Windows 10 Technical Preview e upgrade alla versione RTM

Windows 10 Technical Preview e upgrade alla versione RTM

Smentendo precedenti informazioni, Microsoft fa sapere che sarà possibile un upgrade dalla Technical Preview di Windows 10 alla futura versione RTM

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Sistemi Operativi
MicrosoftWindows
 

Nei mesi scorsi Microsoft aveva preventivamente informato tutti gli utenti di Windows 10 Technical Preview in merito alle difficoltà nell'effettuare successivi upgrade: di fatto era stato chiarito che al termine della validità della Technical Preview non sarebbe stata prevista una possibilità di migrazione verso la versione stabile del sistema operativo. E diretta conseguenza di ciò sarebbe stata la necessità di reinstallare completamente Windows 10.

Alcune informazioni circolate nelle scorse ore smentiscono però questa precedente notizia: infatti, Microsoft prevederà il possibile aggiornamento da Windows 10 Technical Preview alla futura versione RTM (Release To Manufacturer). La notizia però merita di essere approfondita in futuro, quando cioè ci saranno dettagli e informazioni precise.

Microsoft per il momento ha solo fatto sapere che intende implementare questa possibilità, ma sui tempi di realizzazione al momento attuale è buio assoluto. L'unica cosa sicura è che il prossimo 15 aprile sarà l'ultimo giorno nel quale Windows 10 Technical Preview potrà essere utilizzato; è quindi verosimile che prima di tale data la situazione possa diventare più chiara e definita con nuove opzioni per gli utenti.

Un ulteriore limite che teniamo a sottolineare in merito alle attuali versioni di Windows 10 riguarda l'impossibilità di effettuare un downgrade. Non è infatti accessibile la procedura di recovery utilizzando una partizione di ripristino: in questa situazione l'unica strada praticabile è una completa reinstallazione del sistema operativo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
fastleo6305 Dicembre 2014, 13:01 #1
Bisognerà anche tenere in conto la fattibilità dell'upgrade alla RTM in tutti quei casi in cui la lingua della versione definitiva sarà diversa dalle tre rese disponibili con la Preview (Inglese, Cinese e Portoghese). Guarda caso, noi italiani rientriamo in questa casistica.
Sempreché non si preferisca usare Windows in lingua Inglese; alcuni lo fanno, ed ha i suoi risvolti positivi. Ad esempio, la ricerca facilitata di soluzioni ad eventuali errori dell'O.S., perché è più semplice trovare info in rete se si digita il messaggio di errore nella lingua "nativa" di Windows...
^Robbie^05 Dicembre 2014, 15:18 #2
Questo non dovrebbe costituire un problema, basterà installare il language pack della nostra lingua per avere il sistema tradotto
Unrealizer05 Dicembre 2014, 16:37 #3
titolo sbagliato, i tweet non parlano dell'update dalla preview alla RTM, ma dalla Build leaked 9888 alla prossima preview (JTP, January TP)
orion7913 Giugno 2015, 00:46 #4

downgrade

La soluzione ottimale è di ripristinare tramite un backup iso del disco creato prima dell'aggiornamento a Windows 10 Technical Preview.
win7 >> backup disco c:\ >> win 10 >> ripristino c:\

Vedi ghost, acronist, easeus, ecc

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^