Microsoft elimina i pop-up dai propri siti MSN

Microsoft elimina i pop-up dai propri siti MSN

La compagnia di Redmond ha deciso di ripulire i propri siti dalle fastidiose finestre pop-up. In vista di una nuova forma di advertising....

di Andrea Bai pubblicata il , alle 09:09 nel canale Uncategorized
Microsoft
 

Microsoft ha deciso di eliminare le finestre pop-up dai propri website del network MSN. Attualmente i siti anglosassone, belga e nordico sono già stati "ripuliti" dai noiosi pop-up ed a breve seguiranno tutti gli altri.

"Abbiamo preso la decisione di non utilizzare più pop-up e advertising su pop-up. I siti locali dovranno effettuare il cambiamento nel tempo necessario per accordarsi con i bisogni dei propri clienti", ha dichiarato un portavoce di Microsoft.

Microsoft ha già da tempo annunciato l'introduzione di un pop-up blocker nella prossima versione del browser Internet Explorer, pertanto è risultata solo una questione di tempo la decisione di togliere i pop-up dai propri website. Tuttavia la compagnia sta già lavorando in direzione di un nuovo modo di fare pubblicità tramite PC.

Secondo alcune voci, infatti, la compagnia di Redmond avrebbe sviluppato assieme ad altre compagnie ad Unicast, un particolare sistema che permette di visualizzare una pubblicità "TV-Style" in modo casuale quando gli utenti accedono a determinati website. Il nuovo sistema sarà sperimentato in 15 siti diversi nelle prossime 5 settimane, inclusi MSN, ABCNews, Pepsi e Honda.

Visto che "la pubblicità è l'anima del commercio", non ci sarà da stupirsi se tutti gli attuali pop-up blockers non saranno in grado di bloccare questo tipo di advertising....

Fonte: The Tech Report

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucio6818 Febbraio 2004, 09:34 #1
SPeriamo che il nuovo pop-up blocker integrato non faccia i casini di tutti quelli che ho provato fino ad oggi
bizzu18 Febbraio 2004, 09:43 #2
Ma questi famigerati filmati dove appariranno? Immagino su finestre pop-up... o saranno proprio nella pagina?
Cmq secondo me non è un gran problema, con una linea lenta una volta che il filmato è stato caricato uno ha già finito di leggere la pagina web! Per una volta in Italia siamo avvantaggiati
lucio6818 Febbraio 2004, 09:54 #3
Originariamente inviato da bizzu
Ma questi famigerati filmati dove appariranno? Immagino su finestre pop-up... o saranno proprio nella pagina?
Cmq secondo me non è un gran problema, con una linea lenta una volta che il filmato è stato caricato uno ha già finito di leggere la pagina web! Per una volta in Italia siamo avvantaggiati


In teoria... e che succederebbe se si dovesse attendere il caricamento completo dei filmati prima di visualizzare la pagina???
Allora le nostre linee lente sarebbero un ostacolo mica da ridere, dato che molti siti americani (e non solo) sono progettati da persone abituate a viaggiare a svariati Mb/s
marck7718 Febbraio 2004, 10:02 #4
Sarà sicuramente come dice lucio68, già ad esempio su cellularitalia ogni tanto c'è qualche pubblicità che copre lo schermo e impedisce di leggere e non può essere chiusa prima di n secondi. Microsoft si commenta da sola, toglie i pop-up che possono tranquillamente essere bypassati con molti sw gratuiti ed inventa un nuovo sistema pubblicitario che non permette di essere bypassato.
Grazie MICROZOZZ... creerò una blacklist dei siti che implementeranno questo nuovo sistema e non avranno un solo hit da parte mia (come daltronde già boicotto cellularitalia quando inseriscono quel tipo di pubblicità.
ronthalas18 Febbraio 2004, 10:02 #5
beh torneremo a navigare con il buon vecchio Lynx... lì puoi fare pubblicità solo testuale, niente flash, gif, pop-up e quanto altro, solo sano e UTILE testo!!!
Caricamento veloce e poche attese... tutto ciò che non legge lo salta!
Muppolo18 Febbraio 2004, 10:04 #6
-------------------------------------------------------
(...) tutti gli attuali pop-up blockers non saranno in grado di bloccare questo tipo di advertising....
-------------------------------------------------------

...in 2 giorni qualcuno farà un nuovo pop-up blocker in grado di farlo (per esempio una nuova free Google Toolbar).
Amen
elPirla18 Febbraio 2004, 10:19 #7
...fffnnnccclll...
Wonder18 Febbraio 2004, 10:26 #8
Microsoft si commenta da sola, toglie i pop-up che possono tranquillamente essere bypassati con molti sw gratuiti ed inventa un nuovo sistema pubblicitario che non permette di essere bypassato.
Grazie MICROZOZZ...

Non ho parole. Non ha inventato nulla Microsoft. Da anni ci sono filmati nelle pagine che non puoi fare a meno di guardare. Si chiamano banner caro mio e ce ne sono anche di quelli invasivi che si espandono a tutta pagina se ci passi sopra. Tutto il resto sono supposizioni (il fatto che devi attenderne il caricamento). Ma si fa sempre in fretta a sparare su Microsoft. Se ti fa tanto schifo non capisco perchè usi ancora i suoi prodotti.
2G18 Febbraio 2004, 10:40 #9
Io sinceramente utilizzo Free Surfer come pop-up blockers, una vera bomba.
Credo uscirà a breve una nuova versione per bloccare qst nuove vesioni.
sidewinder18 Febbraio 2004, 10:51 #10
Se ho capito bene penso che useranno un approccio simile a quello gia visto sul sito della repubblica. Cioe su alcune news, random, invece di puntare alla news punta a una pagina pubblicitaria per 30 sec e poi fa il redirect alla news.

Per fortuna c'e il link per skippare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^