Cosa succederà al termine dello storage illimitato con OneDrive?

Cosa succederà al termine dello storage illimitato con OneDrive?

Microsoft ha confermato che a partire da marzo tutti gli account OneDrive verranno proposti con un limite di 1 TB, specificando quello che succederà agli account che eccedono quella soglia

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Web
OneDriveMicrosoft
 

Nel 2014 Microsoft prometteva di rimuovere il limite di storage su OneDrive a 1 TB, garantendo spazio di archiviazione illimitato agli utenti Office 365. Un anno più tardi però la società tornava sui propri passi riportando il limite a 1 TB sui servizi Office 365 Home, Personal o University, per via di alcuni abusi effettuati dagli utenti che avevano "salvato sul cloud il backup di numerosi PC, intere collezioni di film e registrazioni video" in alcuni casi occupando anche 75 TB.

Un cambiamento di questo tipo non può però essere fatto in tempi brevi, così Microsoft ha deciso di offrire almeno un anno per procedere al trasferimento dei dati. Il ripristino delle restrizioni era atteso a fine 2016, quando la società ha notificato alcuni utenti che l'applicazione delle nuove regole sarebbe iniziata a marzo 2017. Microsoft concedeva quindi una sorta di proroga di altri tre mesi agli utenti che avevano superato il Terabyte per spostare i file in esubero preeenti

La società ha appena confermato tutto a Neowin fornendo nuovi dettagli. A partire dal 1° marzo fino al 1° giugno gli utenti potranno effettuare qualsiasi azione per ridurre lo spazio occupato dal proprio account verso soglie inferiori al TB, ma niente per aumentarlo. Se non verranno ridotte le dimensioni nelle tempistiche previste l'account può entrare in uno stato di blocco per almeno sei mesi (fino a dicembre 2017) all'interno dei quali non potranno essere effettuate operazioni sui file.

Una volta bloccato l'account gli utenti avranno la possibilità di sbloccarlo solo una volta e per un periodo di 30 giorni. Si tratta di una sorta di ultimatum, l'ultima chiamata per spostare i dati presenti su OneDrive riducendo l'impronta dell'account ad un valore inferiore al Terabyte. All'interno del processo Microsoft invierà degli avvisi agli utenti, aggiornandoli continuamente sul tempo disponibile in cui lo stesso account rimarrà bloccato.

Cosa fare quindi se il proprio account è più grande di 1 TB e se non si vogliono perdere file? Una soluzione potrebbe essere creare nuovi account Microosft aggiungendoli all'abbonamento, che ne può contenere un massimo di 5, per un massimo di 5 TB possibili. Un'altra soluzione può essere pagare un altro servizio che offre storage illimitato e trasferire tutti i dati su quest'ultimo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
rockroll03 Febbraio 2017, 02:56 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/web/co...rive_66988.html

Microsoft ha confermato che a partire da marzo tutti gli account OneDrive verranno proposti con un limite di 1 TB, specificando quello che succederà agli account che eccedono quella soglia

Click sul link per visualizzare la notizia.


Se nei termini di servizio si parlava di account illimitato ore MS non rispetterebbe più tali termini? Boh...

A parte questo, è ovvio che un account non può avere a disposizione storage illimitato, e chi lo propaganda sarebbe da sanzionare a priori IMHO, e chi crede di poter davvero sguazzare a piacere farebbe meglio a considerare la cosa con più buon senso.

Intanto mi chiedo; di che razza di superconnessioni poteva disporre chi ha caricato decine di TB, addirittura 75...
Avevo calcolato che dalle nostre parti, ammesso ed assolutamente non concesso di poter fare Upload ad una velocità effettiva di 20 Mb/sec, occorrerebbero molti mesi di connessione ininterrotta per fare Upload di soli 15 TB, se ben ricordo occorrerebbe quasi un anno!
Aryan03 Febbraio 2017, 07:05 #2
Originariamente inviato da: rockroll
Se nei termini di servizio si parlava di account illimitato ore MS non rispetterebbe più tali termini? Boh...

A parte questo, è ovvio che un account non può avere a disposizione storage illimitato, e chi lo propaganda sarebbe da sanzionare a priori IMHO, e chi crede di poter davvero sguazzare a piacere farebbe meglio a considerare la cosa con più buon senso.

Intanto mi chiedo; di che razza di superconnessioni poteva disporre chi ha caricato decine di TB, addirittura 75...
Avevo calcolato che dalle nostre parti, ammesso ed assolutamente non concesso di poter fare Upload ad una velocità effettiva di 20 Mb/sec, occorrerebbero molti mesi di connessione ininterrotta per fare Upload di soli 15 TB, se ben ricordo occorrerebbe quasi un anno!


Si infatti, come quei provider che promettono giga infiniti sul cellulare peccato che poi dopo un tot ti bloccano la navigazione a 50Kb/s...
andbad03 Febbraio 2017, 08:40 #3
Mi fanno ridere quando parlano di "abuso".
Se ho spazio illimitato perché TU me lo offri, non puoi lamentarti poi se qualcuno lo sfrutta più della media.
Certo, liberissimo di tornare sui tuoi passi, ma dare la colpa agli utenti e non alla pletora di analisti che hanno sbagliato i propri conti, è per lo meno ipocrita.

Cmq a me interessa poco, non avendolo mai usato.

By(t)e
Ork03 Febbraio 2017, 09:00 #4
75tb di spazio occupato?

è un po' come cenare all'aperitivo perché il buffet è offerto...
jepessen03 Febbraio 2017, 09:25 #5
Originariamente inviato da: Ork
75tb di spazio occupato?

è un po' come cenare all'aperitivo perché il buffet è offerto...


Che e' quello che la gente fa... Prova a vedere i piatti che ci sono durante gli aperitivi ai Navigli o da qualsiasi altra parte...

Il fatto e' che non e' stato violato nessun termine di servizio, ma loro, come molti altri servizi analoghi, si nascondono dietro il fair use, ovvero ti do tutto illimitato ma fino a quando non mi rompi gli zebedei...

La TIM per esempio fa la stessa cosa con il numero illimitato. Io ho minuti illimitati verso un numero di cellulare, dove nel contratto non pongono un limite ma dicono comunque entro limiti ragionevoli, quindi se io telefono e lasciamo attaccati i cellulari tutto il giorno e tutta la notte a loro non va piu' bene e staccano.

Oppure come la connessione della Tre. Noi abbiamo a lavoro il router della tre con una connessione di 50GB al mese. Peccato che se in un giorno consumiamo piu' di 1GB la connessione viene troncata a 56k fino al mese successivo. Ma questa cosa non sta scritta da nessuna parte nel contratto (ed e' il motivo per cui stiamo passando ad altro).

Purtroppo e' una clausola bastardissima a mio avviso, perche' di fatto non impone limiti chiari, ma le cose vanno bene fin quando vanno bene a loro. Preferirei molto di piu' avere dei limiti ma ben stabiliti che posso giostrarmi liberamente, piuttosto che stare nel dubbio del "ma non sara' troppo?".
Davis503 Febbraio 2017, 10:17 #6
75tb in molte zone d'italia con le adsl che abbiamo e' impossibile da realizzare... una adsl tim media in upload non arriva al gb al giorno... (e i giorni son solo 365 di solito...)

Marko#8803 Febbraio 2017, 14:19 #7
Originariamente inviato da: ambaradan74
Scandalosa la motivazione.
Punto uno per colpa di alcuni la pagano tutti?
E poi la privacy? Cioe questi sono andati a vedere cosa viene messo nel cloud?
Ma stiamo scherzando?

Capisco offrire spazio illimitato, ci sta, lo fanno per ammazzare la concorrenza.
Capisco anche toglierlo, ci sta, e' normale che non puoi dare spazio infinito a tutti, e ci sta anche che abbiano messo furbescamente una clausola nel contratto per non vincolarsi e poi poter togliere.

Ma almeno sii onesto, dimmi semplicemente non posso dare spazio illimitato e quindi lo ritolgo.
Ma la scusa degli studenti che caricavano i backup dei PC ecc. e' proprio scandalosa.


Il fatto che abbiano visto QUANTO non implica che abbiano visto COSA (anche se non credo avrebbero problemi se volessero vederlo).

Ciò detto, la loro mossa è comunque patetica. Offri spazio illimitato? Grazie, però devi far si che poi la gente lo possa sfruttare. Se non sei in grado basta offrire spazio "X" e sei a posto. Ma dire "illimitato" è più figo che dire 1TB.

Dove sono emiliano84 o LucaLindholm?
Mparlav03 Febbraio 2017, 16:51 #8
"Spazio illimitato", con limitazioni scritte in piccolo da qualche parte dell'EULA, fa' molto più figo di un "misero" 1TB di spazio limite

Tra l'altro 1TB è uno spazio adeguato per i documenti office ed un bel po' di fotografie.
Questo dovrebbe essere l'obiettivo di un cloud come Onedrive.

Oltre 1TB non possono che essere video, tanto vale offrire un servizio cloud diverso da far pagare adeguatamente.

P.S.: Complimenti per la collezione di 75 TB di film, saranno tutti dei "classici"
Ork03 Febbraio 2017, 19:12 #9
Originariamente inviato da: jepessen
Oppure come la connessione della Tre. Noi abbiamo a lavoro il router della tre con una connessione di 50GB al mese. Peccato che se in un giorno consumiamo piu' di 1GB la connessione viene troncata a 56k fino al mese successivo. Ma questa cosa non sta scritta da nessuna parte nel contratto (ed e' il motivo per cui stiamo passando ad altro).


OT: guarda brokertelefonia.it io ho vodafone con 400gb al bimestre e funziona alla grande. merito di @gd350turbo
schwalbe04 Febbraio 2017, 00:48 #10
Originariamente inviato da: ambaradan74
E poi la privacy? Cioe questi sono andati a vedere cosa viene messo nel cloud?

Originariamente inviato da: Marko#88
Il fatto che abbiano visto QUANTO non implica che abbiano visto COSA (anche se non credo avrebbero problemi se volessero vederlo).

Basterebbe leggere l'Eula: vari tipi di file NON si possono caricare e SAI che li controllano! Se non va bene, si passa ad altro!

Originariamente inviato da: ambaradan74
2) Hanno messo sicuramente una clausola o una liberatoria nel'EULA dove si parano la chiappe.

Ovvio, tutte ste ditte si affidano a stuoli di avvocati! Il problema è che nessuno legge...

Originariamente inviato da: ambaradan74
3) Sono arrivati al punto che la gente, ovviamente, usa lo spazio che loro hanno promesso.
E mi pare anche NORMALE, almeno, a ca mia funziona cosi.

Spazio illimitato con regole, però.

Originariamente inviato da: ambaradan74
4) Sono andati a vedere i cloud piu "pieni" e hanno iniziato a navigarci dentro (facendosi i caxxi degli altri).
Si sono accorti che le persone mettevano un po di tutto, dai video , i backup ecc. ecc. visto che mi pare anche normale che uno il proprio spazio lo usi come gli pare.
Che poi a loro cosa gli cambia se io ci metto un backup di un PC che uso per lavoro piuttosto che la foto di un culetto?

C’è che nell’Eula ci son norme sull’uso e vari tipi di file vietati. Quindi niente foto di cu1etti e roba commerciale con diritti!

Rimane che perdere una caratteristica per colpa di altri ruga un bel po.
Ma buttare fuori definitivamente sti qua non era meglio? O han preso la scusa per ridurre le spese?
A pensar male...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^