Intel, nel dopo Alder Lake ci sono Raptor Lake, Meteor Lake e Lunar Lake?

Intel, nel dopo Alder Lake ci sono Raptor Lake, Meteor Lake e Lunar Lake?

Quali sono i piani di Intel nell'ambito delle CPU desktop per il "dopo Alder Lake"? Si fanno i nomi di tre progetti in arrivo tra il 2022 e il 2024: Raptor Lake, Meteor Lake e Lunar Lake.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Processori
IntelRocket LakeAlder LakeCoreMeteor LakeLunar LakeRaptor Lake
 

I programmi di Intel nel mondo delle CPU desktop per quest'anno sono chiari: dopo le soluzioni Rocket Lake (Core 11000) in arrivo alla fine di questo mese, nella seconda metà dell'anno - verosimilmente nel quarto trimestre - assisteremo al debutto dei Core di dodicesima generazione "Alder Lake", caratterizzati da un design ibrido fatto di un insieme di core ad alte prestazioni e a basso consumo, unitamente al processo produttivo a 10nm SuperFin di seconda generazione (Enhanced). E per i prossimi anni cosa ci attende? Sappiamo qualcosa?

Intel non si è ancora espressa ufficialmente (a maggior ragione dopo il recente cambio al vertice), ma in rete circolano diversi nomi in codice che, se messi in fila, potrebbero restituirci un'idea sommaria dei futuri passi dell'azienda statunitense. Certo, trattasi sempre di indiscrezioni, quindi di informazioni da prendere con le proverbiali pinze, ma proviamo a definire un quadro.

Dopo Alder Lake, nel corso del 2022, potremmo assistere all'arrivo di una gamma di processori chiamata Raptor Lake. Secondo le voci di corridoio, queste soluzioni non introdurranno novità importanti rispetto ad Alder Lake, infatti alcuni li definiscono una sorta di "Alder Lake Refresh", il che fa pensare che la novità principale riguarderà le frequenze operative delle CPU, più elevate, e poco altro.

Nel 2022-2023 invece potrebbero arrivare i processori Meteor Lake, i primi a 7 nanometri (EUV). Si vocifera che "i big core" di questo progetto saranno basati su un'architettura chiamata Redwood Cove. Infine, nelle ultime ore, è tornato un nome in codice già trapelato in passato: Lunar Lake. Una patch di un driver Ethernet introduce il supporto proprio a Lunar Lake descrivendolo come "la prossima piattaforma Intel Client", tanto che molti già parlano di Core di quattordicesima generazione (chissà se Intel prima o poi cambierà il brand). I processori Lunar Lake potrebbero debuttare tra il 2023 e il 2024. Potrebbero essere nuovamente realizzati con il processo produttivo a 7 nanometri, a meno di un'accelerazione di Intel verso i 5 nanometri.

Di altri dettagli non ce ne sono al momento, ma si può supporre che tutte queste architetture supporteranno memoria DDR5 e PCI Express 5.0. In passato si è vociferato inoltre che il socket LGA 1700 che Intel introdurrà con Alder Lake rimarrà una costante per almeno tre generazioni di CPU, quindi fino a Meteor Lake.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randy8809 Marzo 2021, 12:52 #1
Almeno questi producono.

Se vado su Amazon trovo una carrettata di i7 e i5 di 10th generazione a prezzi abbordabili.
Dark_Lord09 Marzo 2021, 13:33 #2
Beh intel ha le sue fonderie. Anche se hanno avuto problemi a scendere sotto i 14nm.
Stefano Landau10 Marzo 2021, 22:29 #3

tra il 2023 e il 2024.......saranno ancora a 10 nm

tra il 2023 e il 2024.......saranno ancora a 10nm dicendo che l'anno prossima passeranno ai 7...... mentre gli altri saranno ai 3.....

Da Intel non voglio proclami. Credo solo ai fatti!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^