WhatsApp non funzionerà più su questi dispositivi a partire da febbraio 2020

WhatsApp non funzionerà più su questi dispositivi a partire da febbraio 2020

WhatsApp ha le ore contate su alcuni smarpthone e dispositivi in genere con sistemi operativi obsoleti. Ecco la lista delle piattaforme che non potranon utilizzare il servizio a partire dal mese di febbraio 2020

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

WhatsApp cesserà di funzionare su milioni di smartphone nei prossimi mesi visto che, per motivi di sicurezza, è necessario che venga staccata la spina sulle piattaforme obsolete e non più supportate. Di recente avevamo parlato del termine del supporto nei confronti di Windows Phone, mentre a partire dal 1° Febbraio 2020 sarà la volta di tutti gli iPhone con iOS 8 e degli smartphone che fanno ancora uso di Android 2.3.7 o precedenti.

Nel caso di dispositivi con iOS 8 e precedenti, WhatsApp non consente già da oggi di creare un nuovo account o di portare a termine l'operazione di verifica, quindi il client di messaggistica è funzionante solo in parte. Per quanto riguarda invece i device con Windows Phone, il termine del supporto è previsto per il 31 Dicembre 2019, quindi a pochi giorni da oggi, e nello stesso mese in cui Microsoft termina il supporto su Windows 10 Mobile.

WhatsApp è un servizio di messaggistica istantanea da oltre 1,5 miliardi di utenti, è il più utilizzato nel mondo occidentale e dal 2014 appartiene a Facebook (l'acquisizione all'epoca diede scalpore per la cifra di 16 miliardi pagata dal colosso di Zuckerberg). Insieme a Instagram (comprato nel 2012 da Facebook) fa parte della famiglia di applicazioni del brand Facebook, a cui appartengono anche la stessa Facebook e Facebook Messenger.

WhatsApp: device non più supportati

WhatsApp non sarà più disponibile per gli smartphone:

  • Android con versione 2.3.7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • iPhone con versione di iOS 7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • Nokia S40 e S60 (già disattivato dal Dicembre 2017)
  • Smartphone con Windows Phone (da Dicembre 2019)
  • Smartphone con BlackBerry OS (già disattivato da Dicembre 2017)
  • Smartphone con BlackBerry 10 (già disattivato da Dicembre 2017)

Per capire quale tipo di versione del sistema operativo possedete basterà dal proprio smartphone sulle Impostazioni. Nello specifico:

  • Android: Impostazioni --> Sistema --> Informazioni su e troverete la versione di Android
  • iOS: Impostazioni --> Generali --> Info/Aggiornamento software e troverete la versione di iOS

WhatsApp non funzionerà più, cosa fare?

Chi vuole continuare a usare WhatsApp e dispone di uno dei terminali segnalati poco sopra deve necessariamente cambiare terminale, sia per via delle restrizioni che verranno attivate, sia perché sarebbe opportuno farlo anche in termini di sicurezza dei propri dati. Per chi è ancora su Windows Phone 8.1 o Windows 10 Mobile il consiglio è naturalmente di passare ad un terminale iOS o Android aggiornato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eureka8511 Dicembre 2019, 17:46 #1
CAMBIA con altri social perchè spendere soldi se il telefono ancora va ?
grizzo9411 Dicembre 2019, 19:07 #2
Originariamente inviato da: eureka85
CAMBIA con altri social perchè spendere soldi se il telefono ancora va ?


?? Scusa però qui si parla di piattaforme veramente obsolete e specialmente nel caso di Android 2.3 si parla di un sistema operativo oberato da problemi di sicurezza. Basta anche un telefono da 50 euro o anche meno se usato per passare ad un terminale compatibile.
Aggiungo anche che ormai di telefoni con Gingerbread ne sono sopravissuti forse 3 quindi non ha più senso mantenere la compatibilità.
DooM111 Dicembre 2019, 21:05 #3
Si ma qui si sta parlando di Whatsapp / Zuckerberg, che non è che se mantiene quelle piattaforme almeno in qualche modalità legacy fallisce.
Basterebbe mantenerle per esempio per la sola chat testuale.

Un'azione di protesta contro il consumismo software informatico avrebbe senso in questo caso, trattandosi di un colosso. Spesso si fa "sciopero" per molto meno.
Inoltre Android 2 non è l'unico in lista.
Ed ancora inoltre sarà la terza notizia identica, che io abbia notato quindi non escludo che ce ne siano state anche altre, in questo anno. Ci si rompe anche le balle ... di fieno.

Poi per chi lo volesse sapere sono possessore di un Lumia 735, anche se per questo caso la colpa è di microsoft e basta.
DarkmanDestroyer11 Dicembre 2019, 22:48 #4
per quel che mi riguarda, potrebbero anche eliminare whatsapp, non ne sentirei la mancanza
quanto a @Doom, condivido l'idea "anticonsumismo", ma parliamoci francamente, quante persone usano principalmente android 2.3.7?
ho terminali vecchi (da obsolescenza hardware) che comunque sono aggiornati a 4.4.x, e si parla di telefoni e tablet del 2013-14
a mio avviso lo "sciopero" tecnologico sarebbe piuttosto da farsi prima, quando un terminale si avvia alla dismissione degli aggiornamenti software (OS).
parlo di quelle ditte che mollano un prodotto dopo 1-2 anni (top gamma)
ormai l'hardware è serio per certi prodotti, quindi non dicano che non c'è spazio per il nuovo os o manca potenza. non vogliono investire su un prodotto rodato su cui bisogna spendere soldi per adattare le nuove funzionalità os
basterebbe quindi stampare la scadenza come per i deperibili
"smartphone uscito il 3/2019, avrà supporto per i successivi X anni"
così chi lo compra sa quanto è "vecchio" un apparecchio (tecnologicamente parlando) e si adeguerà di conseguenza per costo o esigenze.
ma si sa, una cosa simile non la faranno mai. dovessero farla, gli investimenti per la produzione di massa (e successiv guadagni) andrebbero in fumo

quindi meglio andare a fare lo sgambetto a chi compra iprone o anbroid al d1
Korn12 Dicembre 2019, 00:03 #5
Originariamente inviato da: DooM1
Si ma qui si sta parlando di Whatsapp / Zuckerberg, che non è che se mantiene quelle piattaforme almeno in qualche modalità legacy fallisce.
Basterebbe mantenerle per esempio per la sola chat testuale.

Un'azione di protesta contro il consumismo software informatico avrebbe senso in questo caso, trattandosi di un colosso. Spesso si fa "sciopero" per molto meno.
Inoltre Android 2 non è l'unico in lista.
Ed ancora inoltre sarà la terza notizia identica, che io abbia notato quindi non escludo che ce ne siano state anche altre, in questo anno. Ci si rompe anche le balle ... di fieno.

Poi per chi lo volesse sapere sono possessore di un Lumia 735, anche se per questo caso la colpa è di microsoft e basta.
ahahaha scioperare perchè ti levano whatsapp da cellulari preistorici, rileggiti e ti verrà da ridere anche a te
DooM112 Dicembre 2019, 00:29 #6
Originariamente inviato da: Korn
ahahaha scioperare perchè ti levano whatsapp da cellulari preistorici, rileggiti e ti verrà da ridere anche a te

Ma non hai capito un tubo.
Scioperare nel senso che mi astengo dall'usarlo.
Se credono di forzarmi a cambiare piattaforma perchè pensano che senza whatsapp non viva, rimarrando delusi, purtroppo in pochi ragionano così, quindi la mia azione diventa pure inutile.
Non è questione di whatsapp, è questione che l'utente ha il potere.
Mica ho detto che scendo in piazza con gli striscioni, quello è sempre servito a poco, in questioni internazionali e in questo caso anche virtuali anche meno.

Originariamente inviato da: DarkmanDestroyer
quindi meglio andare a fare lo sgambetto a chi compra iprone o anbroid al d1

Ecco appunto
corvazo12 Dicembre 2019, 10:24 #7
Purtroppo lo si usa nel mondo del lavoro dove si creano I gruppi chat.
Whatsapp è diventato un must.
Avranno calcolato che dopo 4 anni la batteria non è più come prima e quindi uno è comunque costretto a cambiare, anche se mi ricodo che molti vecchi Android avevano la batteria che si poteva cambiare.
rambo87@12 Dicembre 2019, 12:49 #8
io vorrei sapere se tutti i fenomeni che commentano in malo modo abbiano una vaga idea di che sistema è android 2.3.7 e da quanti anni è in circolazione...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^