Fujitsu sceglie AMD per i propri notebook

Fujitsu sceglie AMD per i propri notebook

La nuova linea AMILO A farà uso di processori mobile AMD Athlon XP

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:14 nel canale Processori
AMDFujitsu
 

AMD annuncia, con il seguente comunicato stampa, l'adozione dei processori mobile AMD da parte di Fujitsu per la nuova serie di notebook AMILO A. I processori utilizzati da Fujitsu saranno i modelli Mobile Athlon XP 1400+, 1600+ e 1800+:

"MONACO, Germania - 20 Settembre 2002 - AMD (NYSE: AMD) ha annunciato che Fujitsu Siemens Computers (FSC) ha scelto i processori mobile AMD per la propria nuova linea di computer notebook per il mercato consumer, denominata AMILO A. Dotata dei processori Mobile AMD Athlon™ XP 1400+, 1600+ e 1800+, la Serie AMILO A fornisce una potente soluzione portatile per gli utenti consumer che chiedono elevate prestazioni ed affidabilità e che non vogliono aver limiti di movimento ed utilizzo, come succede nei sistemi desktop.

“La scelta di Fujitsu Siemens Computers di utilizzare il processore Mobile AMD Athlon XP nella propria nuova linea di computer portatili rappresenta una vittoria strategica per AMD che va ad aggiungersi al gran successo dell’azienda nel settore dei notebook”, ha affermato Jochen Polster, sales director and general manager, AMD Central and Eastern Europe. “Siamo certi che questa collaborazione con Fujitsu Siemens Computers, ci aiuterà nel soddisfare al meglio le necessità dei nostri clienti”.

“Il lancio del nostro primo notebook basato sui processore Mobile AMD Athlon XP è un passo fondamentale nel nostro rapporto strategico con AMD”, ha affermato Peter Esser, executive vice president , Volume Products, Fujitsu Siemens Computers. “Con i processori Mobile AMD Athlon XP, la serie AMILO A offrirà ai nostri clienti una piattaforma potente progettata per fornire prestazioni eccezionali per una vasta gamma di applicazioni, e, ugualmente importante, una prolungata durata delle batterie”.

La Serie AMILO A è dotata della tecnologia AMD PowerNow!™, progettata per minimizzare il consumo energetico del processore e massimizzare la durata delle batterie. Permettendo ai notebook di non surriscaldarsi e di essere più silenziosi, la tecnologia AMD PowerNow! aiuta a fornire un’esperienza informatica eccezionale. Se in passato, maggiori prestazioni del processore significavano maggior consumo energetico e minor durata delle batterie, con la tecnologia AMD PowerNow! non più così. La tecnologia AMD PowerNow! è una soluzione innovativa, disponibile nei notebook basati sui processori AMD, che è in grado di aumentare la durata delle batterie in modo significativo, fornendo allo stesso tempo prestazioni on demand per un’esperienza informatica senza paragoni. La tecnologia AMD PowerNow! è la soluzione di gestione energetica più dinamica oggi disponibile.

La Serie AMILO A è anche dotata del chipset grafico ATI RADEON IGP 320M che offre elevate prestazioni di grafica 3D e un supporto avanzato per le applicazioni multimediali, compreso il playback DVD.

La nuova Serie AMILO A 6600/6700 è pianificata per essere disponibile da subito da Fujitsu Siemens Computers."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
+Benito+23 Settembre 2002, 11:18 #1

Re:

ma una volta non esistevano:


-athlon XP (basati originariamente su Palomino, desktop)

-athlon MP (idem, dual processor, workstation e server)

-athlon 4 (portatili)

?

I mobile athlon xp che cacchio sono?
sidewinder23 Settembre 2002, 12:01 #2

Re:

Posso sbagliarmi, i Mobile Athlon XP ma non sono i nuovi athlon4 con core t-bread?
frankie23 Settembre 2002, 12:11 #3
di versioni ne esistono tante, sprattutto per i portatili.

hanno creato anche uno slot apposta, non mi ricordo il link però. cerca...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^