Schede video Open GL con 3D Studio Max

Schede video Open GL con 3D Studio Max

Testate le prestazioni velocistiche delle più recenti schede Open GL per applicazioni professionali con software 3D Studio Max 4

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 07:45 nel canale Schede Video
 
Sul sito web xbitlabs è stata pubblicata, a questo indirizzo, un'analisi comparativa delle più recenti schede video per grafica open GL professionale con software 3D Studio max 4. Sono stati analizzati i modelli nVidia Quadro 4 900XGL, nVidia Quadro 4 750XGL e ATI FireGL 8800.


ATI FireGL 8800



nVidia Quadro 4 900XGL



nVidia Quadro 4 750XGL


Durante i test le schede hanno mostrato di avere differenti punti di forza: la scheda ATi Fire GL8800, ad esemio, mostra le performances più elevate in modalità Wireframe con un elevato numero di poligoni. Le due schede nVidia Quadro 4, invece, si avantaggiano nettamente in presenza di un numero elevato di textures.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maxbreak22 Aprile 2002, 14:37 #1
sarà perchè ho una radeon 8500, ma x me ati è la migliore.......
sempre!
Dervik22 Aprile 2002, 15:11 #2
bellissime tutte e tre ma il problema è: Quanto costeranno???!!!
E soprattutto dovre le compreremo?!?!?!
LuPellox22 Aprile 2002, 17:13 #3
sono rivolte ad un uso professionale credo... quindi costano un botto e se ci fai girare solo giochi le sfrutti poco :P
mafbass23 Aprile 2002, 00:04 #4
Si può ancora fare il vecchio trucchetto della modifica da Geppo a Quadro spostando le 2 resistenze? Una volta bastava così poco per avere uan Quadro2Pro...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^