Processori AMD FX in bundle con kit a liquido

Processori AMD FX in bundle con kit a liquido

In vendita due versioni di processore AMD FX, basate su architettura a 8 core, abbinate ad un sistema di raffreddamento a liquido integrato sviluppato da Asetek

di Paolo Corsini pubblicata il 21 Marzo 2012, alle 11:34 nel canale Processori
 

Al debutto dei processori della famiglia FX, avvenuto alla fine del mese di ottobre, AMD ha presentato un kit di raffreddamento a liquido, sviluppato da Asetek, che era stato indicato come una possibile opzione di bundle con le CPU retail alternativa ad un tradizionale dissipatore di calore ad aria.

Sono trascorsi vari mesi ma solo ora sembra che questo kit possa venir messo in vendita. Il sito CPU-World segnala infatti, con questa notizia, come sia stato messo in commercio un bundle con kit a liquido e processore AMD FX-8150, la proposta top di gamma della famiglia FX con architettura a 8 core, sia disponibile nel mercato nord americano a 375 dollari di listino. Per questo modello la frequenza di clock di default è pari a 3,6 GHz, con un picco di 4,2 GHz ottenibile via tecnologia Turbo Boost.

kit_liquido_amd_fx.jpg (92372 bytes)

Una proposta alternativa è lo stesso kit che vede il sistema di raffreddamento a liquido abbinato al processore FX-8120: in questo caso il costo è riportato in 310 dollari. per la CPU FX-8120 troviamo sempre 8 core con una frequenza di clock di default pari a 3,1 GHz, con la possibilità di spingersi sino a 4 GHz di picco via tecnologia Turbo Core.

Non sappiamo se e quando questi bundle verranno proposti anche nel mercato italiano; osservando i listini praticati se ne deriva un costo addizionale per il kit a liquido pari a poco più di 100 dollari, cifra allineata a quello che è il costo d'acquisto medio di kit a liquido di questo tipo.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
OldSchoolShoter21 Marzo 2012, 11:50 #1
non ho parole sinceramente, c'è qualcosa di più inutile ?
chi punta a fare overclock estremi non prende un liquido nè tanto meno uno di questi che vanno anche meno di un top ad aria, e chi lo prende per un daily sinceramente non capisco come questo kit potrebbe influenzare un utente a non comprare invece in ivy bridge, fra l'altro devi pure pagarlo a prezzo pieno.
Mr Chuck21 Marzo 2012, 11:56 #2
fa figo dirlo agli amici...ahaha...
scherzi a parte, le soluzioni a liquido corsair non sono affatto male, bisogna vedere se queto si avvicina.
l'utilità la vedo più per chi ha case di dimensioni contenute, che non sempre consentono l'utilizzo di un dissi ad aria di ottime qualità e dimensioni sovrumane.
love80x21 Marzo 2012, 11:57 #3
in effetti.... l'unica arma a dioppio taglio che rimane ad AMD, è un taglio considerevole dei prezzi...
bonzoxxx21 Marzo 2012, 11:59 #4
FAIL. AMD, io mi tengo stretto la piattaforma AM3 (o passo a ivy) ma tu MUOVITI!!!! cavolo non stai facendo un minimo di concorrenza!
marchigiano21 Marzo 2012, 12:05 #5
be ma il liquido di medie capacità ha comunque il grande vantaggio di portare il calore direttamente fuori mentre uno ad aria sparge il calore dentro il case che poi devono tirare fuori l'ali e la ventola posteriore

è anche vero che poi si riduce il passaggio d'aria sulle fasi, sulle ram e sul chipset e non è un bene...
sbudellaman21 Marzo 2012, 12:09 #6
Inutile. Pensassero a innovazioni serie...
Strato154121 Marzo 2012, 12:20 #7
Cercano di rendere interessanti le cpu per qualche utente semi-enthusiast...Peccato che con il dissi stock e la stessa somma si ha di molto meglio ad aria con la concorrenza..
AceGranger21 Marzo 2012, 12:22 #8
Originariamente inviato da: marchigiano
be ma il liquido di medie capacità ha comunque il grande vantaggio di portare il calore direttamente fuori mentre uno ad aria sparge il calore dentro il case che poi devono tirare fuori l'ali e la ventola posteriore

è anche vero che poi si riduce il passaggio d'aria sulle fasi, sulle ram e sul chipset e non è un bene...


Corsair consiglia di montare i soui Kit con la ventola che prende aria da fuori e la butta sul radiatore dentro il case....

Generalmente i dissipatori della stessa fascia di questi kit hanno tutti 2 o 3 ventole a cascata che spingono l'aria direttamente verso la ventola posteriore o superiore, e l'ali nei case seri sta sotto...
OldSchoolShoter21 Marzo 2012, 12:26 #9
guardate che si paga questo dissi, non è in regalo.
l'inutilità stà nel fatto che se lo compri a parte lo paghi uguale, a sto punto è solo giusto per avere l'etichetta amd sopra.
marchigiano21 Marzo 2012, 14:38 #10
Originariamente inviato da: AceGranger
Corsair consiglia di montare i soui Kit con la ventola che prende aria da fuori e la butta sul radiatore dentro il case....


non mi sembra una buona idea buttare aria calda dentro il case

Generalmente i dissipatori della stessa fascia di questi kit hanno tutti 2 o 3 ventole a cascata che spingono l'aria direttamente verso la ventola posteriore o superiore, e l'ali nei case seri sta sotto...


quelli ad aria? ok ce l'ho pure io così, però ho notato che con la cpu a palla e in OC, la temperatura varia minimamente accelerando la ventola del dissi mentre varia notevolmente accelerando la ventola posteriore, l'ideale sarebbe un dissi molto lungo che arriva al foro posteriore del case ma col liquido in teoria puoi simulare una situazione simile

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.