Kaspersky Lab investe in Unix/Linux

Kaspersky Lab investe in Unix/Linux

Kaspersky Lab crede nel mercato legato a Unix/Linux ed acquisisce gli specialisti di RAV anti-virus technology

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 13:04 nel canale Sicurezza
 

Kaspersky Lab crede nel mercato legato a Unix/Linux ed acquisisce gli specialisti di RAV anti-virus technology. In realtà questa azienda è stata acquisita da Microsoft lo scorso 10 Giugno ed in seguito a tale annuncio scaturirono varie discussioni circa la possibilità/opportunità di integrare un antivirus in Windows.

RAV anti-virus technology si occupava anche di soluzioni dedicate agli ambienti Unix/Linux, tecnologie che Microsoft al momento ha deciso di non sfruttare.

Con l'acquisizione di questi speciaisti, Kaspersky Lab sarà in grado di allargare ulteriormente la propria offerta, anche in settori fino ad oggi non particolarmente "coltivati", e sicuramente trarrà interessanti occasioni di business.

"We see this as a very important step to strengthen our leading positions on the Unix/Linux anti-virus market. These talented developers will add value to our expertise, by contributing to the continual improvement of our Unix/Linux solutions," così commenta Natalya Kaspersky, CEO di Kaspersky Lab.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ilsensine26 Settembre 2003, 13:16 #1
Mumble...qualcosa mi dice che tra non molto arriverà una offerta di acquisto anche per questa società
WarDuck26 Settembre 2003, 13:19 #2
Ve lo immaginate un antivirus Microsoft per Linux?
ilsensine26 Settembre 2003, 13:25 #3
Colgo l'occasione per "rinfrescare la memoria", nel caso non siano chiare le radici di questa notizia:

questo+
questo=
---------
questo
Gyxx26 Settembre 2003, 13:40 #4
Il link non funziona !!!
Cmq 2 me è un ottima notizia (x Linux/Unix) ... Il Kaspersky 2 me è un ottimo antivirus, e poterlo ritrovare anke fuori di windows dovrebbe essere una cosa buona ...

Ciao

Gyxx
Tassadar26 Settembre 2003, 13:49 #5
XiN26 Settembre 2003, 15:02 #6
Originariamente inviato da WarDuck
Ve lo immaginate un antivirus Microsoft per Linux?


Gli antivirus su sistemi Unix e Unix-Like non hanno come scopo quello di proteggere la macchina stessa, il vero scopo e filtrare dati diretti a altri sistemi (windows), esempi perfetti sono i server di posta.
the_joe26 Settembre 2003, 16:04 #7
QUOTE:Gli antivirus su sistemi Unix e Unix-Like non hanno come scopo quello di proteggere la macchina stessa, il vero scopo e filtrare dati diretti a altri sistemi (windows), esempi perfetti sono i server di posta."
QUOTE

Già perchè windows grazie alla sua sicurezza intrinseca ha bisogno di un "angelo custode" che lo vegli dall'alto dei cieli altrimenti le tentazioni (virus, trojan ecc.) lo potrebbero portare a compiere azioni non lecite (spam, DDOS ecc)
"
dragunov28 Settembre 2003, 09:38 #8
Infatti linux unix nonn hanno molto bisogno di antivirus in entrata.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^