Prescott: evoluzione del Core Pentium 4

Prescott: evoluzione del Core Pentium 4

Emergono nuovi dettagli sul progetto Prescott, evoluzione a 0.09 micron di processo produttivo della cpu Intel Pentium 4

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:54 nel canale Processori
Intel
 
Prescott è il nome in codice con il quale viene identificato il nuovo Core per processori Intel Pentium 4, basato su processo produttivo a 0.09 micron e atteso per l'inizio del prossimo anno.

Le novità che verranno introdotte nel nuovo Core sono numerose, tutte intese a migliorare le prestazioni dell'architettura Pentium 4 già a parità di frequenza di clock. In dettaglio avremo:

- passaggio della cache L2 dagli attuali 512 Kbytes sino a 1 Mbyte;
- il Core integrerà la tecnologia HyperThreading, al pari di quanto accadrà nei prosismi mesi con la versione a 3,06 Ghz di clock della cpu Pentium 4;
- l'architettura NetBurst è stata migliorata introducendo varie innovazioni; la pipeline è a 20 stadi;
- on chip sarà integrato un sistema di sicurezza dei dati chiamato La Grande, le cui specifiche sono state introdotte da Intel in occasione dell'Intel Developer Forum di San Jose, nelle scoese settimane;
- Prescott utilizzerà ufficialmente la frequenza di bus di 667 Mhz.

Paul Otellini, presindente di Intel, ha affermato in occasione di un'intervista a EBN sul nuovop Core Prescott:
"Prescott will have so many advanced features that it is not just another Pentium 4 processor, but a new generation of its own"
La Grande è un dispositivo hardware che, abbinato a Palladium di Microsoft, permetterà di meglio gestire problematiche legate alla sicurezza dei dati contenuti nel proprio PC.
Intel prevede il debutto di questa tecnologia non con i processori Pentiujm 4 ma con le prossime generazioni di cpu.

Fonte: ebnews.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

81 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
atomo3720 Settembre 2002, 15:07 #1

Re:

chissà che bombe. Non vedo lora di vedere gli scontri tra le nuove cpu Intel AMD nei primi mesi del 2003!
sceglierò il mio prossimo pc
Erra20 Settembre 2002, 15:07 #2

Re:

Azzz quante innovazioni! Amd dovrebbe darsi una mossa, poichè sta creando un gran malcontento con il ritardo delle sue cpu
Ciauz
FuocoNero20 Settembre 2002, 15:13 #3

Mah!

La CPU sembra veramente ottima ma non penso di passare a un sistema basato su tecnologie La Grande-Palladium vista la possibile (grande) compressione di libertà per l'utente......
Sistema sicurezza dati......mah
Tasslehoff20 Settembre 2002, 15:13 #4

Re: Re:

Originariamente inviato da Erra
[B]Azzz quante innovazioni! Amd dovrebbe darsi una mossa, poichè sta creando un gran malcontento con il ritardo delle sue cpu
Ciauz
Sinceramente a me non sembra poi così strana o critica la posizione di AMD, i dati del mercato hardware sono molto chiari, siamo in un momento di stasi e questo perchè l'evoluzione dell'hw ha superato di gran lunga le esigenze del software per cui la gente non sente come pressante l'esigenza di passare a sistemi più potenti.
Se va avanti così Intel spenderà una marea di soldi in R&D per poi lasciare il frutto di questi investimenti in magazzino a prender la polvere; da questo pdv il comportamento di AMD potrebbe quasi sembrare una precisa scelta, non investire tantissimo, lavorare con ritmi meno frenetici e mantenere bassi i costi, in sostanza adattarsi all'andazzo del mercato, ed infatti mi pare che questo comportamento fin'ora l'abbia premiata...

Oh cmq non prendetemi come l'uccellaccio del malaugurio, sono solo ipotesi imho plausibili
atomo3720 Settembre 2002, 15:20 #5

Re:

Francamente a me sembra che Intel abbia una base (P4) molto solida, che sale di frequenza in maniera incredibile (guardate le overclockabilità di queste cpu) e quindi sta semplicemente apportando poche modifiche sostanziali spremendo però una cpu che va molto in alto.
AMD sta decisamente arrancando, annuncia novità ed in giro non si vede nulla.
Non vi scaldate non sono di parte
Betha2320 Settembre 2002, 15:27 #6

Re:

Paolone ti sei scordato di riportare che il prescott integrerà le PNI: ossia una specie di SSE3!
DST20 Settembre 2002, 15:30 #7

Re:

ma lo chiameranno sempre P4 spero, P5 sarebbe ridicolo!
margraz20 Settembre 2002, 15:38 #8

Re:

mmmm....cpu interessante davveroo....

667 mhz di bus significheranno forse 800 e piu' in oc... e quando usciranno le ddr a 800 viaggera' forte davvero...

non lasciatevi ingannare dalla tecnologia antipirateria...anche sp1 per xp doveva essere sicuro contro i pirati...tutte cazzate)

cmq amd e' in affanno non si puo' proprio negare....

009 a gennaio :incredibile!!!!
cacchione20 Settembre 2002, 15:48 #9
in effetti forse un salto generazionale (per quanto riguarda il nome) da P4 a P5 sarebbe loggico alla luce di quanto avvenuto dal P2 al P3. la portata delle innovazioni ad occhio è simile. mi ricordo che a suo tempo il cambiamento di nome tre p2 e p3 non fu molto giustificato. in ogni caso questa volta intel sicuramente non cambierà logo, il brand Pentium4 sembra destinato ad essere forte in futuro (lo sta diventando in questi ultimi tempi) e sarebbe ridicolo uccidere un marchio nel momento in cui si sta vitalizzando. chissà a quando il penitum5 (qualcuno potrebbe rispondre a questa domanda?).
enrico20 Settembre 2002, 15:52 #10

Re:

Se per Aprile esce veramente questa CPU a 0,09 credo che abbandonerò AMD!
Vi rendete conto che AMD attualmente non riesce nemmeno a passare a 0.13 e Intel è prossima ai 0.09???
L'unico toro in commercio è il 2200+ che ha bassissimi margini di oc ur essendo a 0.13!!!!!!!! SCANDALO

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^