Intel propone cpu a 48 core per ricerche sul multicore

Intel propone cpu a 48 core per ricerche sul multicore

Intel prepara la distribuzione, a centri di ricerca, di una delle soluzioni sviluppate all'interno delle proprie ricerche terascale, promuovendo l'ottimizzazione multicore

di pubblicata il , alle 16:49 nel canale Processori
Intel
 

Processori a 48 core? E' questo tipo di tecnologia multicore che Intel sta sviluppando da tempo all'interno dei propri laboratori di ricerca, come parte del progetto terascale. Per la fine del secondo trimestre 2010 Intel renderà disponibili i primi prototipi di questi processori a centri di ricerca universitari, affinché possano venir utilizzati per studi su programmazione con un numero molto elevato di core.

Un processore di questo tipo è destinato a restare un puro esercizio di ricerca per Intel, e quindi a non trovare una concretizzazione in un prodotto destinato alla commercializzazione. E' tuttavia possibile che alcune delle tecnologie implementate possano trovare spazio in futuri processori sviluppati da Intel.

Intel ha anticipato alcune delle caratteristiche tecniche di questo processore: i 48 core operano ad una frequenza comparabile a quella delle soluzioni Atom, quindi tra 1,6 GHz e 1,8 GHz. L'archiettura è di tipo mesh: i 48 core possono comunicare tra di loro, permettendo di ottenere un notevole incremento prestazionale.

Per poter utilizzare in modo efficiente i 48 core integrati in questo processore Intel ha implementato alcune specifiche ottimizzazioni per ridurre i colli di bottiglia nelle comunicazioni tra i core e tra processore e restanti componenti, oltre a migliorare l'utilizzo della bandwidth della memoria. Nel processore sono integrati dei routers che collegano vari core tra di loro, così che i dati possano venir trasmessi più facilmente e velocemente tra i core. In una versione di processore a 48 cores sono integrati 24 di questi piccoli routers.

Altra innovazione è data dalla presenza di un buffer dati specifico per ciascun core, così che i dati in esso contenuti possano essere facilmente inviati agli altri core in parallelo.

La presenza di 48 cores può far pensare che il consumo complessivo sia molto elevato. Intel dichiara per questa soluzione un livello di consumo variabile da 25 Watt sino a 125 Watt, quindi entro i limiti delle soluzioni desktop attualmente in commercio. Per ottenere questo risultato sono state implementate funzionalità di risparmio energetico avanzate: è possibile spegnere del tutto alcuni dei core, o ridurne la frequenza di clock minimizzando il consumo. Il corretto abbinamento con il software, in grado di sfruttare con precisione il numero di core effettivamente richiesto per l'applicazione, concorre ad un'ulteriore diminuzione del consumo massimo di questo processore, così che sia meglio allineato al carico di lavoro effettivamente richiesto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

43 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ventresca08 Aprile 2010, 16:51 #1
dai tanto qualcuno prima o poi la battuta la farà, quindi tanto vale che la faccio io:

con un processore così ci girerà Crysis?
Pepolus08 Aprile 2010, 17:00 #2

E beh...

Se tieni i filtri disattivati, avrai una buona media, diciamo 30-40fps....ma non attivare il vsynch o si impalla tutto!!

p.s.: ahahahhaha
pal198708 Aprile 2010, 17:06 #3
dai tanto qualcuno prima o poi la battuta la farà, quindi tanto vale che la faccio io:
con un processore così ci girerà Crysis?

HAHAHAHAHA!!!! sei un genio!!
quando ho visto l'articolo in home page stavo già pensando ai commenti su crysis che avrei trovato
Prometheus Unbound08 Aprile 2010, 17:09 #4
Originariamente inviato da: pal1987
dai tanto qualcuno prima o poi la battuta la farà, quindi tanto vale che la faccio io:
con un processore così ci girerà Crysis?

HAHAHAHAHA!!!! sei un genio!!
quando ho visto l'articolo in home page stavo già pensando ai commenti su crysis che avrei trovato


Idem. Ho pensato la stessa cosa anche io.

A parte battute, una CPU con 48 cores ma che consuma quanto una soluzione desktop mica è male. Potrebbe aprirsi la strada verso CPU multicores e consumi contenuti.
LUKE8812308 Aprile 2010, 17:10 #5
Consumano meno di un i7!!certo che a utilizzare un processore così, il multitasking sarebbe favoloso
Qualcuno sa che processo produttivo hanno? Ma perchè non dovrebbero renderli disponibili sul mercato, considerando che consumano così"poco"?

Personalmente su un processore così ci vedo già gente che ci installa xp o una versione win a 32bit e poi si lamenta che non viaggia abbastanza (come succede spessissimo con i pc preassemblati che si trovano in giro).
@Ventresca
ormai crysis è vecchio..ora c'è METRO 2033
rafpigna08 Aprile 2010, 17:10 #6
Non vale! mi avete fregato la battuta!

Ritornando IT: bell'esercizio di stile, ma se ci pensate già solo 5 anni fa pensare ad un processore con 6 core sembrava fantascienza, ora invece è realtà. Magari fra 10 anni avere una cpu con 48 core sarà la norma Immagino che una cosa del genere non venga immessa sul mercato per la scarsa resa e i relativi costi di produzione proibitivi....
devil_mcry08 Aprile 2010, 17:26 #7
ma nn è old? cmq avevo visto anche il le foto o il video, bella la cosa
fendermexico08 Aprile 2010, 17:32 #8
e chi lo dice che non si possono usare ad uso "umano"?

chi fa il grafico e fa render 3d (anche semplici) e montaggi video ne gioverebbe da 48core... e lo comprerebbe pure se il procio costasse 3000 euro da solo...

...contando che fa un render un 12 volte più veloce rispetto ad un 4 core equivale a giorni e giorni in meno di lavoro.
un conto è un render che richiede 4 giorni di lavoro 24h su 24h...un conto uno che richiede 8 ore... (cioè un pomeriggio)
(per esempio in Vray ogni core viene usato per una parte di render...più ne hai e meglio è...anche fossero 1000, il programma penso che già sia pensato per supportarli)
Hacker2108 Aprile 2010, 17:40 #9
cavolo mi piacerebbe lavorare con un processore così.
gyagi08 Aprile 2010, 17:41 #10
scusate..ma...che architettura ha?
se è quella di un Atom(ipotizzo,dato che,viste le frequenze nell'articolo si menzionano gli atom)..potrà avere anche 192 core..ma sempre un architettura schifosa rimane..
Sopperire alle mancanze architetturali aumentando il n° di core non è il massimo..innovazione 0..
certo,esercizio di stile notevole,ma...si ferma li secondo me..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^