Roadmap Intel per le cpu Desktop

Roadmap Intel per le cpu Desktop

Nel corso del 2003 Intel raggiungerà la frequenza di clock di 3,4 Ghz, grazie al nuovo Core Prescott basato su processo produttivo a 0.09 micron

di pubblicata il , alle 11:25 nel canale Processori
Intel
 
Dopo aver introdotto numerose nuove versioni di processore Pentium 4 nel corso dell'anno 2002, anche per contrastare i corrispondenti lanci prodotto di AMD con le cpu Athlon XP, Intel prevede nella propria Roadmap un numero inferiore di nuove cpu per il 2003.

Nelle prossime settimane Intel introdurrà una versione a 3,2 Ghz di clock della cpu Pentium 4, sempre basata su Core Northwood con processo produttivo a 0.13 micron. Solo nell'ultimo trimestre dell'anno Intel introdurrà la nuova versione di processore Pentium 4, basata su Core Precott con processo produttivo a 0.09 micron.

I nuovi processori Pentium 4 con Core Prescott verranno inizialmente introdotti con due tagli di frequenza, 3,2 Ghz e 3,4 Ghz. Integreranno ben 1 Mbyte di cache L2, contro i 512 Kbytes presenti nelle cpu Pentium 4 con Core Northwood, e utilizzeranno Socket 478 al pari dei modelli Pentium 4 attualmente in commercio.

Ad inizio 2004 Intel prevede d'introdurre sul mercato una versione di processore a 3,6 Ghz di clock, sempre su Socket 478, mentre nel secondo trimestre del prossimo anno Intel introdurrà una nuova versione di processore Pentium 4 Prescott, basata su Socket 775 e sempre con frequeza di clock di 3,6 Ghz.

Fonte: Anandtech.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Trinità04 Giugno 2003, 11:31 #1
molto interessante la versione 0,09 e 1 MB di cache !
per quanto riguarda il processo produttio Intel è alla pari con AMD, solamente però 2 giri avanti !
Rivimario04 Giugno 2003, 11:45 #2
si sono d'accordo con te...Intel sta ruleggiando come la pazza e amd sempre che arranca sempre di più......steremo a vedere!
Rudyduca04 Giugno 2003, 11:54 #3
Magari saranno anche economici! Credo non costeranno più di 2000 Eurini!
Econooomici!!!
Cimmo04 Giugno 2003, 11:57 #4
P come Prescott e come Palladium...
strubi9904 Giugno 2003, 11:57 #5

I nuovi processori Pentium 4 con Core Prescott

Palladium di avvicina :-(
the_joe04 Giugno 2003, 11:59 #6
Resta solo da verificare se funzioneranno con le mobo attuali e non si capisce poi perchè Intel cambi socket ogni volta che gli "gira" comunque sono degli ottimi processori per chi ha bisogno di moooolta potenza di calcolo
lasa04 Giugno 2003, 12:04 #7
Non credo che questi processori affosseranno AMD perchè di sicuro avranno prezzi spropositati, al contrario degli Athlon che ormai offrono potenza anche eccessiva a prezzi veramente bassi.....secondo me all'utente medio AMD conviene tutta la vita.....anche se certamente chi vuole un sistema prestante al massimo per certi software dovrà obbligatoriamente scegliere Intel.....tutto sta a vedere come finirà la storia dell'athlon 64.............
cionci04 Giugno 2003, 12:45 #8
Ma è vero che sul Prescotto allungano ancora la pipeline ?
TechnoPhil04 Giugno 2003, 13:07 #9
Speriamo solo che il socket 478 venga mantenuto x almeno un'altro anno....chissà ce sti nuovi proci avranno un fsb a 800 più...
nikolis04 Giugno 2003, 13:07 #10
è vero che sul Biscotto allungano ancora la pipeline, speriammo che il prezzo sarà dolce

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^