Hynix presenta memoria DDR-II

Hynix presenta memoria DDR-II

Il debutto sul mercato è previsto per l'inizio del 2004, con frequenze di clock di 533 e 667 Mhz

di pubblicata il , alle 09:06 nel canale Schede Madri e chipset
 
Hynix ha ufficialmente dimostrato in funzione i primi moduli memoria DDR-II da 1 Gbit di capacità ciascuno. I moduli verranno commercializzati in volumi nel primo trimestre del 2004 e, presumibilmente, verranno utilizzati nelle prossime generazioni di schede video di fascia alta.

Oltre a piattaforme video, anche le prossime generazioni di schede madri sfrutteranno memoria DDR-II: è il caso ad esempio delle soluzioni per processori Intel Prescott, che dalla prossima primavera passeranno a questa tipologia di memoria.

Hynix produrrà memoria DDR-II con processo produttivo a 0.11 micron, con frequenze di clock di 533 e 667 Mhz e capacità complessiva di 512 Mbytes oppure 1 Gbyte; il package utilizzato sarà quello Fine-Pitch Ball Grid Array.

Fonte: xbitlabs.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paipoks12 Agosto 2003, 09:29 #1

processo produttivo a 0.11 micron??

mi spiegate cosa è?
BNO7912 Agosto 2003, 10:00 #2

Provo anche qui'...

Quando si parla di processo produttivo a xx micorno si intende la grandezza del singolo transistor che si riesce a implementare nel chip (sia esso una CPU od una GPU o come in questo caso RAM), indi piu' la grandezza e' piccola, piu' transistor si possono inserire nel chip...i vantaggi sono ovvi no?!
BYEZ
BNO7912 Agosto 2003, 10:02 #3

ops...

micorno => micron
dragunov12 Agosto 2003, 10:24 #4
I componenti elettronici come processor chip che sono montati ovunque, sono composti da serie in terminabili di transistor.I Transistor sono degli interruttori o acceso o spento;C'è una pista elettrica che decide se il transistor deve stare on o off quando sta on si crea un pote che conduce eletticita.
La lunghezza di questo ponte determina la denominazione della tecnologia.

Spero di averti schiarito le idee
regenesi12 Agosto 2003, 11:26 #5

x Paipoks

leggendo anche il tuo commento sui proc a 64 bit di AMD mi viene il dubbio che tu abbia sbagliato forum.....
junkye12 Agosto 2003, 12:08 #6
probabilmente è un mod del forum di suor germana
antonioo8312 Agosto 2003, 12:32 #7
gigabit??!!
lasa12 Agosto 2003, 12:37 #8
Era ora.....
kaioh12 Agosto 2003, 12:43 #9
0.11um=110nm (nanometri) si intende la larghezza del canale dei transistor MOS, la grandezza complessiva del transistor è superiore a causa delle zone di gate e souce e delle zone di rispetto.
La tecnologia CMOS è scalabiel e tutto si basa sulla larghezza del gate.
i moduli sono da 1Gb, e mettendone 8 in una scheda si ottiene 1GB.
Ligos12 Agosto 2003, 13:07 #10

Re: x Paipoks

Originariamente inviato da regenesi
leggendo anche il tuo commento sui proc a 64 bit di AMD mi viene il dubbio che tu abbia sbagliato forum.....




Non credo, anzi, se è ignorante in materia e vuole capire qualcosa del mondo pc, credo che abbia trovato il forum giusto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^