Intel mantiene rapporti con TSMC

Intel mantiene rapporti con TSMC

Il colosso dei processori ha annunciato l'intenzione di mantenere rapporti commerciali con TSMC, per assicurarsi una seconda fonte di produzione oltre a quella proprietaria

di pubblicata il , alle 17:02 nel canale Processori
Intel
 

Secondo Patrick Gelsinger, senior vice president e CTO di Intel, la società dovrebbe continuare a tenere buoni rapporti commerciali con TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company) nonostante i continui upgrade effettuati per incrementare la capacità produttiva dei propri stabilimenti e per rinnovare i processi produttivi.

Intel ha acquisito alcune compagnie che utilizza per delegare all'esterno la produzione a TSMC. Secondo la società, infatti, non vi è motivo che alcuni tipi di produzione vengano mantenuti all'interno, per motivi di convenienza di costi.

Inoltre è più conveniente produrre alcuni chip per un utilizzo di nicchia a Taiwan, poichè le compagnie taiwanesi sono posizionate meglio per quanto riguarda particolari tecnologie. Per poter mantenere una buona flessibilità, Intel vuole sempre assicurarsi una fonte secondaria di produzione oltre alle fabbriche di proprietà. Strategia, questa, che ha da sempre supportato gli affari con TSMC.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dragunov27 Ottobre 2003, 21:44 #1
chip di nicchia =itanium 2?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^