A-Data aderisce all'ONFI

A-Data aderisce all'ONFI

Il produttore taiwanese aderisce al gruppo di lavoro Open NAND Flash Interface, che ha il compito di stabilire uno standard unico per le memorie NAND Flash

di Andrea Bai pubblicata il , alle 12:27 nel canale Memorie
 

A-Data Technology sarà il primo porduttore taiwanese ad aderire al Gruppo di Lavoro ONFI (Open NAND Flash Interface) dietro l'invito di Intel. La notizia è stata diramata dal presidente di A-Data, Simon Chen, il quale ha inoltre dichiarato che la collaborazione tra A-Data ed Intel per quanto riguarda l'ambito delle memorie NAND flash sarà destinata ad incrementare in futuro.

Intel si sta muovendo in modo particolarmente attivo in questo ambito, come testimoniato anche dall'investimento in Skymedi, una società con base a Taiwan specializzata nella realizzazione di controller per memory card e affiliata con un altro produttore di memorie, Kingston Technology. Già lo scorso anno Intel ha investito in una realtà simile, InComm. Entrambe le compagnie sono attualmente membri dell'ONFI.

L'ONFI Working Group ha rilasciato nel corso del mese passato le specifiche ONFI 1.0. Le specifiche ONFI sono destinate a diventare il più importante standard per le memorie NAND Flash, motivo per cui per l'anno in corso è lecito attendersi una consistente adesione al gruppo da parte di molte altre aziende del panorama IT

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7713 Febbraio 2007, 12:56 #1
buono!

La compatibilità e standardizzazione sono sempre cose assai gradite!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^