Comparativa tra cpu: 48 processori a confronto

Comparativa tra cpu: 48 processori a confronto

Da un minimo di 37 dollari sino a 999 dollari: questo l'intervallo di prezzo che corre, alla luce dei listini ufficiali di Intel e AMD, tra i 48 processori posti a confronto in questa analisi comparativa. Un prezzo di 27 volte superiore a quello della cpu Sempron 3.400+ permetterà al processore Core 2 Extreme QX6850 di essere sino a 27 volte più veloce?

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Processori
 

Introduzione

Nel corso delle ultime settimane abbiamo analizzato le prestazioni velocistiche di varie famiglie di processori, soffermandoci sul confronto tra processori che rientrassero in un predefinito budget di spesa. Abbiamo quindi scoperto che, alla luce degli attuali listini prezzo sia di Intel che di AMD, è possibile acquistare processori dual core che hanno un costo d'acquisto medio decisamente accessibile, e che possono rivelarsi un ottimo bilanciamento tra prezzo e prestazioni per la maggior parte degli utilizzi.

Non solo: per meno di 100 dollari è possibile entrare in possesso di processori dual core sia Intel che AMD in grado di fornire valide prestazioni, in modo particolare nel momento in cui si utilizzano applicazioni che sfruttano al meglio la presenza di due core di processore come tipicamente accade con quelle multimediali. Il rendering video, ambito sempre più utilizzato dagli utenti appassionati, è il tipico esempio di scenario di utilizzo che beneficia in modo netto della disponibilità di due distinti core di processore.

Gli appassionati sono tipicamente attratti dalle cpu più veloci, e di conseguenza più costose: sarà forse complice un naturale fascino dato da quello che, quantomeno su carta, è rapido (quindi in termini informatici ha una frequenza di clock superiore) ma è evidente che il lancio di un nuovo processore top di gamma anima da sempre le discussioni degli utenti. D'altro canto, questi ultimi sono sempre alle prese con le limitazioni proprie del loro budget, motivo per il quale l'acquisto verte sempre verso processori che non sono proposti ai prezzi più elevati, ma permettono di avere il miglior rapporto prezzo prestazioni.

Nel settore dei processori, ma questo può essere generalizzato in pressoché tutte le famiglie di prodotti in commercio, spendere il triplo per un processore quasi mai implica avere prestazioni velocistiche di 3 volte superiori. Nel settore delle schede video, soprattutto nel momento in cui viene introdotta una nuova architettura, questo può anche verificarsi in alcuni ambiti specifici ma in linea generale il prezzo incrementale richiesto per un processore top di gamma non sarà mai allineato all'aumento di prestazioni ottenibile.

Nei listini Intel e AMD troviamo processori che si trovano agli antipodi: passiamo dai 37 dollari richiesti per la cpu AMD Sempron 3.400+ ai 999 dollari della soluzione Intel Core 2 Extreme QX6850. Con un processore QX6850 è possibile acquistare ben 27 processori Sempron 3.400+, cpu che permettono di ottenere ben più che 1/27 delle prestazioni velocistiche delle soluzioni QX6850 anche nel peggiore scenario di utilizzo di questo ipotetico confronto. Come possiamo confermare questa tesi? Semplicemente scorrendo le pagine seguenti, all'interno delle quali abbiamo posto a confronto anche questi due processori in una comparativa che interessa 48 processori Intel e AMD, regolarmente presenti nei listini prezzi dei due produttori al 18 Ottobre 2007.


una parte dei processori utilizzati per questo articolo: abbiamo perso il conto
di quanta pasta siliconica sia stata utilizzata nell'analisi

I risultati di questa analisi permetteranno, o quantomeno questo è il nostro obiettivo, di fornire un quadro pressoché completo di quella che è la situazione del mercato dei processori desktop al mese di Ottobre 2007. Dal prossimo mese lo scenario, soprattutto per quanto riguarda le proposte di fascia alta del mercato, è destinato a mutare sensibilmente grazie sia al lancio della cpu Intel Core 2 Extreme QX9650 basata su architettura Penryn a 45 nanometri che alla presentazione delle cpu AMD Phenom quad core. Con queste due serie di novità il segmento top di gamma verrà di fatto completamente rivisto, permettendo di delineare quelli che saranno i livelli prestazionali dei processori che i due produttori immetteranno sul mercato nel corso dei primi 6 mesi del 2008.

 
Trova il regalo giusto