Nuove cpu Sempron per Socket 939

Nuove cpu Sempron per Socket 939

AMD non ha mai reso disponibili questi processori nel mercato retail, ma ciò nonostante è possibile acquistarli regolarmente, almeno in Giappone

di pubblicata il , alle 17:57 nel canale Processori
AMD
 

I processori AMD Sempron, soluzioni per sistemi di fascia entry level, sono sempre stati proposti da AMD ufficialmente per le sole piattaforme Socket 754. In realtà, il costruttore americano ha sviluppato alcune soluzioni per piattaforme Socket 939, proponendole specificamente solo ad alcuni dei propri partner OEM.

Sul sito giapponese Akiba PC sono apparse immagini di una cpu Sempron 3.400, basata proprio su Socket 939. A differenza delle soluzioni Sempron Socket 754, questa cpu utilizza controller memoria Dual Channel per moduli DDR400, prerogativa proprio delle piattaforme Socket 939.

n3491.jpg

n3494.jpg

La cpu integra cache L2 da 128 Kbytes di capacità, mentre la frequenza di funzionamento è pari a 2,2 GHz. AMD propone una versione 3.400+ della cpu Sempron per piattaforme Socet 754; la differenza rispetto alla cpu qui fotografata è data dal quantitativo di cache L2, pari a 256 Kbytes, mentre la frequenza di clock della cpu è invariata, pari a 2,2 GHz.

Fonte: AkibaPC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
asuslello01 Marzo 2006, 18:03 #1
Ma nn sono un pò pochetti 128 o 256kb di cache L2???
!SengiR!86!01 Marzo 2006, 18:06 #2
Originariamente inviato da: asuslello
Ma nn sono un pò pochetti 128 o 256kb di cache L2???



se avessero più cache non sarebbero più sempron! sono economici appunto perchè hanno poca cache
cristianox01 Marzo 2006, 18:20 #3
ne ho uno in casa... domani lo testiamo... ma mi sembra sia 2ghz, non 2.2... domani vi so dire!
Matrixbob01 Marzo 2006, 18:25 #4
Originariamente inviato da: !SengiR!86!
se avessero più cache non sarebbero più sempron! sono economici appunto perchè hanno poca cache

Ci sono aplz che traggono giovamento da frequenze alte invece che dalla cache ed altre il contrario.
sbaffo01 Marzo 2006, 18:28 #5
preso uno proprio due giorni fa: mio padre ha preso un olidata in offerta all'Auchan e con mia sorpresa c'era proprio quel procio! (per fortuna così si può upgradarlo in futuro anche a Athlon64X2). La mobo era la nuova Asus con nvidia 6150.
Mi sapete dire + o meno a cosa equivale come prestazioni? sarà come un A643000+?
Mi sembra di capire che quello su 754 ha più cache quindi dovrebbe andare un po' di più, giusto? (edit: Matrixbob abbiamo postato insieme)
Narmo01 Marzo 2006, 18:30 #6
Il dato sulla quantità di cache è più un trucco commerciale che un reale indicatore di prestazioni.
Come vi confermerà facilmente qualunque libro sull'architettura degli elaboratori una cache immensa (1-2MB) può causare un decadimento prestazionale...

Tutto dipende dall'architettura della CPU e da come sono scritti i programmi
Niomede01 Marzo 2006, 18:33 #7
bè...i due sempron secondo me hanno un minimo di differenza riguardo le prestazioni......poi credo che i due socket differiscano per il controller della memoria....ma nn sono sicuro...
davidon01 Marzo 2006, 18:34 #8
Originariamente inviato da: asuslello
Ma nn sono un pò pochetti 128 o 256kb di cache L2???

anche se ci fossero i criceti a girare la ruota, alla fine quello che conta sono le prestazioni raggiunte rispetto al prezzo pagato, al consumo e al calore sviluppato (e conseguente rumorosità di funzionamento ventola)

sotto questi punti di vista il sempron 939 è vincente per tutti gli utenti che non ricercano fps estremi nei giochi, 10 secondi in meno nelle conversioni ecc ecc

inoltre permette di mettere su un sistema dalla longevità senza pari, visto che tra 1 o 2 anni lo si può rimpiazzare con un Athlon64 X2 a prezzi "popolari"

ciaobye
ezio7901 Marzo 2006, 18:52 #9
Originariamente inviato da: Narmo
Il dato sulla quantità di cache è più un trucco commerciale che un reale indicatore di prestazioni.
Come vi confermerà facilmente qualunque libro sull'architettura degli elaboratori una cache immensa (1-2MB) può causare un decadimento prestazionale...

Tutto dipende dall'architettura della CPU e da come sono scritti i programmi

eppure i dothan (2mb di cache) vanno meglio dei banias (1mb) sullo chipset 855.

Quali sono i sw più influenzati dal quantotativo di cache?
Murdorr01 Marzo 2006, 18:54 #10
Ci sono rimasto un pò male... Mi aspettavo per il Sempron 3400+ almeno 256 kb di cache L2 e no 128...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^