Nell'SDK di iOS 7 supporto ai controller di gioco

Nell'SDK di iOS 7 supporto ai controller di gioco

Apple inizia a supportare ufficialmente all'interno dei tool di sviluppo di iOS7 i controller di gioco di produttori terzi. Nell'area developer del sito pubblicati alcuni schemi esemplificativi

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:09 nel canale Apple
AppleiOS
 

A seguito della WWDC dei giorni scorsi e con la distribuzione della beta di iOS7 agli sviluppatori, emergono alcune informazioni circa le mire della Mela per quanto riguarda il futuro delle periferiche di gioco in ambiente iOS.

Durante la presentazione Apple ha mostrato una slide che riassume alcune delle novità che gli sviluppatori potranno ritrovare all'interno del nuovo SDK dedicato a iOS7 tra le quali si scorge "MFi game controllers". La Mela ha quindi inserito direttamente nell'SDK il supporto per i controller hardware di terze parti che rientrano nel contesto del programma di licenza Made For iOS.

Con l'aggiunta del supporto ai controller hardware direttamente negli strumenti di sviluppo, Apple va ad aggirare il principale problema che ha afflitto i produttori di controller di terze parti fino a questo punto, ovvero la necessità degli sviluppatori di giochi di scrivere software in grado di puntare in maniera specifica il loro hardware. I nuovi strumenti di sviluppo Apple offrono invece una parte di interfaccia coerente che tutti gli sviluppatori possono utilizzare, scrivendo così una sola volta il codice necessario.

Il sito web Touch Arcade ha inoltre evidenziato come nelle pagine del sito web di Apple dedicate agli sviluppatori vengano riportati alcuni schemi che mostrano due possibili implementazioni di controller. Una di queste descrive un dispositivo direttamente collegabile a iPhone, che lo trasforma in una sorta di console portatile con i pulsanti dorsali, un pad direzionale e quattro pulsanti frotnali. Il secondo schema ritrae invece un controller standalone, una sorta di ibrido tra il controller di Xbox 360 e Nintendo Wii, provvisto di stick analogici.

Gli schemi, pur essendo un semplice esempio per i produttori di terze parti e gli sviluppatori di App, sono un primo segnale da parte di Apple verso la definizione di un qualche tipo di standard per le periferiche di gioco destinate all'uso con iOS. Attualmente sul mercato vi sono alcuni prodotti e accessori di terze parti che possono interagire con i dispositivi iOS, ma la Mela non ha mai fissato linee guida di riferimento per unificare lo schema di controllo dei giochi presenti su App Store.

Non è da escludere che il tutto possa avere un qualche tipo di evoluzione anche in relazione ad Apple TV, sulla quale ricordiamo può essere effettuato il mirroring degli schermi dei dispositivi iOS tramite rete WiFi.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bestio12 Giugno 2013, 16:37 #1
Ci hanno messo 7 generazioni ad arrivarci?
Se cominciassero a supportare anche tastiere fisiche, probabilmente il mio smisurato disprezzo per la mela si attenuerebbe un po.
Stevejedi12 Giugno 2013, 17:27 #2
Originariamente inviato da: Bestio
Ci hanno messo 7 generazioni ad arrivarci?
Se cominciassero a supportare anche tastiere fisiche, probabilmente il mio smisurato disprezzo per la mela si attenuerebbe un po.


Mai sentito parlare di tastiere Bluetooth?
acerbo12 Giugno 2013, 17:28 #3
Originariamente inviato da: Bestio
Ci hanno messo 7 generazioni ad arrivarci?
Se cominciassero a supportare anche tastiere fisiche, probabilmente il mio smisurato disprezzo per la mela si attenuerebbe un po.


La tastiera fisica é supportata già dal primo ipad
Bestio12 Giugno 2013, 17:36 #4
Originariamente inviato da: Stevejedi
Mai sentito parlare di tastiere Bluetooth?


Una tastiera wiress, con necessità di batteria e ingombri supplementari la trovo un paradosso...
Anche se so che ovviamente Apple non farà mai un dispositivo con qwerty incorporata, dopotutto sono stati i primi a lanciare la bomba atomica che ha ha causato l'estinzione. (motivo principale per cui li detesto profondamente )
Anche se questa sembrerebbe interessate.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Stevejedi12 Giugno 2013, 18:44 #5
Originariamente inviato da: Bestio
Una tastiera wiress, con necessità di batteria e ingombri supplementari la trovo un paradosso...
Anche se so che ovviamente Apple non farà mai un dispositivo con qwerty incorporata, dopotutto sono stati i primi a lanciare la bomba atomica che ha ha causato l'estinzione. (motivo principale per cui li detesto profondamente )
Anche se questa sembrerebbe interessate.


Anche io prima di provare il touch Apple ero un po' come te. Per l'appunto comprai un Samsung GT-I5510. Dopo che un amico mi ha fatto provare il suo iPhone 3GS, ne ho acquistato uno (usato) e non me ne sono più separato. Il Samsung è nel suo scatolo da allora con l'intento di venderlo... se ti interessa...
Eress12 Giugno 2013, 18:52 #6
Originariamente inviato da: Bestio
Se cominciassero a supportare anche tastiere fisiche

Io ne uso una bluetooth della Logitech, da quando ho preso l'iPad 4. In più ha la possibilità di agganciarlo alla tastiera trasformandolo in una specie mini notebook. Pensa che quella tastiera va così bene che ne ho presa una anche per il pc

Link ad immagine (click per visualizzarla)
iaio12 Giugno 2013, 19:06 #7
Originariamente inviato da: Stevejedi
Anche io prima di provare il touch Apple ero un po' come te. Per l'appunto comprai un Samsung GT-I5510. Dopo che un amico mi ha fatto provare il suo iPhone 3GS, ne ho acquistato uno (usato) e non me ne sono più separato. Il Samsung è nel suo scatolo da allora con l'intento di venderlo... se ti interessa...


quello che hai detto era vero ai tempi del iphone 3G ... ormai i touch almeno per i cellulari di fascia alta sono tutti uguali se non superiori a quelli di iphone (lumia 920 tanto per dirne uno)
Eress12 Giugno 2013, 20:13 #8
Originariamente inviato da: iaio
quello che hai detto era vero ai tempi del iphone 3G ... ormai i touch almeno per i cellulari di fascia alta sono tutti uguali se non superiori a quelli di iphone (lumia 920 tanto per dirne uno)

Sarà, ma di quelli che ho provato io, il migliore in assoluto è quello dell'iPad 4.
iaio13 Giugno 2013, 01:48 #9
Originariamente inviato da: Eress
Sarà, ma di quelli che ho provato io, il migliore in assoluto è quello dell'iPad 4.


ok così è già diverso...è il migliore di quelli hce hai provato tu, e ne hai provati due..ci può stare... con tutto il rispetto, però bisogna bene specificare, se il tuo parere se si basa su quei 2 cellulari è fuorviante, 18 mesi sono un' "era" tecnologica, quindi dire che il miglior touch di sempre è di iphone 4 è come se uno dicesse che lo star tac è il telefono migliore di sempre.
recoil13 Giugno 2013, 08:55 #10
hanno anche introdotto SpriteKit che permette di realizzare giochi in 2D per iOS e OS X

il problema e' che si rimane confinati nell'ecosistema Apple ma per ora le vendite sono ottime quindi penso che usciranno numerosi giochini basati su questo framework
se si aggiunge il supporto game controller e' evidente che puntano a vendere gli ipod touch come console di gioco ancor prima che come music player

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^