MSI GL63 8SE: il notebook gaming con GeForce RTX 2060

MSI GL63 8SE: il notebook gaming con GeForce RTX 2060

Debuttano in commercio i primi notebook dotati di schede video NVIDIA GeForce RTX, la nuova generazione con architettura Turing che promette un netto balzo in avanti delle prestazioni. Mettiamo alla prova la versione GeForce RTX 2060, cuore del notebook gaming MSI GL63 8SE: schermo da 15,6 pollici Full HD e processore Intel Core i7 con architettura a 6 core ne fanno una soluzione molto potente

di pubblicato il nel canale Portatili
NVIDIAGeForceRTXTuringIntelCoreMSI
 
  • Articoli Correlati
  • NVIDIA GeForce RTX 2060: la scheda Turing che tutti attendono NVIDIA GeForce RTX 2060: la scheda Turing che tutti attendono Arriva come novità del 2019, annunciata al CES di Las Vegas, la nuova proposta NVIDIA per il segmento di fascia media del mercato. Basata su architettura Turing e dotata di supporto al Ray Tracing, la nuova scheda spicca per il netto balzo in avanti delle prestazioni che permette di ottenere rispetto al modello GeForce GTX 1060 che va a sostituire sul mercato.
  • NVIDIA GeForce RTX 2070: le schede ASUS, MSI e Gigabyte a confronto NVIDIA GeForce RTX 2070: le schede ASUS, MSI e Gigabyte a confronto Abbiamo provato 3 schede con forti overclock di serie basate su GPU NVIDIA GeForce RTX 2070, tutte caratterizzate da sistemi di raffreddamento molto voluminosi e orientate per questo agli utenti più appassionati. ASUS ROG Strix GeForce RTX 2070 OC, Gigabyte AORUS GeForce RTX 2070 Xtreme 8G e MSI GeForce RTX 2070 Gaming-Z sono tra le proposte più complete per chi vuole entrare in possesso di una scheda della famiglia Turing
  • NVIDIA GeForce RTX 2070: la piccola Turing NVIDIA GeForce RTX 2070: la piccola Turing Giunge in commercio quest'oggi la terza scheda video della famiglia Turing, capace di gestire Ray Tracing e intelligenza artificiale per ottenere pixel sempre più vicini alla realtà. GeForce RTX 2070 è un prodotto posizionato a poco più di 500€ di prezzo che offre prestazioni maggiori di GeForce GTX 1080, con il plus in futuro di gestire il rendering ibrido dei giochi di prossima generazione
  • NVIDIA GeForce RTX 2080 e RTX 2080Ti Founder's Edition: test e prestazioni NVIDIA GeForce RTX 2080 e RTX 2080Ti Founder's Edition: test e prestazioni Sono le prime due schede basate su architettura NVIDIA Turing a giungere in redazione, caratterizzate dal supporto al Ray Tracing. Le specifiche tecniche elevatissime permettono di ottenere prestazioni sempre molto elevate, anche a 4K: il design delle nuove Founder's Edition è inoltre molto particolare ed altrettanto efficiente
17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Phopho30 Gennaio 2019, 14:00 #11
Originariamente inviato da: FroZen
"Portando la CPU ad operare a pieno carico la frequenza sale subito al valore massimo, sfiorando i 4 GHz di picco con tutti i 6 core occupati ma molto rapidamente scendendo sino a stabilizzarsi, dopo una 30-ina di secondi, attorno ai 2,5 GHz di clock che vengono di fatto sempre mantenuti dal sistema durante il test."

Tanti diranno sia una feature, io dico sia una presa per il c..........


feature per non farlo fondere
Nightingale31 Gennaio 2019, 11:20 #12
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Ok ragazzi parlo da possessore di xps con 8750H e posso confermare che è una cpu CALDA ma calda tanto perché per farla boostare a 3.8Ghz all core intel gli da, di default, una marea di Volts.

Appena preso l'Xps ho fatto delle prove a default fino a -150mV (reggerebbe anche i -170 ma voglio essere RS) sia prima che dopo il repaste, ora sotto xtu sta fisso a 3.8Ghz senza calare mai:
https://www.dropbox.com/s/psoo7a98p...istory.png?dl=0

In game, anche se non ci gioco mai col notebook, la temp sale ma sta sempre oltre il clock di default tant'è che, per limitare le temp ma solo per un discorso di rumore, limito la cpu a 3Ghz all core che tanto a livello di fps non cambia nulla anzi, volendo, potrei alzare un po' i clock della gpu.

Per finire, è un'ottima CPU ma bisogna metterci le mani con Throttlestop oppure prendere un notebook più spesso.
Vedendo i grafici sembra quasi che il sistema di dissipazione non sia montato bene, passa da 50 a 95 gradi nel giro di secondi è troppo davvero, forse ripastando si migliora però, santo cielo, 1800€ e oltre di notebook non si può ripastare al day one.

Sulla 2060 non mi pronuncio dai grafici pesta come un fabbro e tutto sommato sta intorno ai 70 gradi, no male.


Condivido tutto (e grazie per il grafico XTU).

Io ho un GS65, quindi sempre 8750H ma su un portatile molto più bastardo nel design termico.

Come esce di fabbrica, senza undervolt, a mio parere è un prodotto monco. Io al momento sono a -0.131, tocco i 1246 su Cinebench R15. Penso di avere ancora un po' di margine, ma anche io sto andando per gradi perché voglio una situazione RS.
Madcrix31 Gennaio 2019, 19:04 #13
A me sembra estremamente deludente.
Costo superiore ai modelli che montano la 1070 e non non aggancia nemmeno le prestazioni della 1070. Per quale motivo qualcuno dovrebbe comprare un laptop con questa 2060?

Quanto al resto, stendiamo un velo sulle versioni Max-Q, nonsense nei desktop replacement e utili solo a chi vuole spendere grosso e perdere un 50% in prestazioni giusto per avere un portatile sottile.

Interessanti le 2080 e 2070, ma prezzi ancora nella stratosfera. Per ora direi che chi ha preso un laptop con 1080 o 1070 3 anni fa dorme sonni tranquilli.
cosmos98031 Gennaio 2019, 22:19 #14
Deludente neanche tanto in realtà, forse tra le 3 rtx per laptop è quella che maggiormente soddisfa le aspettative. Risulta deludente per il prezzo proposto, a molto meno dei 1900 euro richiesti ho preso un msi praticamente identico ma con una 1070, che quindi ottiene prestazione esattamente paragonabili a tale nuovo modello, ray-tracing escluso (ma che reputo una tecnologia veramente ancora acerba). Le versioni max-q sono una vera truffa, prezzi folli e prestazioni castrate. Onestamente anche per le 2070 e le 2080 mi aspettavo di più (i bench parlano, almeno per la 2070 full per laptop, di circa un + 15%/20% rispetto ad una 1070). A questo punto conviene prendere un laptop con pascal dalla 1070 in su, prestazioni ottime a prezzi meno da ladri visto che ora saranno costretti a calare.
Madcrix31 Gennaio 2019, 23:31 #15
Originariamente inviato da: cosmos980
Deludente neanche tanto in realtà, forse tra le 3 rtx per laptop è quella che maggiormente soddisfa le aspettative. Risulta deludente per il prezzo proposto, a molto meno dei 1900 euro richiesti ho preso un msi praticamente identico ma con una 1070, che quindi ottiene prestazione esattamente paragonabili a tale nuovo modello, ray-tracing escluso (ma che reputo una tecnologia veramente ancora acerba)


La 1060 andava parecchio più della 980M e costava parecchio meno.
Questa 2060 si trova su laptop che costano 400-500 euro in più di laptop con la 1070, e la 1070 va decisamente di più. Qui hanno pensato bene di fare dei test confrontando la 2060 con la 1070 Max-Q, con quest'ultima che va parecchio meno.

Imo, anche la 2060 delude. La 2080 e 2070 vanno come preventivato ma i costi sono inaccettabili per ora.
cosmos98001 Febbraio 2019, 00:40 #16
Per il rapporto prezzo prestazioni sí,tutta la gamma RTX mobile delude sotto questo punto di vista. 2070 e 2080 raggiungono prezzi disumani,spero in un calo fisiologico,ma per mesi la vedo dura.
ob3ron07 Febbraio 2019, 14:23 #17

Benchmark eh?

Non capisco i devices a confronto nei vari benchmark. C'è un pò di tutto, mega minestrone, ma mancano grandi rivali. Per citarne alcuni alienware m15 o Gigabyte Aero. Sembra che qui si faccia un vero paragone solo fra msi e asus, il resto è un sugo mare e monti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^