Smart Access Memory su motherboard Intel, spunta un firmware beta per le Asus Z490

Smart Access Memory su motherboard Intel, spunta un firmware beta per le Asus Z490

Un firmware beta pubblicato da Asus per le motherboard Z490 abilita la funzionalità Resizable BAR, alla base di AMD Smart Access Memory. I possessori di CPU Core di decima generazione e schede video Radeon RX della serie 6000 possono quindi godere di maggiori prestazioni.

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Schede Madri e chipset
ASUSIntelRadeonGeForceCore
 

Come da anticipazioni, la tecnologia Resizable BAR (Base Address Register) alla base di AMD Smart Access Memory (SAM) sta arrivando anche sulle motherboard per microprocessori Intel. Asus ha iniziato a distribuire nuovi firmware (versione 1002 beta) dotati di tale funzionalità, destinati alle schede madre Z490 per CPU Core di decima generazione.

Resizable BAR è parte della specifica PCI Express e permette alla CPU di accedere all'intera memoria grafica di una scheda video in modo da velocizzare lo scambio di dati. In questo modo si guadagnano ulteriori prestazioni di gioco, anche se l'impatto si è dimostrato variabile nei primi test.

La scorsa settimana AMD aveva confermato di essere al lavoro con Intel per abilitare la tecnologia sulle motherboard per le CPU Core, affinché gli acquirenti di schede Radeon RX 6000 potessero abilitare SAM anche su piattaforme diverse da quelle dedicate ai Ryzen 5000. Anche Nvidia si è impegnata ad offrire una soluzione simile con le proprie schede video GeForce RTX 3000, e a tal proposito sta collaborando sia con AMD che Intel.

Inizialmente Smart Access Memory sembrava una funzionalità esclusiva di AMD, e in particolare delle configurazioni basate su motherboard con chipset della serie 500. Nvidia ha spiegato in seguito che non era affatto così, e che trattandosi di una tecnologia insita nello standard PCI Express l'avrebbe implementata sulle nuove GeForce RTX 3000.

La situazione sembra però in evoluzione, in quanto nelle scorse ore ASRock ha esteso la funzionalità alle motherboard B450, andando contro i dettami di AMD. Non sappiamo se si tratti di un'iniziativa del produttore o di un'apertura di AMD, ma a nostro modo di vedere l'arrivo di SAM sulle motherboard serie 400, seppur gradito, sarebbe meno importante dell'apertura della tecnologia ai Ryzen 3000 (tecnicamente non dovrebbe esserci alcun impedimento).

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^