Sino a 10 core per le future cpu Enthusiast di Intel

Sino a 10 core per le future cpu Enthusiast di Intel

La CPU Core i7-6950K, prossima generazione di processore desktop di classe enthusiast di Intel, integrerà 10 core contro gli 8 attuali: da valutare come verranno sfruttati da parte degli utenti appassionati

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 09:01 nel canale Processori
IntelCore
 

Ci sono ben 10 core nelle future CPU Intel destinate ai sistemi desktop di classe enthusiast. Alcune indiscrezioni apparse online in questi giorni segnalano per il modello Core i7-6950X questo numero di core, abbinati a tecnologia HyperThreading per un totale di 20 threads che possono venir processati in parallelo.

Per questo processore Intel utilizzerà architettura nota con il nome in codice di Broadwell-E, la stessa utilizzata per i processori della famiglia Xeon presenti sul mercato. E' proprio questa vicinanza con le CPU Xeon che porta conferma a questa indiscrezione: i modelli Xeon basati su architettura Broadwell sono disponibili in versioni con 10 e più core.

Le altre caratteristiche tecniche replicano quelle delle proposte Haswell-E attualmente sul mercato: controller memoria quad channel DDR4, controller PCI Express 3.0 sino a 40 linee, un totale di 25 Mbytes di cache L3 in abbinamento ai 10 core e possibilità di impostare manualmente il moltiplicatore di frequenza così da facilitare l'overclock.

Stando a questa fonte il processore Core i7-6950X abbinerà 10 core ad una frequenza di clock di 3 GHz; per la CPU Core i7-6900K troveremo 8 core con clock di 3,3 GHz, mentre per i modelli Core i7-6850K e Core i7-6800K troveremo 6 core con frequenze di clock pari rispettivamente a 3,6 GHz e 3,4 GHz

Queste CPU continueranno a utilizzare schede madri dotate di chipset Intel X99, quelle attualmente in commercio in abbinamento ai processori Haswell-E. Sarà richiesto un aggiornamento del bios così da rendere queste piattaforme compatibili con i nuovi processori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

77 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru16 Novembre 2015, 09:44 #1
Progettano di aumentare i cores anche su fascia mainstream, stroncheranno Zen sul nascere.
Korn16 Novembre 2015, 09:48 #2
Evidentemente sanno che ZEN gli farà un culo come un capanno
roccia123416 Novembre 2015, 09:54 #3
Originariamente inviato da: Korn
Evidentemente sanno che ZEN gli farà un culo come un capanno


Ma magari! Una concorrenza degna di questo nome sarebbe una manna per chiunque, fanboy inclusi.
Peccato che è dai phenom I che leggo frasi simili .

Più semplicemente, secondo me, stanno vedendo che oramai i quad in fascia enthusiast vendono poco perchè chi ha un i7 serie 4*00, fanatici a parte, difficilmente farà l'upgrade a 6*00 quad.

Un esa/octa a prezzi umani, invece, potrebbe stimolare molti ad upgradare.
Flying Tiger16 Novembre 2015, 10:02 #4
E finalmente hanno anche differenziato le cpu in base alla fascia di appartenenza , quindi 10 core per l' X , 8 core per quello medio , 6 core per quello entry level...

Non mi è chiaro però perchè in quest' ultima fascia ne presentano due , la prima cioè il 6850 per logica dovrebbe essere quella che va a sostituire il 5820 attuale , mentre la seconda cioè il 6800?...magari non è della serie K e probabilmente costerà meno , diciamo quella ideale per coloro che vogliono un sistema X99 e non fanno overclock , ecc...

coschizza16 Novembre 2015, 10:03 #5
Originariamente inviato da: Korn
Evidentemente sanno che ZEN gli farà un culo come un capanno


gli slide non hanno mai fatto male a nessuno e quelli di amd storicamente sono stati solo molto colorati. Magari ci fosse un prodotto davvero alla portata di intel ma sono anni che apettiamo invano.
Luca T16 Novembre 2015, 10:09 #6
Originariamente inviato da: Flying Tiger
E finalmente hanno anche differenziato le cpu in base alla fascia di appartenenza , quindi 10 core per l' X , 8 core per quello medio , 6 core per quello entry level...

Non mi è chiaro però perchè in quest' ultima fascia ne presentano due , la prima cioè il 6850 per logica dovrebbe essere quella che va a sostituire il 5820 attuale , mentre la seconda cioè il 6800?...magari non è della serie K e probabilmente costerà meno , diciamo quella ideale per coloro che vogliono un sistema X99 e non fanno overclock , ecc...



Però a seconda dei prezzi delle due CPU inferiori si accavallano ancora di più con i quad 6700k o chi per loro
Juthos16 Novembre 2015, 10:12 #7
Non è che alzano il numero dei core perché si occano poco ?
pipperon16 Novembre 2015, 10:20 #8
Originariamente inviato da: coschizza
gli slide non hanno mai fatto male a nessuno e quelli di amd storicamente sono stati solo molto colorati. Magari ci fosse un prodotto davvero alla portata di intel ma sono anni che apettiamo invano.


storicamente gli AMD dopo aver proposto 2,4,6,12 core (io stesso ho fra gli altri un 6x) hanno dovuto rallentare perche il soft in molti casi e' ancora monotread (ms, per es).
Il fatto che adesso intel si svegli e' solo grazie ai "colorati" visto che il sogno di intel era un pentium 4 da 10 GHz e 250W monocore.
La piccola differenza fra intel e AMD oggi e' data dallo stampaggio.
Gia' perche i grafici sono tagliati e quando abbiamo un grafo che dice 100 e uno 98 ma tagliati a 90 sembra una differenza enorme.
Oppure come quando diciamo che intel ha gli i7 superturbo da 1500E. Bello e migliore di AMD, certo. Ma nessuno lo monta visto che il 90% dei 300 milioni di pc monta processori come un i3 o addirittura un e-350.

La vera domanda che uno dovrebbe porsi e':
Con quei soldi, per il lavoro che devo svolgere, cosa e' meglio?
In quell'accezione assicuro che la risposta non solo non sempre e' ovvia ma i vincitori non sono mai gli stessi:alle volte uno alle volte l'altro.
illidan200016 Novembre 2015, 10:29 #9
Originariamente inviato da: Flying Tiger
E finalmente hanno anche differenziato le cpu in base alla fascia di appartenenza , quindi 10 core per l' X , 8 core per quello medio , 6 core per quello entry level...

Non mi è chiaro però perchè in quest' ultima fascia ne presentano due , la prima cioè il 6850 per logica dovrebbe essere quella che va a sostituire il 5820 attuale , mentre la seconda cioè il 6800?...magari non è della serie K e probabilmente costerà meno , diciamo quella ideale per coloro che vogliono un sistema X99 e non fanno overclock , ecc...


faranno come attualmente....

6950x 10 core, 40 linee

5960x 8 core, 40 linee
6900k 8 core, 40 linee

5930k 6 core, 40 linee
6850k 6 core, 40 linee

5820k 6 core, 28 linee
6800k 6 core, 28 linee
AleLinuxBSD16 Novembre 2015, 10:32 #10
Non male, chissà quali saranno i consumi ed i prezzi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^