Nuove memorie DDR2 PC2-8500 da OCZ

Nuove memorie DDR2 PC2-8500 da OCZ

Il produttore americano presenta un nuovo approccio alternativo al raffreddamento delle memorie DDR2 top di gamma

di pubblicata il , alle 11:15 nel canale Sicurezza
OCZ
 

Reaper: questo è il nome scelto da OCZ per indicare le proprie nuove memorie DDR2 PC2-8500 presentate al mercato; a caratterizzare queste soluzioni troviamo un sistema di raffreddamento che integra un tradizionale dissipatore di calore ad una struttura a heatpipe.

Reaper_HPC1.jpg (31727 bytes)

L'immagine mostra chiaramente come funzioni il meccanismo di raffreddamento: ad una placca in alluminio montata a contatto con i chip memoria viene collegata una heatpipe, che sposta il calore verso un secondo radiatore di più piccole dimensioni posizionato sopra il modulo memoria.

I moduli sono certificati da OCZ per operare alla frequenza di 1.066 MHz, in abbinamento a timings di 5-5-5-15; OCZ ha integrato in questi moduli la tecnologia EPP (Enhanced Performance Profiles), pertanto con schede madri basate su chipset NVIDIA nForce serie 5 e 6 è possibile sfruttare la frequenza di funzionamento di 1.066 MHz con gestione automatica dei parametri di funzionamento direttamente da bios, senza interventi di tweaking.

A seguire le caratteristiche tecniche dei moduli:

  • 1066MHz DDR2
  • EPP 5-5-5-15 (CAS-TRCD-TRP-TRAS)
  • Available in 2GB (2x1024MB) Dual Channel Kits
  • Unbuffered
  • OCZ Lifetime Warranty
  • 2.1 Volts
  • 240 Pin DIMM
  • Reaper HPC Heatsink
  • EPP-Ready
  • 2.4V EVP
  • Part Numbers 2GB (2x1024) D/C Kit PN - OCZ2RPR10662GK

Il comunicato stampa rilasciato da OCZ è disponibile on line a questo indirizzo; ulteriori informazioni su queste nuove memorie sono invece disponibili a questa pagina.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
McGraw22 Febbraio 2007, 11:25 #1
Ennesima cavolata sulle memorie da OCZ! ma perché OCZ invece di produrre memorie con timings piu bassi si deve inventare sempre "acchiappa polli"! prima hanno montato sulle memorie placche di alluminio forato con il logo al centro, poi le hanno fatte in versione militare, poi le hanno fatte con il raffrreddamento a liquido e ora con questa heatpipe... non mi sembra una buona idea continuare a fare memorie con timings conservativi o giu di li con fronzoli sempre nuovi sopra!
Cloud7622 Febbraio 2007, 11:27 #2
Non capisco perchè non vengano quasi mai indicati tra le specifiche i chip utilizzati dai moduli. Se stiamo parlando di memorie vorrò sapere che memorie compro... o no?
Luca6922 Febbraio 2007, 11:28 #3
Mi sembra tanto una trovata pubblicitaria!
matte91snake22 Febbraio 2007, 11:29 #4
ma sono devastanti!

cioè per usare quelle memorie in 1:1 devi usare un fsb di 533 mhz...
ke è tantissimo!se avessi un raffreddamento adeguato x la cpu io le terrei a 900 mhz con timings un po più spinti...
Dexther22 Febbraio 2007, 11:48 #5
sinceramente il sistema di dissipazione non mi dispiace....però OCZ dovrebbe badare un pò più alla sostanza che al resto....
VitOne22 Febbraio 2007, 11:56 #6
Anche secondo me dovrebbero iniziare a produrre memorie più spinte sui timings, anche se è difficile dato quello che offre il mercato. Siamo in realtà fermi da mesi con le prestazioni. Io presi delle titanium alpha qualche mese fa e ancora oggi non sono uscite delle memorie con timings più spinti da parte di OCZ: poi le mie reggono 4-3-4-11-2T @ 1035Mhz con 2,4v impostati (e forse di più, le sto testando) allora perché non fanno uscire delle memorie certificate 4-4-4-12 anziché 5-5-5-15?
misthral22 Febbraio 2007, 13:35 #7
Mah, nulla di nuovo sotto il sole, thermalright propone già una soluzione del genere e Teamgroup integra qualcosa di molto simile nella serie 9600.
T3mp22 Febbraio 2007, 14:17 #8
il mercato delle ram e' tutto uguale... e' solo un esempio per differenziare un prodotto
Davis522 Febbraio 2007, 14:22 #9
toh che strano...

sara' forse per queste min***ate che due dei maggiori distributori in italia (esprinet e cdc) tengono regolarmente corsair mentre OCZ non la prendono minimamente in considerazione?

Apple8022 Febbraio 2007, 18:42 #10
che bello. Mi serviva un bel tira pugni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^