Skype: ora il problema è EasyBits GO

Skype: ora il problema è EasyBits GO

Un problema nell'aggiornamento degli Extras di Skype ha causato l'installazione involontaria di EasyBits GO sui PC degli utenti

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 10:09 nel canale Programmi
Skype
 

Sono giorni complicati per gli sviluppatori di Skype: solo pochi giorni fa erano stati segnalati crash improvvisi e problemi di login per la cui risoluzione è necessario un update o un intervento manuale su un file di sistema. Poche ore fa è stata invece diffusa la notizia, confermata da Skype, relativa a un ulteriore problema del client imputabile a un aggiornamento degli Skype Extras.

In questo caso si tratta di un problema tutto sommato secondario, non relativo a privacy, sicurezza o disservizi. Infatti, alcuni utenti hanno osservato che installando l'ultima release di Skype si sono ritrovati installato sul proprio PC EasyBits GO, uno degli elementi Extras previsti nel pacchetto Skype. EasyBits GO, come gli altri extras, viene di solito gestito attraverso un pannello interno di Skype e non è prevista la presenza di alcun link sul desktop.

Per la rimozione di EasyBits GO può essere utilizzato Skype Extras Manager. Skype ha momentaneamente sospeso la distribuzione di questo update in attesa di risolvere il problema con gli sviluppatori di EasyBits GO.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Pier220430 Maggio 2011, 10:14 #1
Hanno bisogno di una vacanza ...
Rei & Asuka30 Maggio 2011, 10:16 #2
La coincidenza degli avvenimenti dall'acquisizione Microsoft, è inquietante
Microsoft, basta la parola
bs8230 Maggio 2011, 10:26 #3

Come si vede che non usate Skype.

Skype da rogne sistematicamente una o due volte la settimana da ANNI.

La mancanza di servizio c'è sempre stata, e per questo Skype "si è venduta": nel giro di qualche anno sarebbe fallita, con "misero" fatturato di 860.000.000$, un utile di 264 milioni di dollari e ben 686 milioni in debiti con una perdita di 7 miliardi.

Erano alla frutta!
Tedturb030 Maggio 2011, 10:39 #4
Originariamente inviato da: Rei &
La coincidenza degli avvenimenti dall'acquisizione Microsoft, è inquietante
Microsoft, basta la parola


Non dirlo, o ti prendono per flamer
Muppolo30 Maggio 2011, 10:56 #5
Boh, io su un mio portatile con Vista ho ancora il problema del crash. Eseguita la procedura di cancellazione del file shared.xml. Provato a disinstallare, installata l'ultima versione, non va ancora. Mah!
Anthony7730 Maggio 2011, 11:20 #6
sinceramente io uso ancora la 4.2 e me lo son ritrovato installato senza aver fatto nulla....quindi non è un problema delle nuove versioni ma credo di tutte....
flapane30 Maggio 2011, 11:28 #7
edit: lasciamo stare
Faster_Fox30 Maggio 2011, 12:04 #8
mi era sorto qualche dubbio a riguardo...
SaggioFedeMantova30 Maggio 2011, 12:28 #9
Originariamente inviato da: Rei &
La coincidenza degli avvenimenti dall'acquisizione Microsoft, è inquietante
Microsoft, basta la parola


ho aperto la notizia solo per vedere se c'erano commenti di questo tipo
Pier220430 Maggio 2011, 13:05 #10
Originariamente inviato da: Rei &
La coincidenza degli avvenimenti dall'acquisizione Microsoft, è inquietante
Microsoft, basta la parola


Originariamente inviato da: Tedturb0
Non dirlo, o ti prendono per flamer


----------------------------------------------------------------

Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
ho aperto la notizia solo per vedere se c'erano commenti di questo tipo


Immancabili, quando leggono qualcosa che riguarda microsoft gli parte il dito sulla tastiera ..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^