Radeon X800: è il momento di R420

Radeon X800: è il momento di R420

Con il chip R420 ATI raddoppia di fatto le prestazioni della precedente top della gamma, sferrando un duro colpo alle soluzioni NV40 di NVIDIA. Che però non resta a guardare, presentando due nuove schede GeForce 6800 in grado di battagliare ad armi pari con le schede Radeon X800

di , Raffaele Fanizzi pubblicato il nel canale Schede Video
NVIDIAATIGeForceRadeonAMD
 

Far Cry

Riprendiamo in questo paragrafo quanto detto precedentemente riguardo la qualità degli shader FP16 e FP32. Abbiamo eseguito i test di Far Cry con entrambe le modalità e i risultati sono i seguenti.

fc_1.gif (10157 bytes)

fc_2.gif (10273 bytes)

fc_3.gif (10310 bytes)

fc_4.gif (10678 bytes)

fc_5.gif (10193 bytes)

fc_6.gif (10430 bytes)

fc_7.gif (10394 bytes)

fc_8.gif (10235 bytes)

Confrontando Radeon X800 XT con i test in modalità FP16 delle varie schede NV40 vediamo che in Research esiste una parità con la GeForce 6800 Ultra Extreme, mentre nella mappa Volcano la scheda estrema di NVIDIA prende la testa della classifica. La Radeon X800 PRO, invece, è più lenta della GeForce 6800 GT. Nel momento in cui attiviamo la precisione di calcolo a 32 bit i risultati subiscono un notevolmente cambiamento e la Radeon X800 XT prende saldamente la testa del lotto. Anche la Radeon X800 PRO guadagna posizioni e riesce a confrontarsi meglio con la GeForce 6800 GT in modalità FP32.

 
^