Apple MacBook in redazione, ecco l'unboxing

Apple MacBook in redazione, ecco l'unboxing

Una veloce anteprima del nuovo MacBook, il sistema ultraportatile di Apple che fa dell'elevata portabilità il suo punto di forza. Tante novità che probabilmente vedremo in un futuro non troppo lontano anche su altri sistemi della Mela

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:18 nel canale Apple
Apple
 

E' da poco giunto in redazione il nuovo Apple MacBook, il sistema ultraportatile che la soietà di Cupertino ha presentato in occasione dell'evento speciale Spring Forward dello scorso mese di marzo. Il nuovo MacBook è un sistema pensato per la mobilità estrema, come testimoniato dal peso di 920 grammi e dallo spessore che al massimo arriva ad 13,1 millimetri (il profilo è infatti affusolato e non ha uno spessore costante). Al pari di altre mosse simili già compiute da Apple in passato, il nuovo MacBook offre una sola porta per dati e alimentazione: il connettore USB Type-C. Si tratta inoltre del primo MacBook ad essere disponibile in tre colori differenti: il classico Silver e i nuovi Space Gray e Gold, colorazioni già usate per iPhone e iPad.

Apple ha lavorato in maniera intensa sulla batteria adottando soluzioni costruttive che permettono di occupare quasi interamente il volume interno dello chassis con l'unità di alimentazione. Questa scelta, unitamente alla decisione di equipaggiare il sistema con un processore di classe Intel Core M, dal TDP di appena 5W, dovrebbe garantire, oltre che operazioni fanless, un'elevata autonomia operativa che Apple assicura essere nell'ordine delle 9 ore di navigazione web e fino a 10 ore di riproduzione iTunes. Sottoporremo al più presto MacBook alla nostra usuale prova di autonomia per verificare il comportamento reale sul campo.

Tra le altre caratteristiche di rilievo la presenza del display Retina, qui in risoluzione di 2304 x 1440 e 226 pixel per pollice di densità, il nuovissimo trackpad Force Touch che grazie ad un sistema di elettromagneti e in concerto con il software e il sistema operativo, offre nuove ed ancora inesplorate possibilità di interazione. Infine la tastiera, che utilizza un nuovo sistema di supporto dei tasti di tipo "a farfalla": al primo impatto la risposta d'uso è piuttosto differente rispetto alle tradizionali tastiere da notebook, in virtù di una corsa dei tasti molto ridotta.

[HWUVIDEO="1798"]Unboxing: il nuovo MacBook in redazione[/HWUVIDEO]

Proponiamo un piccolo "aperitivo" sottoforma di unboxing, per ingannare l'attesa della recensione completa, che lo vedrà confrontato con gli altri due modelli di portatili di casa Apple: MacBook Pro e MacBook Air.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Simonex8430 Aprile 2015, 11:33 #1
ottimo apertivo!!!

però nel confronto buttateci dentro anche qualche ultrabook non Apple perchè tanto sappiamo già come si comporta rispetto all'Air e al Pro, quando prendere uno o l'altro
Cappej30 Aprile 2015, 11:46 #2
A livello costruttivo , semplicemente geniale!
Come già detto, la scelta del solo connettore type-C è assai azzardata.
Inoltre... c'ho fatto caso solamente adesso... HANNO, ovviamente, TOLTO IL MAG-SAFE!!!! una delle cose più intelligenti apportate al mondo notebook!!!!!
Va detto che visto nell'unboxing, è veramente bello!
Simonex8430 Aprile 2015, 11:48 #3
Originariamente inviato da: Cappej
HANNO, ovviamente, TOLTO IL MAG-SAFE!!!!


questa è la vaccata più grande commessa, perchè la sola USB-C è un "problema" aggirabile, ma l'assenza del magsafe è assurda, il "click" che senti quando attacchi il cavo fa parte della magia Apple
randorama30 Aprile 2015, 12:03 #4
davvero un gran bel giocattolino....
recoil30 Aprile 2015, 12:05 #5
secondo me era meglio lasciare il magsafe con l'alimentazione e poi mettere la porta USB-C dall'altro lato

in quel caso avrei potuto giustificare la presenza di una sola porta ma così sei costretto a prendere l'adattatore per caricarlo e usare la USB contemporaneamente e in più perdi la comodità del Magsafe
Pier220430 Aprile 2015, 12:15 #6
Il foro tondo sulla parte destra a cosa serve?
quello dalla parte opposta della porta USB-c
Simonex8430 Aprile 2015, 12:17 #7
Originariamente inviato da: Pier2204
Il foro tondo sulla parte destra a cosa serve?
quello dalla parte opposta della porta USB-c


è il jack per le cuffie
FirePrince30 Aprile 2015, 12:17 #8
Immagino che il magsafe sia stato sacrificato per due ragioni:
1) il portatile e' molto leggero: probabilmente, nonostante il magsafe, in caso di inciampo sarebbe caduto a terra
2) l'autonomia ormai ha raggiunto livelli tali che non e' necessario caricare il portatile mentre lo si usa per lavorare, si puo' tranquillamente farlo a casa durante la notte
Pier220430 Aprile 2015, 12:22 #9
Originariamente inviato da: Simonex84
è il jack per le cuffie


Provo a dare un'idea.. sperando che qualcuno non mi lincia

Non era meglio sfruttare quel buco per un jack dell'alimentazione e inserire nel box una cuffia bluethoot? in 1.500 euro ci stava..

Premetto che non sono un ingegnere
Simonex8430 Aprile 2015, 12:24 #10
Originariamente inviato da: Pier2204
Provo a dare un'idea.. sperando che qualcuno non mi lincia

Non era meglio sfruttare quel buco per un jack dell'alimentazione e inserire nel box una cuffia bluethoot? in 1.500 euro ci stava..

Premetto che non sono un ingegnere


Al limite io avrei messo un'altra USB-C, sarebbe stato anche più simmetrico

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^