macOS 11.3, sparisce Rosetta in alcune regioni? Nella beta le stringhe di codice che fanno preoccupare

macOS 11.3, sparisce Rosetta in alcune regioni? Nella beta le stringhe di codice che fanno preoccupare

Nella terza beta di macOS 11.3 si trovano alcune stringhe di testo che paiono suggerire la rimozione di Rosetta in alcune aree geografiche. Mancano dettagli e Apple non ha ancora rilasciato commenti

di pubblicata il , alle 11:05 nel canale Apple
ApplemacOS
 

L'aggiornamento 11.3 del sistema operativo macOS, in arrivo prossimamente, potrebbe avere l'effetto di rimuovere l'ambiente di esecuzione Rosetta 2 sui Mac con SoC M1 in "una o più regioni del mondo". Ricordiamo che Rosetta 2 è lo strumento - completamente trasparente all'utente - con cui i nuovi Mac equipaggiati con i SoC Apple basati su architettura ARM possono tradurre le applicazioni che ancora sono scritte per operare su architetture x86.

Rosetta 2 è pertanto un sistema che Apple usa per assicurare una transizione architetturale fluida ed assicurare retrocompatibilità, allo stesso modo di quanto fece - con succcesso - con il passaggio architetturale da PowerPC a x86.

Per quale motivo Apple dovrebbe rimuovere uno strumento tanto importante? Non è dato sapere, ma sta di fatto che la terza beta di macOS 11.3, destinata agli sviluppatori per le consuete pratiche di test, contiene alcune stringhe di codice che indicano che "Rosetta verrà rimossa dopo l'installazione di questo aggiornamento" mentre un'altra stringa di testo afferma "Rosetta non è più disponibile in questa regione. Le applicazioni che richiedono Rosetta non verranno più eseguite".

Al momento non sono noti dettagli e non è nemmeno dato sapere quali e quante siano le "regioni" interessate dalla misura. Ovviamente non vi è alcuna conferma che ciò possa avvenire nel concreto una volta rilasciato il sistema, ma quanto scoperto desta inevitabilmente un po' di preoccupazione soprattutto per coloro i quali si trovano ad usare regolarmente, e magari anche per professione, applicazioni che ancora non sono disponibili native sul SoC M1.

Ignota anche la possibile motivazione, sebbene l'ipotesi più probabile possa essere quella di una qualche violazione di proprietà intellettuale specifica in queste non meglio precisate "regioni". Attualmente la Mela non ha ancora rilasciato una posizione ufficiale.

Nella beta si trovano poi alcune nuove impostazioni che consentono di mappare i pulsanti di controller di gioco ai layout di tastiera, anche se tutto ciò non è ben chiaro a quale scopo.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw03 Marzo 2021, 11:28 #1
Sembrerebbe sia solo un bug della beta, risolto con un riavvio..


https://discussions.apple.com/thread/252157153
recoil03 Marzo 2021, 11:46 #2
Originariamente inviato da: dwfgerw
Sembrerebbe sia solo un bug della beta, risolto con un riavvio..


https://discussions.apple.com/thread/252157153


ma la stringa esiste, che Rosetta non vada per ora sarà pure un bug ma un messaggio del genere non finisce dentro per sbaglio
il fatto che dica nella tua area potrebbe far pensare a qualcosa di legale che potrebbe costringerli a togliere Rosetta in determinati mercati, ma può darsi benissimo che anche se ci sia una causa prima che si arrivi a una rimozione di Rosetta passino anni, magari l'hanno aggiunta "just in case" ma non è nulla di imminente
amd-novello03 Marzo 2021, 12:43 #3
ma non può essere stato inserito per quando la transizione sarà finita?
AlexSwitch03 Marzo 2021, 12:53 #4
Originariamente inviato da: amd-novello
ma non può essere stato inserito per quando la transizione sarà finita?


Un pò precoce come messaggio visto che la transizione si dovrebbe concludere entro la fine dell'anno prossimo quando, verosimilmente ci sarà già il successore di Big Sur. Inoltre la variabile per Rosetta 2 è il numero di applicazioni riscritte per ARM, se si guarda alla versione di Rosetta PPC->X86 è stata portata avanti da OS X 10.4.x a 10.7.x.
giuliop03 Marzo 2021, 13:50 #5
Originariamente inviato da: amd-novello
ma non può essere stato inserito per quando la transizione sarà finita?


Ma sì, molto probabilmente è così, aggiungere un messaggio non comporta niente, sia in termini di lavoro che di conseguenze.
Piedone111303 Marzo 2021, 14:57 #6
Originariamente inviato da: giuliop
Ma sì, molto probabilmente è così, aggiungere un messaggio non comporta niente, sia in termini di lavoro che di conseguenze.


Su ppc apple aveva brevetti, su x86 no. non potrebbe essere che sia una chiave di switchoff nel caso si scopra avesse violato dei brevetti x86 ( volontariamente o meno un'ingiunzione di un giudice di un qualsiasi stato potrebbe rendere obbligatoria la cosa in determinate regioni).
Il fatto poi che si siano prodigati a predisporre un blocco per regioni ( e non universale) potrebbe avvalorare questa teoria.
daitarn_303 Marzo 2021, 15:45 #7
Tra poco Intel presenterà i nuovi processori ARM e spiazzerà tutti quanti. Non è esclusa una collaborazione tra Intel e Nvidia
giuliop03 Marzo 2021, 16:26 #8
Originariamente inviato da: Piedone1113
Su ppc apple aveva brevetti, su x86 no. non potrebbe essere che sia una chiave di switchoff nel caso si scopra avesse violato dei brevetti x86 ( volontariamente o meno un'ingiunzione di un giudice di un qualsiasi stato potrebbe rendere obbligatoria la cosa in determinate regioni).
Il fatto poi che si siano prodigati a predisporre un blocco per regioni ( e non universale) potrebbe avvalorare questa teoria.


O forse vogliono semplicemente avere una certa granularità, magari per incentivare o meno l'uso di software nativo; ma stiamo veramente costruendo castelli di carta sopra ad una stringa.

Originariamente inviato da: daitarn_3
Tra poco Intel presenterà i nuovi processori ARM e spiazzerà tutti quanti. Non è esclusa una collaborazione tra Intel e Nvidia


Quanto poco?
amd-novello03 Marzo 2021, 17:30 #9
avessero violato dei brevetti sarebbe arrivata una causa in 3 secondi
biffuz03 Marzo 2021, 17:36 #10
Originariamente inviato da: amd-novello
avessero violato dei brevetti sarebbe arrivata una causa in 3 secondi


La nuova moda è aspettare che si diffonda in X milioni di copie e poi fare causa per N dollari * X milioni... se si diffonde solo in Y migliaia di copie, hai solo N dollari * Y migliaia, e chi si muove per così poco...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^