WhatsApp sparirà da questi smartphone a partire dal 31 Dicembre

WhatsApp sparirà da questi smartphone a partire dal 31 Dicembre

WhatsApp ha le ore contate su alcuni terminali con sistemi operativi obsoleti. Ecco la lista delle piattaforme che non possono utilizzare il servizio, o non potranno farlo a partire dalle prossime settimane

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Telefonia
WhatsApp
 

Windows 10 Mobile si appresta a ricevere l'ultimo update cumulativo e, con la fine del supporto, cesseranno di funzionare diverse funzionalità del sistema operativo. Una di queste sarà WhatsApp, il client di messaggistica di Facebook nonché uno dei sistemi di comunicazione più utilizzati al mondo. Non sono in molti ad utilizzare ancora la piattaforma mobile di Microsoft, ma questa potrebbe essere la mazzata finale anche per gli ultimi fedelissimi.

WhatsApp, dispositivi non più supportati

WhatsApp scomparirà dallo store di app mobile di Microsoft e smetterà di funzionare sui terminali con la piattaforma di Redmond. Ad oggi l'app dovrebbe ancora funzionare su Windows 10 Mobile e Windows Phone 8.1, versione - quest'ultima - che non viene supportata da metà 2017. Per chi è ancora su Windows Phone 8.1 lo store continuerà a funzionare fino al 16 Dicembre, data in cui verranno completamente sospese tutte le attività del servizio.

Su Windows 10 Mobile, invece, lo Store continuerà a funzionare anche dopo la fine del supporto che avverrà il 10 Dicembre, mentre WhatsApp sarà rimosso il 31 Dicembre. Nelle prossime settimane WhatsApp non sarà più scaricabile né funzionante sulle più vecchie versioni di Android e iOS, ma si parla in questo caso di release decisamente obsolete con anche più di 5 anni sulle spalle: si parla di Android 2.3.7 e iOS 7. Ad essere esatti la versione 2.3.7 è attualmente installata sullo 0,3% dei device Android in circolazione.

WhatsApp: ecco la lista dei device non supportati

WhatsApp non sarà più disponibile per gli smartphone:

  • Android con versione 2.3.7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • iPhone con versione di iOS 7 o precedente (dal 1° Febbraio 2020)
  • Nokia S40 e S60 (già disattivato dal Dicembre 2017)
  • Smartphone con Windows Phone (da Dicembre 2019)
  • Smartphone con BlackBerry OS (già disattivato da Dicembre 2017)
  • Smartphone con BlackBerry 10 (già disattivato da Dicembre 2017)

Per capire quale tipo di versione del sistema operativo possedete basterà dal proprio smartphone sulle Impostazioni. Nello specifico:

  • Android: Impostazioni --> Sistema --> Informazioni su e troverete la versione di Android
  • iOS: Impostazioni --> Generali --> Info/Aggiornamento software e troverete la versione di iOS

WhatsApp non funzionerà più, cosa fare?

Chi vuole continuare a usare WhatsApp e dispone di uno dei terminali segnalati poco sopra deve necessariamente cambiare terminale, sia per via delle restrizioni che verranno attivate, sia perché sarebbe opportuno farlo anche in termini di sicurezza dei propri dati. Per chi è ancora su Windows Phone 8.1 o Windows 10 Mobile il consiglio è naturalmente di passare ad un terminale iOS o Android aggiornato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Axios200620 Novembre 2019, 18:47 #1
Per chi è ancora su Windows Phone 8.1 o Windows 10 Mobile il consiglio è naturalmente di passare ad un terminale iOS o Android aggiornato.


Davvero triste vedere che MS non e' riuscita a mantenere vivo un sistema operativo mobile in piu' di 20 anni. La mancanza di concorrenza riduce la spinta ad innovare.
vraptus20 Novembre 2019, 21:07 #2
Originariamente inviato da: Axios2006
Davvero triste vedere che MS non e' riuscita a mantenere vivo un sistema operativo mobile in piu' di 20 anni. La mancanza di concorrenza riduce la spinta ad innovare.


Concordo, speriamo nel sistema di Huawei.
yeppala20 Novembre 2019, 21:11 #3
Io continuerò ad usare W10M con o senza WhatsApp. Mi piace troppo W10M
Speriamo che Microsoft estenda il supporto di W10M ad 1 altro anno...
Donagh20 Novembre 2019, 22:45 #4
Speriamo che Microsoft estenda il supporto di W10M ad 1 altro anno...


nulla ti vieta di usarlo senza supporto

nastys21 Novembre 2019, 06:34 #5
Se non ricordo male, il client ufficiale del suo "concorrente" Telegram già non supporta Android 3.2.6 e inferiori da più di 2 anni, ma al contrario di WhatsApp ha un client web che non richiede la connessione al telefono (tramite l'app), quindi si può usare su qualsiasi dispositivo anche senza app e le notifiche del browser se non sbaglio sono supportate.

Comunque chi usa ancora un dispositivo con Android <=3.2.6 o inferiore dovrebbe come minimo installare una custom ROM.
sbaffo21 Novembre 2019, 23:42 #6
Originariamente inviato da: nastys
Se non ricordo male, il client ufficiale del suo "concorrente" Telegram già non supporta Android 3.2.6 e inferiori da più di 2 anni, ma al contrario di WhatsApp ha un client web che non richiede la connessione al telefono (tramite l'app), quindi si può usare su qualsiasi dispositivo anche senza app e le notifiche del browser se non sbaglio sono supportate.

Ricordi bene, per Telegram non serve neanche avere uno smartphone. Io l&#8217;ho installato su pc e tablet solo inserendo un codice arrivato per sms, e da anni lo uso senza problemi e senza smartfone.
CarloR1t22 Novembre 2019, 17:19 #7
Originariamente inviato da: nastys
Se non ricordo male, il client ufficiale del suo "concorrente" Telegram già non supporta Android 3.2.6 e inferiori da più di 2 anni, ma al contrario di WhatsApp ha un client web che non richiede la connessione al telefono (tramite l'app), quindi si può usare su qualsiasi dispositivo anche senza app e le notifiche del browser se non sbaglio sono supportate.

Comunque chi usa ancora un dispositivo con Android <=3.2.6 o inferiore dovrebbe come minimo installare una custom ROM.


Originariamente inviato da: sbaffo
Ricordi bene, per Telegram non serve neanche avere uno smartphone. Io l&#8217;ho installato su pc e tablet solo inserendo un codice arrivato per sms, e da anni lo uso senza problemi e senza smartfone.


Supporto a parte, va ancora su cell. Android 3.2.6 , poi fino a quando durerà...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^