Gigabyte B550, arriva la gamma Aorus: c'è anche una mini-ITX

Gigabyte B550, arriva la gamma Aorus: c'è anche una mini-ITX

Gigabyte ha annunciato sei nuove schede madre basate sul chipset AMD B550: oltre a un modello base in formato micro ATX ci sono altre cinque soluzioni Aorus, quattro ATX e una soluzione mini-ITX.

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Schede Madri e chipset
GigabyteAMDRyZen
 

Gigabyte ha annunciato sei nuove schede madre basate sul chipset AMD B550, cinque delle quali appartenenti alla linea Aorus. La soluzione base si chiama B550M DS3H, ed è una motherboard micro ATX con due slot PCI Express x16, ma solo il primo supporta il PCIe 4.0 x16, mentre il secondo opera al massimo in modalità 3.0 x4. La sezione di alimentazione è formata da 5+3 fasi digitali. Presente anche uno slot PCI Express 3.0 x1. Sul fronte dello storage, sono due gli slot M.2, ma solo il primo supporta soluzioni PCIe 4.0 x4. La motherboard, nella parte posteriore, è dotata di quattro USB 3.2 Gen 1, una DVI-D e una HDMI.

La gamma Aorus è formata da quattro soluzioni con form factor ATX e una mini-ITX. Partiamo da quest'ultima, la B550I Aorus Pro AX, un modello con un VRM con 8 fasi digitali (90A), uno slot PCIe 4.0 x16 e due M.2; non manca una porta di rete Ethernet 2.5G che si aggiunge alla connettività Wi-Fi 6.

Le altre schede madre si chiamano Aorus Pro, Aorus Pro AC, Aorus Elite e Aorus Master. Tutti i modelli hanno una Ethernet 2.5G, la Master offre il Wi-Fi 6 mentre la Pro AC il Wi-Fi 5. I modelli Pro sono identici tra loro tecnicamente parlando (hanno un VRM con 12+2 fasi), offrono uno slot PCIe 4.0 x16, uno PCIe 3.0 x16 (raggiunto da 4 linee), un altro slot raggiunto da due linee che si aggiunge a due PCIe 3.0 x1. Ci sono due slot M.2, ma solo il primo può essere PCIe 4.0, in quanto gestito dalla CPU. Entrambe le schede hanno una porta USB 3.2 Gen2 Type C nella parte posteriore.

La B550 Aorus Elite ha un VRM con 12+2 fasi, uno slot PCIe 4.0 x16 e altri due x16 raggiunti rispettivamente da due linee e una linea 3.0. C'è anche un PCIe 3.0 x1. Presenti due slot M.2 per lo storage insieme quattro porte SATA 6 Gbps. Nella parte posteriore ecco due USB 3.2 Gen2 Type-A e quattro USB 3.2 Gen1. Per concludere la B550 Aorus Master, una scheda madre con 16 fasi (70A), uno slot PCI 4.0 x16 e due altri slot raggiunti da un massimo di quattro linee. Presenti tre slot M.2 per lo storage. Completano la dotazione cinque USB 3.2 Gen2 Tyep A e una USB 3.2 Gen2 Type C.

Ricordiamo che il nuovo chipset B550 AMD permette di godere di connettività PCI Express 4.0 sia per lo storage NVMe che le schede video in abbinamento a una CPU Ryzen 3000. Il chipset B550, in sé e per sé, non mette a disposizione linee PCI 4.0, ma a differenza del precedente B450 consente di accedere alle 16 linee PCI Express 4.0 della CPU, permettendo di approntare configurazioni a singola scheda video o con doppia scheda video, ma anche di collegare un SSD NVMe PCIe 4.0 x4 oppure due soluzioni PCIe 4.0 x2. Potenzialmente, il B550 supporta quindi due GPU, sia in CrossFire che SLI, mentre prima era supportato solo il CrossFire.

Un'altra differenza con i chipset della serie 400 riguarda le linee "general purpose", che diventano PCIe 3.0 rispetto al precedente PCIe 2.0. Infine, ecco il supporto all'USB 3.2 Gen 2, in abbinamento alle CPU Ryzen 3000. In ultimo, è bene sapere che le motherboard B550 saranno perfettamente compatibili con i futuri processori Ryzen 4000 basati su architettura Zen 3.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
luke@22 Maggio 2020, 17:10 #1
ed ecco la itx b550

sì ok c'è anche la strix, ma quanto costerà?
StIwY22 Maggio 2020, 17:12 #2
Perchè le mini ITX costano il doppio rispetto alle controparti ATX? Non ci sono meno componenti ?
Vash_8522 Maggio 2020, 17:12 #3
Così ad occhio mi sembra tutta roba "costosa", chissà se c'è ne è qualcuno sotto i 100€!
DukeIT22 Maggio 2020, 17:35 #4
Ma perché non viene mai detto se utilizzano ventoline? Per me l'assenza di quei "cosi" è la parte più importante.
ghiltanas22 Maggio 2020, 17:51 #5
Ste b550 sembrano tanta roba! Però mi sa che i prezzi non saranno tanto di fascia media...
ghiltanas22 Maggio 2020, 17:51 #6
Originariamente inviato da: DukeIT
Ma perché non viene mai detto se utilizzano ventoline? Per me l'assenza di quei "cosi" è la parte più importante.


Ventoline? Davo per scontato le b550 non le avessero! Ho escluso le x570 per quello
luke@22 Maggio 2020, 19:01 #7
Originariamente inviato da: StIwY
Perchè le mini ITX costano il doppio rispetto alle controparti ATX? Non ci sono meno componenti ?


dipende di che marca e fascia stiamo parlando

parlare di meno o di più è troppo relativo, bisogna vedere la tipologia e qualità dei componenti, delle fasi di alimentazioni e delle uscite i/o, e si beh di tante altre cose

sicuramente non farò oc, ormai son troppo vecchio, ma voglio una mobo che sia "solida"

putroppo alcune itx costano anche più di 150 euro

attualmente ho una h81 plus pagata 61 euro al tempo, nuova, che rulla da tipo 6-7 anni, ed addirittura permise l'oc su un pentium anniversary

per me "costare troppo" significa oltre i 150 euro, quindi spero che una buona e solida itx tipo gigabyte o asus non richieda più di questa cifra... magari meno
viper-the-best23 Maggio 2020, 14:41 #8
Le Mini-ITX costano più delle ATX teoricamente perchè concentrare i componenti in molto meno spazio è più difficoltoso
piani12 Giugno 2020, 14:40 #9
Oggi sono state presentate altre schede Gigabyte B550, credo due modelli in formato mATX.
Ero in attesa della presentazione, ma con mia delusione, ho notato che hanno solo la porta la a 1G e non almeno la 2.5G.

La concorrenza, come MSI per esempio, già sulle attuali MB per intel di 10a generazione ha la lan ad almeno 2.5G su tutti i modelli.
nickname8812 Giugno 2020, 15:29 #10
Originariamente inviato da: viper-the-best
Le Mini-ITX costano più delle ATX teoricamente perchè concentrare i componenti in molto menospazio è più difficoltoso
Peccato che l'ITX sia un layout definito in base al minor numero di componenti
Generalmente costano meno ma solo se confrontate con la controparte della stessa serie.

Meno slot DIMM, solo 1 PCI, sezione audio elementare, la metà o quasi delle fasi di alimentazioni ed un solo slot M.2. La quasi totalità dello spazio risparmiato è ricavato solamente dall'assenza di questi ultimi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^