Da Eurocom il primo notebook con Core i7

Da Eurocom il primo notebook con Core i7

Una workstation portatile sviluppata su di una CPU specificatamente prodotta per un utilizzo desktop, così si presenta Eurocom Phantom i7 D900F

di pubblicata il , alle 16:47 nel canale Portatili
 

Destinato ad arrivare sul mercato solo nel corso dei prossimi mesi, il Phantom i7 D900F si presenta come la prima soluzione sviluppata su di un processore Core i7, famiglia che Intel ha progettato per un mero utilizzo in ambiente desktop.

Clevo Corei7

La workstation commercializzata da Eurocom, importatore ufficile di Clevo, il produttore della soluzione, può essere equipaggiata con tre modelli di Core i7, il 920, 940 e anche il 965XE: caratterizzato da un display 17", il portatile può raggiungere una risoluzione di 1680x1050 o di 1920x1200. Il sistema può essere completato con fino a 8GB di memoria e un 1,5TB di storage utilizzando tre dischi da 500GB. Il comparto grafico può essere affidato ad una GeForce 9800MGTX o ad una Quadro FX 3700 oppure ad una G280 che NVIDIA ancora deve immettere sul mercato.

A completare il sistema troviamo un TV-Tuner integrato e una batteria a 12 celle. Il Phantom è atteso per il mese di Maggio, ad un costo che, nonostante non in nostro possesso, non sarà sicuramente alla portata di tutti. Per la lista completa delle specifiche rimandiamo alla pagina ufficiale dell'importatore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
helmen8404 Febbraio 2009, 16:52 #1
Bene, solo 14kg di trasportabile!
Quello che mi impressiona di più sono i 1500Gb in 3 dischi...
Ste870004 Febbraio 2009, 16:54 #2
Brutto ed inutile...Ma tanto qualcuno che ha 3000€ da buttare lo trovano di sicuro !!!
Notturnia04 Febbraio 2009, 16:55 #3
14 kg.. pesa quasi come il mio pc.. solo che è trasportabile.. ma io ho un 22" :-D

nah.. ho fatto bene a mollare i notebook per tornare ai fissi..

costi inferiori.. e prestazioni migliori..
Damy0604 Febbraio 2009, 16:57 #4
ma è un mostro di potenza O_O
Ste870004 Febbraio 2009, 16:59 #5
x Notturnia

Costi inferiori e prestazioni migliori si ok... Sono daccordo con te
Però c'è chi ha bisogno di avere sempre un pc a portata di mano e con un desktop nn si può....
Resta il fatto che questo notebook è fine a se stesso...Non serve a chi vuole giocare a casa xkè si fa un desktop nettamente superiore nn serve a chi ha bisogno di mobilità perchè pesa come una station wagon e consuma come una ferrari !!!!
ThePunisher04 Febbraio 2009, 17:02 #6
Questo sì che è un signor portatile.
Ste870004 Febbraio 2009, 17:03 #7
Spero tu stia scherzando....
Slevin8604 Febbraio 2009, 17:05 #8
Originariamente inviato da: Ste8700
Resta il fatto che questo notebook è fine a se stesso...Non serve a chi vuole giocare a casa xkè si fa un desktop nettamente superiore nn serve a chi ha bisogno di mobilità perchè pesa come una station wagon e consuma come una ferrari !!!!

esatto, non serve ad un'emerita ceppa.....
ThePunisher04 Febbraio 2009, 17:06 #9
Originariamente inviato da: Ste8700
Spero tu stia scherzando....


Un hardcore gamer vorrebbe avere anche il suo portatile come piattaforma da gioco! Questo portatile va a riempire quella nicchia.
Ste870004 Febbraio 2009, 17:10 #10
Un hardcore gamer si fa un bel desktop non un notebook.... Almeno che come ho detto...Abbia dei soldi da buttare...
Che i notebook facciano il loro dovere, che nn è quello di giocare a crysis a 1920x1080 con AA8X AF16X e DX 10...per favore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^