E-book reader di Asustek in commercio nel Q2'10

E-book reader di Asustek in commercio nel Q2'10

Asustek ritorna sui propri passi e abbraccia nuovamente l'intenzione di immettere sul mercato le proprie soluzioni e-book reader nel corso del secondo trimestre

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:58 nel canale Multimedia
 

Emerge dalle fonti asistiche qualche informazione in più, seppur frammentaria, sulle soluzioni e-book reader che la taiwanese Asustek intende immettere sui mercati statunitense ed europeo nel corso del secondo trimestre 2010.

Ricordiamo che pochi mesi fa Asustek aveva deciso di rimandare l'ingresso in commercio a data da destinarsi: alcune indagini di mercato hanno però convinto il colosso taiwanese a riprendere la strategia originaria che prevedeva, appunto, la commercializzazione delle soluzioni e-reader nel corso del secondo quarto.

Come già accennato in questa notizia saranno due i modelli di e-book reader proposti inizialmente dalla casa taiwanese: la soluzione DR-57 da 6 pollici e la soluzione DR-950 da 9 pollici. Si apprende ora che i display utilizzati saranno basati sulla tecnologia e-paper di SiPix, mentre invece il cuore eleaborativo dei dispositivi sarà realizato da Samsung.


Fonte dell'immagine: Engadget

Asustek ha dichiarato che la produzione in volumi dei nuovi dispositivi deve comunque ancora essere avviata e che, pertanto, le caratteristiche devono ancora essere finalizzate. Secondo le informazioni disponibili Asustek intende lanciare una versione di e-book reader con schermo a colori nel corso del quarto trimestre 2010.

Il sito web Engadget ha pubblicato nel corso dei giorni passati alcune immagini ddel modello DR-950, caratterizzato da una risoluzione nativa do 1024x768 e con supporto alle tecnologie di connettività Wi-Fi, HSDPA, WiMAX, e USB. Il lettore supporta inoltre i formati di file PDF, TXT, MP3, ePub, HTML, JPEG, GIF, PNG e BMP.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB26 Gennaio 2010, 17:06 #1
io mi chiedo solo perchè la smania di quell'orrendo e antipratico plasticotto gommato (capace solo di sporcarsi con un nonnulla e di attirare + polvere dei panni swiffer)... detto ciò ben venga un pò di competizione nel mercato e-readers magari scendon i prezzi....
tommy78126 Gennaio 2010, 17:12 #2
Originariamente inviato da: StyleB
io mi chiedo solo perchè la smania di quell'orrendo e antipratico plasticotto gommato (capace solo di sporcarsi con un nonnulla e di attirare + polvere dei panni swiffer)... detto ciò ben venga un pò di competizione nel mercato e-readers magari scendon i prezzi....


magari perchè un colosso come asus farà si che scendano in campo anche i suoi concorrenti, vedi acer ad esempio e questo porterà solo benefici per noi in termini di prezzi.
Lwyrn26 Gennaio 2010, 17:21 #3
Originariamente inviato da: tommy781
magari perchè un colosso come asus farà si che scendano in campo anche i suoi concorrenti, vedi acer ad esempio e questo porterà solo benefici per noi in termini di prezzi.


Credo che StyleB stesse criticando il case e non la scelta di sviluppare e-reader
fgpx7826 Gennaio 2010, 17:44 #4
Questo è un e-Reader decente! Altro che iSlate, quello sarà (si spera) un bel tablet. Nulla a che vedere con questi!
Ilbaama26 Gennaio 2010, 17:46 #5
Mi piace , lo schermo da 6 pollici è un po' piccolo, quello da 9 è sufficiente (10 sarebbe stato meglio).
x-mon26 Gennaio 2010, 18:25 #6
praticamente detto anno fatto un clone dell'eeepc con interfacca tuochscreen visto tutta la connettivita fornita su tutti questi strumenti....
mrhanky26 Gennaio 2010, 18:28 #7
Sembrerebbe un buon prodotto, meglio quello da 9 per avere uno schermo più fruibile.
Ho provato un booken e sono rimasto colpito dallo schermo, anche la riproduzione in toni di grigio è riposante e richiama l'aspetto reale della carta.
Se queste multinazionali lanceranno i loro prodotti, probabilmente assisteremo a quello che è successo nell'industria discografica, ovvero un cambio di direzione e del modo di procurarsi da leggere.
Manca un po' il fascino del libro, questo è vero, ma la potenzialità di avere tantissimi contenuti in pochi grammi e in poco spazio, è una cosa molto allettante, ma che probabilmente richiederà più tempo per diffondersi, specialmente qui da noi.
Lotharius26 Gennaio 2010, 18:34 #8
Carino, però non condivido più di tanto il Wi-Fi, HSDPA, WiMax e compagnia bella. Basterebbe già solo l'USB e il Blutooth per la connessione al PC, senza aggiungere componenti che diminuiscono drasticamente la durata delle batterie e fanno schizzare i prezzi alle stelle.
In questo senso preferisco sicuramente il Longshine Shinebook e ancor di più il BeBook.
Ma alla fine il vero problema è che in Italia stiamo ancora troppi anni indietro a livello di digitalizzazione e distribuzione di libri in formato elettronico... :-\
Computerman26 Gennaio 2010, 19:09 #9
L'ebook reader migliore, attualmente lo ha la sony!
Detto questo, io penso che in un ebook serva tutta questa connettività, almeno fino a quando il servizio non sarà così esteso da poter scaricare tramite wifi giornali e simili...ed anche allora, dovremmo avere un paese già coperto da connettività ovunque...e la vedo ancora + dura!
DeepEye26 Gennaio 2010, 19:12 #10
Schermi troppo piccoli. Ci vorrebbero minimo dei 12-15".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^