Prezzi in discesa per le cpu Opteron Socket 939

Prezzi in discesa per le cpu Opteron Socket 939

AMD annuncia una riduzione di prezzo per le proprie soluzioni Opteron per singolo processore, spesso adottate anche dagli appassionati di overclock.

di pubblicata il , alle 10:35 nel canale Processori
AMD
 

The Inquirer segnala, con questa notizia, una interessante riduzione di prezzo per i processori AMD Opteron Socket 939, destinati a sistemi a singolo processore. Queste cpu sono state spesso adottate dagli utenti più appassionati nei propri sistemi desktop, a motivo sia della presenza di cache L2 da 1 Mbyte per ciascun core che degli elevati margini di overcloccabilità verificati.

La seguente tabella dettaglia i prezzi ufficiali a seguito della riduzione, che diventerà effettiva il prossimo 30 Ottobre 2006:

Modello Prezzo attuale Prezzo al 30/10/06
185 824 USD 435 USD
180 646 USD 325 USD
175 482 USD 259 USD
170 354 USD 201 USD
165 244 USD 164 USD
156 -- 415 USD
154 611 USD 301 USD
152 415 USD 208 USD
150 299 USD 154 USD
148 195 USD 123 USD
146 154 USD 101 USD
144 123 USD 87 USD

Le variazioni sono evidentemente molto consistenti, soprattutto sulle soluzioni di fascia più alta; i modelli da Opteron 165 in poi hanno architettura dual core, e questo lascia quindi intendere come i possessori di schede madri Socket 939 potranno avere a disposizione interessanti soluzioni di upgrade nel corso dei prossimi 2 mesi con queste cpu Opteron.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Freisar17 Ottobre 2006, 10:39 #1
Scusate l'ignoranza ma questi opteron che differenze avrebbero rispetto alla CPU normali?
Kintaro7017 Ottobre 2006, 10:42 #2
Sono CPU per piattaforme multiprocessore, attenzione a non confonderle con multicore.
Freisar17 Ottobre 2006, 10:47 #3
Cioè rispetto ad un amd3200 939che differenze ci sarebbero?
Framba17 Ottobre 2006, 10:53 #4
Originariamente inviato da: Kintaro70
Sono CPU per piattaforme multiprocessore, attenzione a non confonderle con multicore.

No, la serie 100 è per piattaforme uniprocessore.
emanuelito17 Ottobre 2006, 10:54 #5
Quindi il 165 andrà in concorrenza con il 3800 X2 appetibile allora.
JohnPetrucci17 Ottobre 2006, 10:55 #6
Originariamente inviato da: Kintaro70
Sono CPU per piattaforme multiprocessore, attenzione a non confonderle con multicore.

Guarda che dal 165 in su sono dual core.
Le serie inferiori sono single core.
Il multiprocessore sono solo quelli della serie 2xx, che qui non vengono toccati dal ribasso.
Framba17 Ottobre 2006, 11:02 #7
Originariamente inviato da: Freisar
Cioè rispetto ad un amd3200 939che differenze ci sarebbero?

A parità di clock vanno un po' di più vista la cache L2 più ampia, come precisato nella news. Poi sono testati per essere impiegati in ambito server, quindi in modo più severo (da qui i maggiori margini in oc). Forse hanno anche il molti sbloccato verso l'alto come gli FX ma non ne sono sicuro.
JohnPetrucci17 Ottobre 2006, 11:04 #8
Originariamente inviato da: Framba
A parità di clock vanno un po' di più vista la cache L2 più ampia, come precisato nella news. Poi sono testati per essere impiegati in ambito server, quindi in modo più severo (da qui i maggiori margini in oc). Forse hanno anche il molti sbloccato verso l'alto come gli FX ma non ne sono sicuro.

No, il molti è bloccato come su tutti gli A64 non Fx.
Framba17 Ottobre 2006, 11:11 #9
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
No, il molti è bloccato come su tutti gli A64 non Fx.

Infatti, ho appena verificato (sul web, non ho un Opteron per fare le prove ).

Gli Opteron inoltre hanno 3 link HyperTransport anziché uno, dovrebbero aiutare se hai elevati I/O.
capitan_crasy17 Ottobre 2006, 11:13 #10
The Inquirer?
no grazie...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^