HTML5 Labs di Microsoft per accelerare sviluppo e uso di HTML5

HTML5 Labs di Microsoft per accelerare sviluppo e uso di HTML5

Microsoft ha reso disponibile HTML5 Labs attraverso il quale gli sviluppatori potranno accedere a risorse utili per le fasi di test

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 10:54 nel canale Web
Microsoft
 

Le possibilità offerte da HTML5 stanno pian piano raggiungendo gli utenti che, in parte in modo del tutto passivo, hanno la possibilità di sperimentare queste novità attraverso il browser web. Nelle scorse ore Microsoft ha annunciato un nuovo importante progetto dedicato agli sviluppatori che intendono sperimentare con HTML5 e, ovviamente, questa novità coinvolge anche Internet Explorer 9.

Non ci troviamo di fronte all'ennesima Platform Preview di Internet Explorer 9 il cui rilascio ormai in RC è atteso per i prossimi mesi; la novità Microsoft si chiama HTML 5 Labs e intende mettere a disposizione degli sviluppatori utili strumenti di lavoro.

È ben noto che alcune parti di HTML5 necessitano ancora di sviluppo e non sono ancora pronte per una distribuzione di massa, cioè per essere utilizzate su siti web accessibili da un elevato numero di utenti finali, attraverso dispositivi differenti e software di vari produttori. Proprio per il test di queste parti ancora non utilizzabili su larga scala Microsoft ha creato HTML5 Labs.

In Internet Explorer 9 Microsoft ha scelto un approccio cauto nell'implementazione di HTML5 occupandosi solo delle specifiche ritenute stabili. Attraverso HTML5 Labs gli sviluppatori avranno a disposizione elementi per effettuare test anche di altre funzionalità e l'area web sarà costantemente aggiornata. Inoltre, da HTML5 Labs saranno raggiungibili anche altre risorse dedicate allo sviluppo. Per il momento sono disponibili risorse per il test di Web Sockets e IndexedDB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sierrodc22 Dicembre 2010, 12:37 #1
Mi sembra una ottima cosa.
Almeno gli sviluppatori sono pienamente consapevoli di stare usando strumenti non definitivi e che potrebbero subire cambiamenti.
anac22 Dicembre 2010, 13:35 #2
come sempre il supporto della MS per lo sviluppo e' eccezzionale speriamo integrino questi strumenti in VS

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^