In aumento i prezzi delle memorie DDR2

In aumento i prezzi delle memorie DDR2

La domanda per le memorie DDR2 sta crescendo rapidamente e i produttori non riescono a mantenere il passo

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:16 nel canale Memorie
 

Il 2006 dovrebbe rappresentare l'anno del risanamento per il mercato delle memorie DDR2: già a partire dalla fine del trimestre corrente, infatti, i produttori OEM di sistemi PC dovrebbero assistere ad un incremento del tasso di penetrazione delle memorie DDR2 che giungerà attorno all'80%.

A conesguenza di ciò potrebbe verificarsi un aumento dei problemi di scorte nell'ordine del 30%-40% circa nel mese di febbraio e un relativo incremento dei prezzi (contract prices) del 10% circa. Il tasso di penetrazione delle memorie DDR2 nei sistemi PC OEM è già in crescita, ma i produttori di memorie non riescono a tenere il passo.

I produttori OEM di PC sono ovviamente piuttosto refrattari ad aumenti di contract price considerevoli. Per questo motivo i prezzi contract verranno aggiornati solamente una volta al mese e non due volte al mese come tradizionalmente accade.

I produttori di moduli di memoria, inoltre, stanno cercando di accaparrarsi quanti più chip DDR2 possibili, dal momento che i clienti stanno commissionando ordini prima delle festività relative al Nuovo Anno Cinese.

Fonte: Digitimes

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pupgna25 Gennaio 2006, 11:56 #1
festività cinesi già iniziate da 3 giorni
JohnPetrucci25 Gennaio 2006, 13:10 #2
Comprensibilissimo data la domanda crescente e l'imminente socket M2 di Amd, addirittura alcuni produttori stanno abbandonando la produzione di Ram DDR ad alte prestazioni per concentrarsi sulle DDR2, io cmq resto il più possibile ancorato alle mie care DDR.
ulk25 Gennaio 2006, 16:44 #3
DDR2?! Rimango con le DDR normali ancora per un pezzo anche perchè sulle prestazioni incide molto di più la CPU.

kuru25 Gennaio 2006, 19:49 #4
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Comprensibilissimo data la domanda crescente e l'imminente socket M2 di Amd, addirittura alcuni produttori stanno abbandonando la produzione di Ram DDR ad alte prestazioni per concentrarsi sulle DDR2, io cmq resto il più possibile ancorato alle mie care DDR.

Non solo AMD userà le DDR2, anche le schede madri Intel attuali.
DenFox25 Gennaio 2006, 20:05 #5
bla bla bla... sapete dire solo "le ddr sono migliori delle ddr2"... ne siete proprio sicuri? guardate per esempio i moduli ddr2 Corsair 5400UL con timing 3-3-2-8-1T... e sicuramente ne usciranno altri con latenze ancora inferiori quando uscirà M2. Io aspetto il socket M2 da circa 2 o 3 mesi e prenderò quello.
MiKeLezZ25 Gennaio 2006, 23:35 #6
Originariamente inviato da: DenFox
bla bla bla... sapete dire solo "le ddr sono migliori delle ddr2"... ne siete proprio sicuri? guardate per esempio i moduli ddr2 Corsair 5400UL con timing 3-3-2-8-1T... e sicuramente ne usciranno altri con latenze ancora inferiori quando uscirà M2. Io aspetto il socket M2 da circa 2 o 3 mesi e prenderò quello.

Buon per te.
Io aspetto i bench, e vedere se per caso crollano le DDR1.
Tanto ormai il futuro è 2x1GB, i loro prezzi stanno già crollando, come successe con i 2x512MB
mjordan26 Gennaio 2006, 00:35 #7
Ho una piccola sensazione di deja-vu con questa notizia... Non era già stato pubblicato qualcosa del genere precedentemente?
mjordan26 Gennaio 2006, 00:36 #8
Originariamente inviato da: DenFox
bla bla bla... sapete dire solo "le ddr sono migliori delle ddr2"... ne siete proprio sicuri? guardate per esempio i moduli ddr2 Corsair 5400UL con timing 3-3-2-8-1T... e sicuramente ne usciranno altri con latenze ancora inferiori quando uscirà M2. Io aspetto il socket M2 da circa 2 o 3 mesi e prenderò quello.


Hai qualche link con dei testi per quelle memorie che sostengono quanto dici?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^