Windows 10, UI migliorata su desktop e mobile con le nuove build Redstone | Rumor

Windows 10, UI migliorata su desktop e mobile con le nuove build Redstone | Rumor

Nuove indiscrezioni sul percorso di sviluppo di Windows 10 evidenziano miglioramenti all'interfaccia utente in arrivo sia su desktop, sia su mobile. Le novità potrebbero essere incluse nella prossima build di Windows 10 destinata agli utenti Insider

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Sistemi Operativi
Microsoft
 

Il sistema operativo Windows 10 è in costante evoluzione e nella fase attuale Microsoft sta ponendo le basi per far compiere all'OS il prossimo importante passo avanti. All'orizzonte si profila la sagoma di Redstone, nome in codice che identificherà la prossima major release di Windows 10, anche se per raggiungere tale traguardo saranno necessari ancora diversi mesi di sviluppo - indicativamente l'arrivo di Redstone è fissato per l'estate. Microsoft ha già iniziare ad immettere le build appartenenti al nuovo ramo di sviluppo nel circuito destinato agli utenti Windows Insider, ma i cambiamenti apportati dalle nuove release di test non sono immediatamente percepibili lato utente finale. Per modifiche più evidenti sarà necessario attendere le future release; Zac Bowden del sito WinBeta, nel frattempo, offre interessanti spunti di riflessione per comprendere quali potrebbero essere alcune delle novità che Redstone porterà con sé.

La fonte, in altre occasioni rivelatasi attendibile, fa riferimento a diversi miglioramenti all'interfaccia utente che interesseranno sia la versione desktop, sia quella mobile di Windows 10. Gli utenti Insider saranno i primi a beneficiare di animazioni migliorate in fase di ridimensionamento dei live tiles, al pari degli affinamenti relativi alla lock screen e alla schermata di login.

Nello specifico, Microsoft avrebbe introdotto un effetto fade in e fade out che si attiverebbe durante il ridimensionamento dei Live Tiles e migliorato la transizione tra la lock screen e la schermata di login. Stando a quanto dichiarato dalla fonte, Microsoft avrebbe dato il via al test interno delle modifiche sopra riportate a partire dalla settimana scorsa, in vista dell'integrazione nella prossima build destinata agli utenti Windows Insider che potrebbe essere rilasciata nella settimana in corso o nella prossima. 

Non si tratterebbe di uno stravolgimento dell'interfaccia utente, ma di un primo tangibile segnale della volontà di apportare ulteriori affinamenti all'aspetto grafico di Windows 10 e Windows 10 Mobile. Modifiche che, pur non risolvendosi in un cambiamento strutturale, rappresentano un ulteriore tentativo volto a rendere  ancor più curata la UI dei sistemi operativi Windows. Su piattaforma Windows Mobile, ad esempio, le operazioni di ridimensionamento dei Tiles nella schermata Start di Windows 10 Mobile non prevedono, al momento, alcun tipo di effetto; dettagli, sia chiaro, ma percepire come più o meno "accattivante" una UI è spesso il risultato finale di una somma di tante piccoli dettagli.

Per seguire in maniera diretta lo sviluppo del sistema operativo Windows 10 e Windows 10 Mobile, beneficiando delle feature di più recente introduzione con le release di test, il metodo migliore è quello di prendere parte al programma Windows Insider collegandosi a questo indirizzo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar01 Marzo 2016, 16:17 #1
Parlare di "UI migliorata" per qualche nuovo effetto di transizione mi pare davvero eccessivo. Al più si potrebbe parlare di migliorie grafiche.
Io mi aspettavo modifiche che migliorassero l'esperienza d'uso, non certo questo.
Braccop01 Marzo 2016, 16:48 #2
quoto su tutta la linea
MCMXC01 Marzo 2016, 17:05 #3
... datemi un muro da sfondare a craniate, please...
giuliop01 Marzo 2016, 17:30 #4
"Non si tratterebbe di uno stravolgimento dell'interfaccia utente"

Invece a me piacerebbe proprio uno stravolgimento, visto che ormai sono 20 e rotti anni che l'interfaccia è sostanzialmente la stessa e l'unico tentativo di cambiamento è stato quell'aborto delle piastrelle. Ovviamente dovrebbe essere innovativo, testato, ritestato e stratestato perché sia effettivamente più funzionale e user-friendly: il cambiamento fine a sé stesso (come del resto dimostrato) è inutile e spesso anche deleterio.
qboy01 Marzo 2016, 17:46 #5
Ho appena reinstallato windows 7... Detto tutto
GTKM01 Marzo 2016, 18:12 #6
Originariamente inviato da: giuliop
"Non si tratterebbe di uno stravolgimento dell'interfaccia utente"

Invece a me piacerebbe proprio uno stravolgimento, visto che ormai sono 20 e rotti anni che l'interfaccia è sostanzialmente la stessa e l'unico tentativo di cambiamento è stato quell'aborto delle piastrelle. Ovviamente dovrebbe essere innovativo, testato, ritestato e stratestato perché sia effettivamente più funzionale e user-friendly: il cambiamento fine a sé stesso (come del resto dimostrato) è inutile e spesso anche deleterio.


L'interfaccia che c'è da 20 anni è quella che la gente conosce bene e con cui si trova a proprio agio. Stravolgerla non ha molto senso, allo stato attuale.
BulletHe@d01 Marzo 2016, 18:26 #7
Partendo dal presupposto che non capisco questo odio verso l'interfaccia desktop, ma soprattutto vorrei capire cosa ha che non và, è comoda e funzionale e non pesante in più, a mio parere, le modifiche introdotte con windows10 sono ottime lo rendono più interattivo senza appesantirlo ed è personalizzabile cosa si vuole di più proprio non lo capisco
mindless01 Marzo 2016, 18:32 #8
Suvvia ragazzi, ci si puo' anche avventurare un minimino in una GUI aggiornata, monotonia portami via, siete peggio del mi'nonno bonanina!
BulletHe@d01 Marzo 2016, 18:36 #9
@Mindless
il problema non è essere monotoni ma cosa può esserci di più immediato ?
per ora nulla, a mio avviso l'unica interfaccia più intuitiva è quella a gestures tipo quella usabile con HoloLens ma per ora è troppo presto per parlarne; ripeto di interfacce non trovo modi più efficaci oltre a quello che già abbiamo.

P.S.
più che altro, e mi rivolgo a tutti i detrattori dell'interfaccia desktop, cosa proponete di meglio ?
giuliop01 Marzo 2016, 20:57 #10
Originariamente inviato da: Antonio23
puo' essere user friendly quanto ti pare, al primo avvio il 95% dell'utenza in preda allo sconforto si fionda su hwupgrade et al. implorando "dov'e' il pulsante start"


Be' ma allora non è user-friendly

Originariamente inviato da: GTKM
L'interfaccia che c'è da 20 anni è quella che la gente conosce bene e con cui si trova a proprio agio. Stravolgerla non ha molto senso, allo stato attuale.


Non ha senso finché non si trova qualcosa di veramente innovativo e, ripeto, estremamente user-friendly: più user-friendly di quanto siano Windows/OSX/Gnome etc. Del resto lo stesso è accaduto per i dispositivi mobile, l'interfaccia è restata sempre simile a quella desktop finché qualcuno, in questo caso prevalentemente Apple, non ne ha fatta una [più o meno derivativa] che era notevolmente migliore per quei dispositivi. Che poi non sia facile è tutto un altro discorso.

Originariamente inviato da: BulletHe@d
più che altro, e mi rivolgo a tutti i detrattori dell'interfaccia desktop, cosa proponete di meglio ?


Bella domanda, anche se inopportuna: è analoga a quando si sente dire, "Quel film non ti è piaciuto, perché non ne fai uno tu?", che presuppone che tu per esprimere un giudizio su un film e/o potertelo gustare debba essere un regista, e pure bravo: il che ovviamente non ha senso. Sarebbe molto bello che un utente del forum di HWUpgrade schioccasse le dita e si ritrovasse in tasca l'interfaccia grafica dei prossimi 20 anni. Purtroppo ci vogliono tempo e risorse, che alla fin fine si traducono in soldi: a questo punto chi ha le maggiori probabilità di riuscirci sono Microsoft, Apple e Google: a patto che però si pongano un obiettivo del genere.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^