Versioni aggiornate per i tool Mozilla Firefox e Thunderbird

Versioni aggiornate per i tool Mozilla Firefox e Thunderbird

Release 23 final per il popolare browser, disponibile per OS Windows, Linux e Mac, mentre il client di posta Thunderbird è oggetto di un aggiornamento ridotto che ne migliora la sicurezza

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:31 nel canale Programmi
WindowsFirefoxMozillaMicrosoft
 

Il team di sviluppo Mozilla ha rilasciato la versione 23 finale del popolare browser Firefox, disponibile in versioni per sistemi operativi Windows, Linux e MacOS. La principale novità implementata in questa versione riguarda l'inserimento di una nuova funzionalità legata alla sicurezza, Mixed Content Blocker, abilitata di default nel browser.

Questa funzionalità blocca automaticamente alcune tipologie di contenuti cosiddetti Mixed Content, cioè quelle risorse HTTP che sono contenute all'interno di pagine HTTPS. Le risorse bloccate di default sono quelle cosiddette Mixed Active Content, come ad esempio degli script, in quanto potenzialmente ritenuti più pericolosi dei Mixed Passive Content quali sono ad esempio le immagini, che vengono lasciati attivi dal browser con le impostazioni di partenza.

Ulteriori informazioni sui Mixed Content sono disponibili in questo post di blog pubblicato sul sito Mozilla. Il download della nuova versione finale di Firefox è accessibile online a questo indirizzo.

Mozilla ha inoltre reso disponibile una versione aggiornata, siamo alla release 17.0.8, del client di posta elettronica Thunderbird: in questo caso sono stati inseriti vari fix legati alla sicurezza rispetto alla precedente versione, lasciando immutate le altre caratteristiche base del programma.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^