OnePlus 5/5T, addio all'app Appunti con l'ultima beta di Android Oreo

OnePlus 5/5T, addio all'app Appunti con l'ultima beta di Android Oreo

L'azienda rimuove l'applicazione "Appunti" (Clipboard) che invia alcuni dati a server in Cina, finita nella versione internazionale per errore. Aggiunte anche nuove gesture, che richiamano quelle di iPhone X (e quindi webOS)

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
OnePlus
 

OnePlus aveva inserito una nuova funzionalità all'interno dell'ultima beta di Android Oreo per i suoi ultimi smartphone, OnePlus 5 e 5T. L'applicazione "Appunti" permetteva, quando si evidenziava del testo, di compiere delle azioni rapide sullo stesso. Il fatto che l'applicazione fosse destinata al mercato cinese e comunicasse con server in Cina ha però sollevato un polverone, che l'azienda ha deciso di fermare rimuovendo l'app in questione.

Con l'ultimo aggiornamento della beta di Android Oreo per OnePlus 5 e 5T, infatti, viene rimossa la funzionalità e con essa anche la comunicazione con i server cinesi. I dati comunicati non sembrano essere invadenti della privacy, ma non essendoci un diretto controllo su di essi una larga fetta dell'utenza ha espresso le proprie rimostranze in merito.

Insieme alla rimozione dell'app Appunti, OnePlus ha anche aggiornato Android con l'ultima patch di sicurezza CVE-2017-13218. Oltre a ciò, è stato aggiunto un gesto per la gestione delle chiamate: è possibile infatti scorrere il dito verso l'alto o il basso per rispondere.

Oltre a ciò, OnePlus ha aggiunto una funzionalità sperimentale che permette di nascondere i tasti di navigazione di Android e muoversi nel sistema esclusivamente con dei gesti, come avviene su iPhone X e come avveniva su webOS prima ancora. Al momento sembra, come riporta Android Central, che la funzionalità non sia ancora pienamente sviluppata e soffra di qualche problema, ma dovrebbe essere funzionante per il rilascio della versione definitiva.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^