Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Apple, è un quarto trimestre da record: bene Mac e servizi, in calo iPhone

Apple, è un quarto trimestre da record: bene Mac e servizi, in calo iPhone

Un trimestre robusto, nonostante il calo degli iPhone che scontano il ritardato debutto dei modelli di nuova generazione. Continua a crescere il giro d'affari dei servizi

di pubblicata il , alle 08:53 nel canale Apple
Apple
 

Nel corso della serata di ieri, dopo la chiusura delle contrattazioni sulla borsa americana, Apple ha annunciato i risultati del quarto trimestre fiscale che si è concluso lo scorso 26 settembre 2020. Nel trimestre in esame la Mela registra un fatturato di 64,7 miliardi di dollari (record per il quarto trimestre, solitamente non molto brillante) e un utile trimestrale per azione diluita di 0,73 dollari.

Il quarto trimestre Apple è da record, ma calano gli iPhone

Tim Cook, CEO di Apple, ha commentato: "Apple ha concluso un anno fiscale definito dall'innovazione di fronte alle avversità con un record del trimestre di settembre, guidato dai record di tutti i tempi per Mac e servizi. Nonostante gli impatti in corso di COVID-19, Apple è nel bel mezzo del periodo di introduzione del nostro prodotto più remunerativo di sempre e le prime reazioni a a tutti i nostri nuovi prodotti, guidati dalla nostra prima linea di iPhone abilitati 5G, sono state estremamente positive. Dall'apprendimento remoto all'ufficio a casa, i prodotti Apple sono stati una finestra sul mondo per gli utenti mentre la pandemia continua e i nostri team hanno soddisfatto le esigenze di questo momento con creatività, passione e il tipo di grandi idee che solo Apple può offrire".

La vendite internazionali hanno rappresentato il 59% del fatturato trimestrale. Su base geografica due sono i risultati degni di nota e per motivi opposti: l'Europa è il più grande mercato al di fuori dagli USA contribuendo con un fatturato di 16,9 miliardi di dollari, mentre la Cina porta nelle casse della Mela "appena" 7,9 miliardi di dollari in calo significativo dagli 11,13 miliardi di dollari registrati nello stesso periodo di un anno fa.

Apple, continua la crescita dei servizi

Dal punto di vista dei prodotti iPhone è ancora il principale motore di fatturato della Mela, sebbene i 26,44 miliardi generati nel trimestre in esame siano in significativa flessione rispetto ai 33,36 miliardi dello stesso trimestre dello scorso anno. La causa va individuata nel debutto ritardato della nuova generazione di iPhone quest'anno: solitamente infatti lo smartphone della Mela viene presentato nel corso della prima settimana di settembre, così che i risultati del quarto trimestre fiscale di Apple possano già riflettere le vendite dei primi esemplari del nuovo modello. Quest'anno, però, il debutto è avvenuto il 13 ottobre con le vendite iniziate solo la scorsa settimana per iPhone 12 e 12 Pro, mentre iPhone 12 mini arriverà il 13 novembre. E il ritardo dei nuovi iPhone potrebbe essere causa anche del calo di fatturato in Cina. Interessante il risultato dei sistemi Mac, desktop e notebook considerati insieme, che totalizzano 9 miliardi di fatturato. In continua crescita i servizi, che a tutti gli effetti diventano una colonna portante del giro d'affari di Apple, con un fatturato di 14,6 miliardi di dollari.

"La nostra eccezionale performance del trimestre di settembre conclude un anno fiscale straordinario, in cui abbiamo stabilito nuovi record storici per entrate, utili per azione e flusso di cassa libero, nonostante un ambiente macro estremamente volatile e difficile. I nostri risultati di vendita e l'impareggiabile fedeltà dei nostri clienti hanno portato la nostra base attiva di dispositivi installati ai massimi storici in tutte le nostre principali categorie di prodotti. Abbiamo anche restituito quasi $ 22 miliardi agli azionisti durante il trimestre, poiché manteniamo il nostro obiettivo di raggiungere una posizione netta neutra in termini di cassa nel tempo" ha affermato Luca Maestri, CFO di Apple.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil30 Ottobre 2020, 09:03 #1
i Mac hanno venduto di più rispetto al Q4 2019, nonostante a giugno abbiano detto che usciranno i modelli ARM quindi niente effetto Osborne
ma quelli e iPad ci sta che abbiano venduto bene con la gente che deve lavorare/studiare da casa
iPhone è calato tanto però nel 2019 era compresa la prima settimana di vendita di 11 quindi ci sta tutto

anche in un anno di crisi e incertezza fanno soldi a palate, tanto di cappello
in teoria oggi lanciano il bundle Apple one quindi è probabile che il prossimo trimestre annuncino un altro aumento del fatturato sui servizi
TorettoMilano30 Ottobre 2020, 09:20 #2
Originariamente inviato da: recoil
in teoria oggi lanciano il bundle Apple one quindi è probabile che il prossimo trimestre annuncino un altro aumento del fatturato sui servizi


mi stupisce che google non abbia proposto ancora il proprio bundle
sbaffo30 Ottobre 2020, 13:12 #3
mah, la storia della settimana in meno di vendita dei nuovi iphone mi sembra un po' come la balla del covid per intel.
Sicuramente un impatto c'è stato ma non credo del 30% come in cina, lí sarà stato più l'effetto dei ban di trump che ha creato un po' di antiamericanismo, insieme al caso wechat e fortnite magari.
E anche per il -20% globale (sempre di phone) mi pare un po' forzato, considerando che iphone SE ha stravenduto anche a settembre (avevo letto che era il terzo cell più venduto in usa) mentre l'anno scorso non c'era.
RaZoR9330 Ottobre 2020, 13:22 #4
Originariamente inviato da: sbaffo
mah, la storia della settimana in meno di vendita dei nuovi iphone mi sembra un po' come la balla del covid per intel.
Sicuramente un impatto c'è stato ma non credo del 30% come in cina, lí sarà stato più l'effetto dei ban di trump che ha creato un po' di antiamericanismo, insieme al caso wechat e fortnite magari.
E anche per il -20% globale (sempre di phone) mi pare un po' forzato, considerando che iphone SE ha stravenduto anche a settembre (avevo letto che era il terzo cell più venduto in usa) mentre l'anno scorso non c'era.
I nuovi iphone fanno tranquillamente 10 milioni di vendite nella prima settimana, pari ad almeno 7 miliardi di fatturato. Direi quindi che è abbastanza importante come contributo. Iphone SE è meno importante e costa molto di meno, quindi il suo contributo al fatturato è decisamente minore.
sbaffo30 Ottobre 2020, 13:48 #5
Originariamente inviato da: RaZoR93
I nuovi iphone fanno tranquillamente 10 milioni di vendite nella prima settimana, pari ad almeno 7 miliardi di fatturato. Direi quindi che è abbastanza importante come contributo. Iphone SE è meno importante e costa molto di meno, quindi il suo contributo al fatturato è decisamente minore.

azz, non credevo così tanto in una settimana. Ok che ci sono tutti i preorder che vengono consegnati tutti insieme.

Comunque iphone SE è vero che costa la metà ma conta per tre mesi pieni, adesso non ricordo le cifre di questo trimestre, ma in quello di lancio in cui era entrato circa a metà trimestre aveva venduto tra 8 e 9mn di pezzi (vado a memoria eh), quindi su un trimestre completo i suoi 15mn di pezzi circa dovrebbe farli.
recoil30 Ottobre 2020, 14:04 #6
Originariamente inviato da: sbaffo
azz, non credevo così tanto in una settimana. Ok che ci sono tutti i preorder che vengono consegnati tutti insieme.

Comunque iphone SE è vero che costa la metà ma conta per tre mesi pieni, adesso non ricordo le cifre di questo trimestre, ma in quello di lancio in cui era entrato circa a metà trimestre aveva venduto tra 8 e 9mn di pezzi (vado a memoria eh), quindi su un trimestre completo i suoi 15mn di pezzi circa dovrebbe farli.


Apple non fornisce i dati di vendita relativi al singolo modello quindi non si può sapere quanto incida SE, che però era in giro già da tempo
penso che la prima settimana di ordini faccia un bel fatturato, immagino che tutti gli ordini evasi entro la fine del trimestre contino (anche se la spedizione non è arrivata a destinazione) quindi lo scorso anno c'erano tutti i pre ordini e la prima settimana di vendita negli store e online, sono milioni di pezzi

la prossima trimestrale dovrebbe essere superiore a quella dell'anno scorso perché avrà in più tutti i pre ordini
se si fa la somma dei 2 trimestri si può capire se l'annata è andata meglio o se nonostante le novità del 12 hanno venduto meno
io penso che 12 farà il botto per via del design nuovo e del marketing sul 5G, ci saranno gli operatori che spingeranno tantissimo quindi mi aspetto che vendano molti più telefoni loro stessi abbinandoli ai piani 5G
sbaffo30 Ottobre 2020, 15:39 #7
Originariamente inviato da: recoil
Apple non fornisce i dati di vendita relativi al singolo modello quindi non si può sapere quanto incida SE, che però era in giro già da tempo


Apple no, ma società di ricerca di mercato li forniscono:
https://www.hwupgrade.it/news/apple...fica_91758.html
nella prima metà del 2020 l'SE ha venduto 8,7mn ed è 5° in classifica generale, considerando che è uscito a fine aprile-inizio maggio è stato in vendita solo due mesi sui sei del semestre. A settembre era terzo in classifica ma non trovo più la fonte, ma ricordo che Gartner diceva che era stato lui a salvare il trimestre estivo "pandemico" ad apple.

penso che la prima settimana di ordini faccia un bel fatturato, immagino che tutti gli ordini evasi entro la fine del trimestre contino (anche se la spedizione non èarrivata a destinazione) quindi lo scorso anno c'erano tutti i pre ordini e la prima settimana di vendita negli store e online, sono milioni di pezzi


vero, non contano quelli in mano ai clienti finali ma quelli spediti/venduti ai negozianti, perciò iniziano a partire un po' prima.
Io volevo confrontare un dato "pulito" ma è impossibile, vabbè rinuncio.

la prossima trimestrale dovrebbe essere superiore a quella dell'anno scorso perché avrà in più tutti i pre ordini
se si fa la somma dei 2 trimestri si può capire se l'annata è andata meglio o se nonostante le novità del 12 hanno venduto meno
io penso che 12 farà il botto per via del design nuovo e del marketing sul 5G, ci saranno gli operatori che spingeranno tantissimo quindi mi aspetto che vendano molti più telefoni loro stessi abbinandoli ai piani 5G


Sicuramente il 12 farà il botto, oltre che per i motivi che dici tu anche per l'ampliamento gamma a 4 modelli (e non smettono di vendere SE). Nel trimestre natalizio poi dovrebbero arrivare anche i MacBook con Arm... kaboom!

Edit: il giorno dopo i risultati il titolo fa -5% abbondante, mi sa che la borsa la pensa diversamente...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^