Windows 10 è il primo sistema operativo Certificato Arduino

Windows 10 è il primo sistema operativo Certificato Arduino

Microsoft e Arduino annunciano una partnership importante, che mette i maker nelle condizioni di poter usare dispositvi Windows 10 per governare e gestire oggetti intelligenti creati con Arduino

di pubblicata il , alle 10:31 nel canale Sistemi Operativi
ArduinoMicrosoft
 

In occasione di BUILD 2015 Microsoft ha colto l'occasione per annunciare un'importante partnership con Arduino che rende Windows 10 il primo sistema operativo certificato Arduino. Si tratta di un'iniziativa che permetterà a sviluppatori e maker di semplificare la realizzazione di dispositivi smart combinando le capacità hardware di Arduino con le capacità software di Windows.

Gli inventori dell'era moderna potranno quindi sfruttare Universal Windows Platform per creare le interfacce utente per controllare i dispositivi creati su base Arduino: un banale esempio pratico può essere l'impiego di Arduino per realizzare il controller dei motori di una videocamera di sicurezza e l'impiego di UWP per creare l'interfaccia utente, collegare la videocamera al cloud, processare le immagini per la rilevazione di movimento e aggiungere funzionalità di riconoscimento vocale e /o facciale. I maker possono inoltre utilizzare Windows Remote Arduino e Windows Virtual Shields, entrambi rilasciati in forma di librerie open source.

Con Windows Remote Arduino si potrà accedere alle funzionalità dei dispositivi Windows 10 come se fossero fisicamente collegate ad un Arduino Shield e appoggiarsi alle funzioni di Arduino direttamente da Universal Windows Application. In questo modo diventa possibile per gli sviluppatori estendere Universal Windows Platform Application con comandi Arduino, eseguiti su un dispositivo Arduino connesso via wireless. Questo apre la strada a nuovi scenari, nuove possibilità di impiego e nuovi campi di applicazione a fronte della possibilità di combinare le capacità dei dispositivi Windows 10 con quelle dei dispositivi Arduino.

Con Windows Virtual Shields per Arduino diventa possibile sfruttare le capacità dei dispositivi Windows 10 tramite protocolli wireless. Un Lumia 530, per esempio, include molte funzionalità Arduino Shield che permettono ai maker di connettere facilmente dipsositivi e sensori per poter creare, ad esempio, un progetto Arduino comprensivo di GPS, connettività web, display touch e numerose altre tecnologie.

La nuova partnership conferma il fortissimo interesse di Microsoft verso il mondo dei maker e di Internet of Things, già mostrato in occasione dell'edizione 2014 di Maker Faire Rome e reiterato nelle scorse settimane con l'annuncio, tutto italiano, della partnership con STMicroelectronics per stimolare la diffusione di IoT in Italia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej30 Aprile 2015, 11:38 #1
bello!
D4N!3L330 Aprile 2015, 13:22 #2
Molto interessante, ho usato Arduino già diverse volte ma lato software mi è sempre sembrato molto limitato, sperò che le cose migliorino decisamente.
majowski8630 Aprile 2015, 13:37 #3
Uso già arduino da tempo principalmente per progetti personali e questa news la trovo molto interessante. Non vedo l'ora di metterci le mani sopra
LMCH30 Aprile 2015, 14:46 #4
"Windows 10 è il primo sistema operativo Certificato Arduino"

Mi sa che dipende da cosa si intende per certificazione.
Più precisamente da come la intende Microsoft.

A parte l'implicito insulto alla chi ha già sviluppato da anni software open source
per interfacciarsi con Linux, Windows , ecc.
(e che non ha bisogno di "certificazioni" da parte di Microsoft)
anche Google anni fa aveva rilasciato dei kit di interfacciamento con Arduino.
Jabberwock30 Aprile 2015, 15:18 #5
Originariamente inviato da: LMCH
"Windows 10 è il primo sistema operativo Certificato Arduino"

Mi sa che dipende da cosa si intende per certificazione.
Più precisamente da come la intende Microsoft.

A parte l'implicito insulto alla chi ha già sviluppato da anni software open source
per interfacciarsi con Linux, Windows , ecc.
(e che non ha bisogno di "certificazioni" da parte di Microsoft)
anche Google anni fa aveva rilasciato dei kit di interfacciamento con Arduino.


Credo che sia Arduino a "certificare", non il contrario.
macellatore30 Aprile 2015, 16:02 #6
Meravigliosa questa cosa
LMCH30 Aprile 2015, 16:28 #7
Originariamente inviato da: Jabberwock
Credo che sia Arduino a "certificare", non il contrario.


Quindi la "certificazione" alla fine riguarda solo l'uso di dispositivi Windows 10 come shield virtuali via bluetooth ?
Jabberwock30 Aprile 2015, 16:55 #8
Originariamente inviato da: LMCH
Quindi la "certificazione" alla fine riguarda solo l'uso di dispositivi Windows 10 come shield virtuali via bluetooth ?


La certificazione, suppongo, sta nel fatto che Windows 10 avra' quelle librerie incluse e che saranno utilizzabili in associazione solo con i terminali Win10.
damxxx30 Aprile 2015, 17:20 #9
Originariamente inviato da: Jabberwock
La certificazione, suppongo, sta nel fatto che Windows 10 avra' quelle librerie incluse e che saranno utilizzabili in associazione solo con i terminali Win10.

Non credo, visto che quelle librerie sono open source.

Credo che la "certificazione" consista, nella pratica, nel fatto che Massimo Banzi dica: "Windows 10 funziona con Arduino"
Jabberwock30 Aprile 2015, 22:14 #10
Originariamente inviato da: damxxx
Non credo, visto che quelle librerie sono open source.

Credo che la "certificazione" consista, nella pratica, nel fatto che Massimo Banzi dica: "Windows 10 funziona con Arduino"


Il fatto che siano open significa solo che qualcuno puo' prenderle, modificarle e renderle funzionanti con altri terminali e altri OS... il che non esclude che sia "certificato" il loro funzionamento con Arduino e Win10 (come conseguenza della partnership tra le due aziende).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^