Windows Server sara' modulare

Windows Server sara' modulare

Microsoft rivela un drastico cambiamento di rotta nella metodologia di sviluppo dei prodotti server.

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 17:37 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 
Microsoft annuncia un drastico cambiamento di rotta nella pianificazione e sviluppo dei prodotti server: la nuova struttura modulare permettera' di rilasciare i software ed in un secondo momento, appena disponibili, distribuire dei moduli aggiuntivi.

Questa nuova tecnica dovrebbe gia' essere adottata per Windows Server 2003, in cui alcuni moduli (Greenwich e RMS) non saranno disponibili al lancio ufficiale del prodotto, ma verranno rilasciati come moduli in un secondo tempo.

Tale strategia di sviluppo garantira' un maggior rispetto dei lanci previsti (che per ragioni di marketing possono assumere particolare importanza strategica), infatti permette di pianificare lo sviluppo senza dover "aspettare" e subire i ritardi di terze parti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
alexCesa7927 Marzo 2003, 17:45 #1

Che cos'é....

...un modo diverso per dire che si rilascia software non completo??!??....
WarDuck27 Marzo 2003, 18:11 #2
No, un modo diverso per fare alla "Linux" maniera!
Nihox27 Marzo 2003, 18:12 #3

$$$$$

Chissà se sarà modulare anche il prezzo? ;-)
Dreadnought27 Marzo 2003, 18:13 #4
O forse un modo diverso per in***are la gente, già ha fregato un sacco di aziende con Windows CE, che non ha supporto driver di nessuno, con office e altri aggiornamenti fa altrettanto da anni, non mi stupisce che si metta a lucrare anche sul mercato server ormai!

V|RuS[X]27 Marzo 2003, 20:11 #5

Re: $$$$$

Originally posted by "Nihox"

Chissà se sarà modulare anche il prezzo? ;-)



molto probabile
fuztec2527 Marzo 2003, 20:11 #6

Ma che grande....

Come faremmo a riderci sopra se non esistesse M$?

Sarebbe tutto piatto e ben funzionante...

Grazie di esistere zio Pap... Ehm... BillG!

...Coraggio un giorno diventerai Presidente degli USA (dopo aver eseguito un'operazione non consentita... E pertanto il programma sarà terminato ).

Let's hope in better days , Fuz!
joe4th27 Marzo 2003, 21:02 #7
che noia...
OzzYRulez27 Marzo 2003, 21:24 #8
Tra un pò ci verranno a dire che se non tifiamo lo Zio Bill il pc si riserverà di venire alimentato...Bah! Sta diventando sempre più una dipendenza reciproca, non un uso "normale" di un Personal Computer (togliete pure la parola Personal, avete letto che vuole fare Intel con i codici LaGrande?)
Ciaba27 Marzo 2003, 22:09 #9
...dai e dai ...ci sono arrivati......Resta da vedere se sarà un modulare "severo" o no. L'ideale sarebbe avere almeno due "cellule" distinte....una di base minima, con un proprio registro(per il s.o. e tutte le periferiche HW), e una subordinata per i SW, con anch'essa un proprio registro. Così le due catene di registro si potrebbero solo "incontrare" in un terreno neutro virtuale....così da non intaccare in nessun modo la cellula base in caso di problemi........no??8)....

krokus27 Marzo 2003, 22:34 #10
I moduli saranno da 650 megabyte ciascuno? Tipo i Service Pack?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^