetto a quella fashion stylish di Jobs. Secondo me la qualità paga.


Condivido pienamente, ma guardiamo il passato. Ogni volte che apple ha scelto la via tecnologicamente migliore rispetto a quella economicamente migliore il mercato ha risposto male. Dai tempi di TokenRing su Lan fino all'attuale disastro (a mio parere di lasciare) di lasciare ppc risc in favore della più comune architettura x86 cisc.
Evidentemente hi-tech troppo costoso e di elite non paga
fdfdfdddd06 Febbraio 2009, 12:22 #9
Ora senza voler togliere nulla al mitico Woz ... una Apple che spinge un Apple ][ (o un suo "derivato" a discapito del Macintosh sarebbe stata "migliore" (a parte che non credo affatto fosse rimasto Woz la politica della Apple sarebbe cambiata visto che lui s'interessava di "costruire" computer e non di fare "politica".
Willy_Pinguino07 Febbraio 2009, 06:03 #10
A quanto ricordo Woz non è che sia stato buttato fuori o altro... è che come si suol dire "ha perso il boccino"... da quel che ricordo il povero Woz ha avuto un incidente aereo, nel quale ha subito un violento trauma cranico, e qualche cosa del suo genio è andato perduto... sempre dalla stessa fonte ricordo di aver letto che il sig. Woz è quello che, insoddisfatto dei drivers di controllo dell'unità floppy disponibili ai suoi tempi, in una notte di lavoro ne ha riscritto uno con le sue manine sante in una notte di lavoro...
io più che fantasticare sul come sarebbe stata apple, piango per il tempo perso dalla tecnologia informatica a causa del suo incidente con conseguente "prepensionamento" (io queste cose le ho lette annoni fa... magari erano solo dicerie e leggende, quindi invito gli interessati a googolare un po' alla ricerca di approfondimenti...)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^