Flash prende il virus SWF/LFM 926 !

Flash prende il virus SWF/LFM 926 !

Il virus SWF/LFM 926 è in grado di infettare i files in formato Flash (*.SWF), diffusissimi per animazioni ed intro di siti web.

di pubblicata il , alle 09:49 nel canale Sicurezza
 

SWF/LFM 926

Flash è un formato sempre più diffuso per animazioni e intro di siti web. Fino ad oggi i file di flash (formato *.SWF) erano sempre sembrati immuni da virus.
E' di poche ore fa la notizia che ilaboratori per la sicurezza Sophos hanno localizzato il primo virus in grado di attaccare anche i documenti *.SWF.

Il virus agirebbe nel seguente modo: avviando un file di flash infetto, viene eseguito un particolare script che genera un file di nome V.COM. (le cui dimensioni sono 926 Byte). Il virus esegue questo file e infetta gli altri files *.SWF presenti nella mdesima cartella.

I danni presunti o reali di questo virus non sono ben noti, anche se l'allarme iniziale è in parte rientrato. Sembra infatti che il virus SWF/LFM 926 possa creare danni solo a files *.swf scaricati in locale (la semplice esecuzione della intro di un sito dovrebbe quindi essere immune da pericoli).

I consigli ed i suggerimenti sono sempre i soliti: antivirus con file definition sempre aggiornato e scansione antivirus abilitata per TUTTI i formati di files.
Ulteriori informazioni sono disponibilia questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^