Flash e HTML5: ne parla YouTube

Flash e HTML5: ne parla YouTube

Flash è destinato a soccombere per colpa del tag video di HTML5? YouTube non crede che ciò sia possibile entro breve tempo

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:26 nel canale Web
 

Ogni minuto sul network di YouTube vengono inserite 24 ore di video; questo numero impressionante da la giusta misura relativa a quanto siano diffusi i video sul web. Tutto ciò si traduce ovviamente in risorse e soluzioni da prevedere per offrire all'utenza la miglior esperienza d'uso. In questo scenario, e mai come in questo periodo, gli addetti ai lavori sono alle prese con discussioni importanti che vedono contrapposti i sostenitori delle tecnologie Adobe Flash rispetto a chi crede in una rapida diffusione di HTML5.

John Harding, Software Engineer di YouTube, prende una netta posizione sul blog YouTube API Blog, uno spazio non certo frequentato dall'utenza finale ma ben conosciuto dagli sviluppatori e appassionati. Per John Harding la faccenda è molto semplice: Flash non è destinato a un rapido declino e HTML5 si è mostrato una soluzione interessante per la risoluzione rapida di alcune problematiche. Andiamo però per gradi sintetizzando quali siano le argomentazioni scritte da John Harding.

Il primo punto su cui c'è da riflettere è l'assenza di un vero formato standard video e su questo fronte gli sviluppatori dei browser web stanno schierandosi in modo abbastanza chiaro: Google, Mozilla e Opera sono impegnate con il progetto WebM e sull'impiego del codec royalty-free VP8. Segnaliamo inoltre che YouTube dal 2007 utilizza H.264 e ciò ha permesso di rendere disponibili i propri video anche su iPhone, dispositivi Android e browser quali Google Chrome e Safari.

A queste questioni di tipo strategico si sommano altre motivazioni di tipo più tecnico: John Harding aggiunge argomenti di natura tecnica che farebbero supporre per lo meno una lunga convivenza tra le tecnologie Flash e HTML5. Per YouTube HTML5 non ha ancora raggiunto il rivale nello streaming con protocollo RTMP. A ciò si deve poi aggiungere che HTML5 per ora non supporta la protezione dei contenuti e per un network quale YouTube questo non è un dettaglio secondario.

Per quanto riguarda l'esperienza d'uso da parte degli utenti solo Flash Player offre la possibilità di visualizzare realmente un modalità Full Screen e questa caratteristica è ancor più importante considerando i filmati HD.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Human_Sorrow02 Luglio 2010, 08:41 #1
Quello che dico da tempo ...

Ma la gente continua a vedere HTML5 come l'anti-Flash (perché come di consueto parla senza informarsi)
monkey.d.rufy02 Luglio 2010, 09:03 #2
molto dipenderà da adobe, se si impegnerà a migliorare flash, come si deve, allora durerà ancora per molto
jestermask02 Luglio 2010, 09:08 #3
Eh ma è ovvio, html 5 ha molta strada da fare e se flash prosegue con un buon passo non lo raggiungerà mai. Ma intanto si vede qualche rivale che lo mette alle strette e questo è buono per tutti e due i fronti
goldorak02 Luglio 2010, 09:08 #4
Dall'articolo :

...
A queste questioni di tipo strategico si sommano altre motivazioni di tipo più tecnico: John Harding aggiunge argomenti di natura tecnica che farebbero supporre per lo meno una lunga convivenza tra le tecnologie Flash e HTML5. Per YouTube HTML5 non ha ancora raggiunto il rivale nello streaming con protocollo RTMP. A ciò si deve poi aggiungere che HTML5 per ora non supporta la protezione dei contenuti e per un network quale YouTube questo non è un dettaglio secondario.

Per quanto riguarda l'esperienza d'uso da parte degli utenti solo Flash Player offre la possibilità di visualizzare realmente un modalità Full Screen e questa caratteristica è ancor più importante considerando i filmati HD.


Allora mi spiegate perche' si trovano gia' i video in formato webm su youtube ?
Se solo Flash offre protezioni vari e DRM com'e' che da oltre 1 mese si trovano senza problemi video in webm (a 360p e 720p) ?
La verita' e' che Flash rimane su Youtube soltanto perche' una percentuale non indifferente di utenti usa Ie (6-7-8) che non supportano ne' webm ne' tantomeno h.264 nativamente. Da cui la necessita' di mantenere per il momento Flash per questi poveri disgraziati.
Chi invece usa Opera, Chrome/Chromium e Firefox puo' gia' da ora usufruire dei video in webm.
goldorak02 Luglio 2010, 09:16 #5
Originariamente inviato da: monkey.d.rufy
molto dipenderà da adobe, se si impegnerà a migliorare flash, come si deve, allora durerà ancora per molto


Intanto Flash sui iphone, ipad e altri i-cosi non ci arriva quindi e' gia' obsoleto in quel mercato.
Sul pc serve solo e soltanto a veicolare video, ma con il supporto ad h.264 nativamente in IE9/Safari/Chrome e webm in Opera/Chrome/Chromium/Firefox, la sua esistenza ormai e' compromessa.
Rimangono i minigiochi in flash, e quelli si possono rifare usando canvas e magari webgl.
Anche sul fronte tipografico Flash e' out, visto che tutti i browser supportano @font-face direttamente (per l'uso di font opentype e truetype direttamente) oppure il nuovo formato WOFF (si anche Microsoft ha accettato).

Gli unici che continuano a ripetere che Flash resiste sono gli sviluppatori Flash (guardacaso).
A tutti gli altri non frega piu' una mazza.
jestermask02 Luglio 2010, 09:20 #6
Io è già da un pò che ho installato questo su chrome ma non so se funziona

Video5 - Versione: 0.3.0
Loads HTML 5 video instead of using Flash for supported websites.
TheDariodario02 Luglio 2010, 09:37 #7
flash è destinato a morire, ma non subito, appena tutti i browser (anche le merde come ie) saranno compatibili con webm, html5 ecc... allora flash perirà, e vista la diffusione sempre maggiore degli i-device che volutamente non supportano flash allora gli sviluppatori web preferiranno creare siti e applicazioni web senza l'uso di flash.
Gurzo200702 Luglio 2010, 10:16 #8
@goldorak

webm? ma hai mai provato a vedere un video in 720p( a 1080p ancora non ci arriva lol) e quanto ti occupa di cpu? e poi sarebbe flash quello fatto male LOL

finchè l'html5 non implementerà le tecnologie richieste da youtube flash avrà vita facile nel comparto video

edit: perchè trovi già video in webm? semplice perchè google contrappone il suo vp8 all'h264, che puoi veicolare sia con flash che in html5 e il player nativo del browser

@: TheDariodario

peccato che flash sia sbarcato su tutti gli altri smartphone e ora supporta anke il multitouch


flash morto? mah i nostradamus hanno sempre fatto una brutta fine LOL


edit:altro esempiuccio chi ha macos provi a visualizzare un filmato a 720p o oltre tramite html5 con chrome...poi vediamo se è flash che fa pena LOL
theJanitor02 Luglio 2010, 10:49 #9
Originariamente inviato da: Gurzo2007
edit:altro esempiuccio chi ha macos provi a visualizzare un filmato a 720p o oltre tramite html5 con chrome...poi vediamo se è flash che fa pena LOL


poi fai la stessa cosa con Safari 5 e ne riparliamo di quanto sia bello flash sotto Mac OS

questa è la mia esperienza:

test con Flash gala preview 2:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

test con Html5

Link ad immagine (click per visualizzarla)

mac mini late 2009 - Core 2 2,26GHz - 2GB DDR3 - 9400m
JackZR02 Luglio 2010, 10:58 #10
solo Flash Player offre la possibilità di visualizzare realmente un modalità Full Screen
Questo non è assolutamente vero, anche con l'HTML5 si può mettere a tutto schermo volendo.

Fintanto che i browser non integreranno completamente l'HTML5 (e quindi i codec e l'accelerazione per i video) Flash non verrà sostituito; e cmq l'HTML5 non è pensato per sostituire il Flash ma per migliorare l'HTML che è solo il linguaggio su cui si appoggiano altri sistemi, semmai saranno le feature integrate nei browser o altri linguaggi a sostituire Flash.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^