Rumor: una cpu VIA compatibile Pentium M

Rumor: una cpu VIA compatibile Pentium M

Non confermata questa importante indiscrezione: VIA preparerebbe il lancio di una nuova cpu compatibile con i sistemi Pentium M

di pubblicata il , alle 10:44 nel canale Processori
 

The Inquirer riporta a questo indirizzo un rumor molto interessante: VIA starebbe preparando il debutto di una nuova cpu, compatibile pin to pin con i processori Intel della serie Pentium M. Queste cpu sono attualmente utilizzate nei sistemi mobile basati su tecnologia Centrino.

La notizia, se confermata, è sicuramente molto interessante, con importanti ripercussioni di mercato. Le piattaforme mobile sono al momento, ed è così da almeno 2 anni a questa parte, quelle con i più consistenti ed interessanti tassi di crescita per tutto il mercato. Tra queste, le soluzioni Intel Centrino sono indubbiamente quelle che stanno suscitando il maggior interesse da parte degli utenti.

VIA è storicamente sempre stata molto attenta al segmento dei processori a più basso consumo, nel quale ha cercato di proporre soluzioni che si distinguessero da quelle dei concorrenti. In questa direzione, del resto, dev'essere letto l'interesse di VIA per le schede madri integrate a ridotte dimensioni, Micro ITX e Nano ITX.

Il mercato dei notebook basati su processori Intel Pentium M e Celeron M, per piattaforme Socket 479, è sicuramente molto interessante, ma completabile nella fascia più entry level con una soluzione a basso consumo e a costo ridotto. E' presumibile che sia questo l'obiettivo di VIA, se introdurrà un processore compatibile pin to pin con le schede madri Socket 479.

Stando alle indiscrezioni disponibili, e non confermate ufficialmente da VIA, almeno un importante produttore taiwanese starebbe al momento attuale lavorando su questo nuovo processore VIA, per implementarlo in proprie linee di prodotto.
E' presumibile che in occasione del VIA Technology Forum, evento che verrà inaugurato il prossimo 1 Giugno, possano venir rilasciate ulteriori informazioni su questo nuovo processore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
R0b117 Maggio 2005, 10:46 #1
mi sono sempre stati simpatici i processori Via, così come i Transmeta...però vorrei vederli in funzione qualche volta, non solo sulle news di hwupgrade
Castellese17 Maggio 2005, 10:58 #2
Il fatto è che sono così di nicchia che pochi le montano alla fine.
junkman198017 Maggio 2005, 11:10 #3
2 ani a questa parte

geniusmiki17 Maggio 2005, 11:12 #4
ma il mercato ha davero bisogno di questi processori?

ci sono già i lenteron che vano piano e non consumano tantissimo.

Non togiamo ai portalitili l'unica cosa buona che hanno: i pentium M!

Già gli hard disk a 4200 rallentano le prestazioni... togliamo anche la cpu...

che cosa rimane?
mjordan17 Maggio 2005, 11:23 #5
Altro rumor, pero' stavolta confermato: sara' un fiasco totale.
JohnPetrucci17 Maggio 2005, 11:49 #6
Originariamente inviato da: R0b1
mi sono sempre stati simpatici i processori Via, così come i Transmeta...però vorrei vederli in funzione qualche volta, non solo sulle news di hwupgrade

Quoto.
ilmanu17 Maggio 2005, 12:07 #7
Originariamente inviato da: mjordan
Altro rumor, pero' stavolta confermato: sara' un fiasco totale.


Originariamente inviato da: geniusmiki
ma il mercato ha davero bisogno di questi processori?

ci sono già i lenteron che vano piano e non consumano tantissimo.

Non togiamo ai portalitili l'unica cosa buona che hanno: i pentium M!

Già gli hard disk a 4200 rallentano le prestazioni... togliamo anche la cpu...

che cosa rimane?




guarda che via non vuole fare portatili, la compatibilita pin to pin serve per non aver bisogno di nuove schede madri, le attuali per pM andranno bene ma la news e' riferita al segmento mini/micro itx e nano-itx schede madri all in one che misurano 17*17, per chi si mette il mediacenter in auto per esempio, o per colonnine stile biglietti del pulman ma per altri scopi....ma non di certo per i portatili
e resta un buon mercato visto i prezzi e la mole di negozi che li vendono, per capirci la cpu via difficilmente si trova non integrata nella mobo visto che la sua ultima soluzione integra in un unico chip CPU e ChipSet
LASCO17 Maggio 2005, 12:12 #8
Originariamente inviato da: geniusmiki
ma il mercato ha davero bisogno di questi processori?

ci sono già i lenteron che vano piano e non consumano tantissimo.

Non togiamo ai portalitili l'unica cosa buona che hanno: i pentium M!

Già gli hard disk a 4200 rallentano le prestazioni... togliamo anche la cpu...

che cosa rimane?
Nessuno toglie nulla. Anzi, forse ci sara' un minimo di concorrenza in piu' che fa sempre bene. Concorrenza sulle soluzioni a basso costo e basso consumo. Chissa', se ben fatti potrbbero anche concorrere con le soluzioni ultra low voltage centrino da 1.1GHz e 1.2 GHz.
Comunque notizie del genere non possono che fare piacere, sempre che non rimangano annunci sulla carta.
Motosauro17 Maggio 2005, 12:27 #9
Io posso solo portare le mie esperienze dirette:
Ho un ViaC3 (socket370) del quale sono estremamente soddisfatto:
mi tiene su Apache, Mysql, ServerFTP, il mulo, VNC e altre cagatine senza rompere le balle e andando in dissipazione passiva.

Chiaro che non ci farò mai encoding, ma tanto non ne farei comunque.

Come server domestico va più che bene.

Un eventuale portatile con caratteristiche tipo quelle ipotizzate prima a me andrebbe bene: io ne vorrei uno con almeno 8h di autonomia, il più leggero possibile e completamente silenzioso, per programmare anche dal giardino, ascoltarmi musica, navigare, gestire in remoto vari servizi, tutt'alpiù un Divx ogni tanto.

Sostanzialmente un palmare un pò grossino con una buona tastiera.

Non tutti vogliono un portatile per fare encoding.

IMHO
Bongio217 Maggio 2005, 12:35 #10
Anch'io ne ho 1 (un eden a 533mhz), oltre a quello già scritto il mio fa anche da centralino ip (asterisk) e condivisione modem adsl (firewall appena ne sarò capace.
Il tutto a 0db (x sapere se è acceso devo guardare i led).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^